IL CLAMOROSO VIDEO IN CUI L’EX SUOCERA TAPPA LA BOCCA DI SHAKIRA! LA FURIOSA LITE IN STRADA TRA LA MADRE DI PIQUÉ E LA CANTANTE (DAVANTI ALL’EX DIFENSORE DEL BARCELLONA CHE NON FA NULLA PER DIFENDERE LA MADRE DEI SUOI FIGLI): "DEVI STARE ZITTA!". LE URLA FANNO TREMARE I PASSANTI - I FAN DI SHAKIRA ATTACCANO PIQUÈ PER L’ATTEGGIAMENTO PILATESCO - "SEI USCITA TROPPO TARDI DA QUELL'INFERNO" – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

Da corrieredellosport.it

 

piquè la madre e shakira piquè la madre e shakira

'Music Session #53' di Shakira ha scoperchiato il vaso di Pandora sulla relazione tra la cantante, Gerard Piqué e il resto della famiglia dell'ex calciatore. Nella canzone la popstar accusa apertamente l'ex compagno e la nuova fidanzata Clara Chia Marti ma non è mancata una strofa piena di risentimento nei confronti dell'ex suocera Montserrat Bernabeu, che per tanti anni ha avuto come vicina di casa. Su Twitter è tornato a galla un vecchio video che oggi assume tutto un altro significato alla luce degli ultimi avvenimenti.

 

 

piquè la madre e shakira piquè la madre e shakira

Shakira e il pessimo rapporto con la madre di Piqué

Nel filmato si vedono le due donne che litigano per strada, proprio davanti all'ex difensore del Barcellona, con Montserrat che prima tocca con fare aggressivo il volto dell'ex nuora e poi la invita a tacere. A indignare è anche l'espressione compiaciuta dello sportivo, che non fa nulla per difendere la madre dei suoi figli Milan e Sasha. Secondo i fan Shakira ha sofferto parecchio durante i dodici anni accanto a Piqué. "Quanto hai sopportato per amore", hanno scritto diversi utenti, riferendosi pure ai presunti ripetuti tradimenti dell'ex giocatore. "Sei uscita troppo tardi da quell'inferno", ha commentato qualcun altro.

 

 

piquè la madre e shakira piquè la madre e shakira

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)

DAGOREPORT - RINNEGANDO LE SVASTICHELLE TEDESCHE DI AFD, MARINE LE PEN SPERAVA DI NON ESSERE PIU' DISCRIMINATA DAGLI EURO-POTERI: MA CONTRO DI LEI C’È MACRON, CHE LA DETESTA - IL TOYBOY DELL’ELISEO HA LA LEADERSHIP DELL'UNIONE EUROPEA E DARÀ LE CARTE DOPO IL 9 GIUGNO. INSIEME CON SCHOLZ E IL POLACCO TUSK NON VUOLE LE DESTRE TRA LE PALLE: UNA SCHICCHERA SULLE RECCHIE DI GIORGIA MELONI, CHE, CON LA SUA ECR, SARÀ IRRILEVANTE E DOVRA' ACCONTENTARSI, AL PARI DI LE PEN, DI UN COMMISSARIO DI SERIE B – LA FUSIONE A FREDDO TRA GLI “IDENTITARI” DI LE PEN E I “CONSERVATORI” DELLA “SÒLA GIORGIA” POTREBBE AVVENIRE, MA SOLO DOPO LE ELEZIONI EUROPEE. MA TRA LE DUE CI SONO SOLO OPPORTUNISMI