DE ROSSI ANCORA IN AZZURRO: UFFICIALE IL NUOVO RUOLO CON L'ITALIA. SARÀ ASSISTENTE DELLE GIOVANILI - L'EX CAPITANO DELLA ROMA, GIÀ NELLO STAFF DI MANCINI, AIUTERÀ A COORDINARE LE UNDER DEGLI AZZURRI- UN INCARICO CHE RICOPRIRÀ INSIEME ANCHE AD UN ALTRO CAMPIONE DEL MONDO 2006, ANDREA BARZAGLI…

-

Condividi questo articolo


de rossi in nazionale de rossi in nazionale

Da gazzetta.it

Continua il percorso azzurro di Daniele De Rossi. L'ex capitano giallorosso era già presente nello staff di Roberto Mancini per la Nazionale, ma adesso ricoprirà il ruolo di assistente tecnico per le giovanili azzurre.

 

 

LA NOTA

La Figc lo ha comunicato con una nota sui social e sul suo sito ufficiale: "Daniele De Rossi torna nel Club Italia: dopo l’esperienza nello staff della Nazionale A e la successiva conclusione del corso Uefa A a Coverciano, il Campione del Mondo 2006 riprende una collaborazione tecnica con le Giovanili Azzurre". Un incarico che ricoprirà insieme anche ad Andrea Barzagli, dove potranno spaziare dall'Under 20 fino all'Under 15 per aiutare lo sviluppo dei giovani e offrire la loro importantissima esperienza nei percorsi di crescita.

de rossi all esame per allenatori a coverciano3 de rossi all esame per allenatori a coverciano3 de rossi all esame per allenatori a coverciano5 de rossi all esame per allenatori a coverciano5 de rossi all esame per allenatori a coverciano2 de rossi all esame per allenatori a coverciano2 de rossi all esame per allenatori a coverciano4 de rossi all esame per allenatori a coverciano4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“È IMPROBABILE CHE LA VARIANTE OMICRON SFUGGA DEL TUTTO AI VACCINI” - L’IMMUNOLOGO ALBERTO MANTOVANI: “DAVANTI AD ALTRE VARIANTI PREOCCUPANTI, COME LA SUDAFRICANA BETA E L'INDIANA DELTA, I VACCINI HANNO OFFERTO UNA PROTEZIONE RIDOTTA, MA SIGNIFICATIVA. GUARITI CON DUE DOSI E ALTRE PERSONE CON TRE DOSI PROBABILMENTE AMPLIANO LA RISPOSTA IMMUNITARIA CONTRO TUTTE LE VARIANTI” - “LA TERZA DOSE POTREBBE DARE UNA BUONA PROTEZIONE PER OMICRON E PREDISPORRE MEGLIO A UN'EVENTUALE QUARTA DOSE AGGIORNATA”