COLPO DI SCENA NELL’AFFAIRE PAQUETA’: IL FLAMENGO APRE UN’INCHIESTA SULLA CESSIONE DEL TREQUARTISTA BRASILIANO, PROMESSO SPOSO DEL MILAN - “OPERAZIONE STRANA”  - RODRIGO DUNSHEE, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELIBERATIVO DEL CLUB DI RIO: “È VERO CHE IL 30% DEL PREZZO TOTALE ANDRÀ A UNA SOCIETÀ, MA QUESTO È BEN AL DI SOTTO DELLA CLAUSOLA” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da gazzetta.it

 

paqueta paqueta

Nella love story tra il Milan e Paquetá, ecco un altro colpo di scena. Secondo quanto raccontato da GloboEsporte sarebbe stata aperta un’inchiesta interna al club brasiliano: dopo la fuga di notizie sulla cessione del promesso sposo rossonero, ora il Flamengo vuole vederci chiaro. “Il trasferimento ha caratteristiche non standard, sta attirando attenzione. Il mercato si apre a gennaio, ma la trattativa è in corso durante il campionato”, le parole di Rodrigo Dunshee, presidente del Consiglio Deliberativo del club.

 

L’INCHIESTA — “È vero che il 30% del prezzo totale andrà a una società, ma questo è ben al di sotto della clausola”, ha proseguito Dunshee. Che pone particolare attenzione sul momento in cui si sta concretizzando il trasferimento e lo stesso prezzo fatto ai vertici milanisti. Per liberare il trequartista, infatti, non basterebbero 35 milioni: la clausola è ferma a 50. “Aprirò un’inchiesta per studiare cos’è successo, penso che sia molto strano e che potrebbero esserci altri interessi”, la chiosa del presidente. All’interno dello stesso Flamengo il clima resta particolare: nel mese di dicembre ci saranno le elezioni per stabilire il nuovo corso posto alla guida del club brasiliano.

paqueta paqueta

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

ARGENTO VIVO – "A SORÈ, MA CHE TE SEI PRESA STASERA? ASIA STRACULT DALLA SORA D’URSO. PRIMA ATTACCA MORGAN (“SE FAI I DEBITI CON LE BANCHE, TI PIGNORANO LA CASA”), POI SCAZZA CON KARINA CASCELLA: "IO NON SO CHI SEI E CHE POSTO HAI NEL MONDO. LA MIA RINASCITA MEDIATICA SI CHIAMA FABRIZIO CORONA? MA QUALE RELAZIONE CHE CI SIAMO VISTI DUE VOLTE.." - POI SPIEGA PERCHE’ SI E PRESENTATA A UN CONCERTO DI SALMO CON UNA VALIGETTA DI SOLDI DICENDO SE PER QUELLA CIFRA LUI GLIELO “DAVA”...

politica

GENDARMI IMPROPRI - IL PAPA ACCETTA LE DIMISSIONI DI DOMENICO GIANI, DA 20 ANNI A CAPO DELLE GUARDIE VATICANE. ACCUSATO DI AVER DIFFUSO IL DOCUMENTO DELLE INDAGINI SULLE SPERICOLATE OPERAZIONI IMMOBILIARI E PETROLIFERE PAGATE CON L'OBOLO DI SAN PIETRO (QUEL FOGLIO È STATO INVIATO A 500 GENDARMI…), C’È CHI SOSPETTA CHE LA DIFFUSIONE FOSSE PROPRIO UN MODO PER COLPIRE IL COMANDANTE. L’AVER CONDOTTO INDAGINI E PERQUISIZIONI, IN QUESTI ANNI, GLI HA PROCURATO MOLTI NEMICI INTERNI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute