LA DECRESCITA INFELICE DI SARRI E ANCELOTTI - ZILIANI: IL VATE SARRI SEMBRA UN ALLEGRI VENUTO MALE. METTE IN CAMPO IL TOTEM DI BUFFON, TOGLIE UNA VOLTA QUEL CHE FU DI CR7 E NON È IN GRADO DI TENERE A BADA LA BARAONDA CHE SI SCATENA - ANCELOTTI NON E’ LUI. HA FIRMATO UN CONTRATTO ACCETTANDO CLAUSOLE MEDIOEVALI TRA CUI QUELLA DI STARSENE ZITTO E BUONO IN TEMA DI RITIRI: LA SUA PAROLA NON CONTA NULLA…"

-

Condividi questo articolo

Paolo Ziliani per il Fatto Quotidiano

 

maurizio sarri foto mezzelani gmt003 maurizio sarri foto mezzelani gmt003

Magari Juventus e Napoli si ritroveranno, sabato 30 maggio a Istanbul, una davanti all' altra nella finale di Champions League 2020: nel calcio, si sa, tutto è possibile. Magari Juve e Napoli opereranno fin da domani un cambio di passo epocale; ma quel che è certo, guardando qual è l' andazzo nell' orticello della serie A italica, è che i loro condottieri Sarri e Ancelotti stanno mostrandosi anni luce lontani dai propri standard; e certo il loro valore non è in discussione, ma anche se la classifica dice Inter 38, Juventus 36, Lazio 33, Roma 29, Atalanta 28 e Napoli 21, la classifica degli allenatori dice cose ben diverse: dice che Conte, Inzaghi, Fonseca e Gasperini stanno lottando per il titolo di miglior allenatore e che Sarri e Ancelotti annaspano a metà classifica. Tristemente. Anonimamente.

 

Il vate Sarri che del culto del Gioco aveva fatto un postulato, sulla panchina della Juventus sembra un Allegri venuto male. Schiavo di tutto e di tutti, si limita a obbedire agli ordini societari mettendo in campo il totem di Buffon, che per contratto deve giocare alcune partite per strappare a 42 anni un record a Maldini e che come già a Parigi incorre in topiche colossali che costano punti in classifica; si permette una volta di togliere dal campo quel che fu di CR7 , dopodichè non è in grado di tenere a bada la baraonda che si scatena e cala le brache; e anche se pensa, com' è evidente a tutti, che la coppia d' attacco ideale sia oggi la coppia Dybala-Higuain, in campo spedisce sempre l' avvilito portoghese interessato solo a premi che nessuno gli dà più, spesso inutile, sempre indisponente.

ancelotti sarri ancelotti sarri

 

E poi quel De Ligt costato 86 milioni (11 solo al procuratore) e che è peggio delle dieci piaghe d' Egitto, obbligatoriamente in campo a dispetto delle cappelle che allegramente inanella manco fossimo al torneo dei bar; il tutto condito dalla sensazione che se Sarri smette di essere Sarri, allora chiudere l' era-Allegri è stato insensato. Meglio un brutto quadro originale che la crosta di un capolavoro.

 

Se a Torino ha messo radici la controfigura di Sarri, a Napoli c' è un signore che dice di essere Carlo Ancelotti, ma non è mica così. Il sospetto era venuto quando il sedicente Ancelotti, ai tempi della polemica sul ritiro punitivo imposto dal club ai giocatori (poi ammutinati), aveva dichiarato: "Non ero d' accordo con la società, ma era giusto obbedire"; e nessuno aveva capito perchè il tecnico non dovesse avere voce in capitolo, se non l' ultima parola, in una questione così di sua pertinenza.

 

CARLO ANCELOTTI CARLO ANCELOTTI

Poi si è scoperto: il sedicente Ancelotti aveva firmato un contratto col Napoli accettando clausole medioevali, tra cui quella di starsene zitto e buono in tema di ritiri: la sua parola non sarebbe contata nulla.

 

Immaginatevi la contentezza dei giocatori quando alla fine la verità è venuta a galla. E il crollo di stima. E di classifica. Magari, lo ripetiamo, il 30 maggio Sarri e Ancelotti si ritroveranno uno di fronte all' altro, a Istanbul, nella finale di Champions. Di certo, nel teatrino sempre più sgangherato della serie A made in Italy stanno rimediando figure barbine al cospetto di colleghi come Conte, Inzaghi, Fonseca e Gasperini che nel condurre le rispettive squadre, fatte con la ricetta della nonna, usano un ingrediente che i due vecchi monumenti paiono aver del tutto dimenticato: la credibilità.

 

de laurentiis ancelotti de laurentiis ancelotti maurizio sarri foto mezzelani gmt002 maurizio sarri foto mezzelani gmt002 dybala sarri dybala sarri dybala sarri dybala sarri dybala sarri dybala sarri ancelotti ancelotti maurizio sarri foto mezzelani gmt001 maurizio sarri foto mezzelani gmt001

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute