FIESTA CATALANA A MANCHESTER – A OLD TRAFFORD IL BARCELLONA PIEGA LO UNITED CON UN’AUTORETE DI SHAW – SMALLING COLPISCE MESSI CON UNA SPALLATA IN PIENO VOLTO E UNA MANATA: IL FUORICLASSE BLAUGRANA PERDE SANGUE DAL NASO MA POI FINISCE REGOLARMENTE LA PARTITA. FRATTURA ESCLUSA: AL RITORNO CI SARÀ – SOLSKJAER NON MOLLA: “AVREMO LE NOSTRE POSSIBILITÀ A BARCELLONA" - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da www.mediagol.it

MESSI 4 MESSI 4

In occasione dell’andata dei quarti di finale della Champions League i Red Devils hanno ospitato il Barcellona tra le mura dell’Old Trafford, alla ricerca di una vittoria importante per ottenere un vantaggio in vista della gara di ritorno che si giocherà al Camp Nou: a trionfare sono stati i blaugrana che si sono imposti con il risultato di 1 a 0 grazie all’autogol di Luke Shaw.

 

Al termine della sfida il tecnico degli inglesi, Ole Gunnar Solskjær, ha commentato così la prestazione dei suoi uomini: “McTominay è stato fantastico, migliora sempre più. E’ un grande atleta. Abbiamo giocato bene. Sappiamo che devi correre molto senza palla, questo stanca. Abbiamo fatto il meglio che potevamo contro Messi. Siamo delusi perché comunque non abbiamo centrato il risultato. Avremo le nostre possibilità a Barcellona, possiamo segnare. Vedremo di fare qualcosa di diverso, dobbiamo fare almeno un paio di gol“.

 

MESSI 2 MESSI 2

 

MESSI

Da sport.sky.it

 

Un brutto scontro. Al 28’ di Manchester United-Barcellona, nel tentativo di anticipare Lionel Messi, Chris Smalling lo colpisce due volte: la prima volta con la spalla, che colpisce il volto dell’argentino; la seconda volta con una manata sul volto del fuoriclasse del Barcellona. Un duro colpo.

 

Per l’arbitro Gianluca Rocchi non è fallo. Il giocatore del Barça cade a terra: perde tanto sangue dalle narici. E ha una visibile ferita all’occhio sinistro. Necessaria l’entrata in campo dello staff medico blaugrana. Immediate le polemiche sui social network dei tifosi del Barcellona. Dopo le cure, Messi è tornato in campo e ha finito regolarmente la partita, al termine della quale i primi controlli avrebbero scongiurato la possibilità di una frattura. In ogni caso l'argentino dovrebbe saltare la prossima sfida di campionato contro l'Huesca per tornare in campo al Camp Nou proprio nel ritorno contro lo United.

 

Smalling e la sfida-Messi

MESSI MESSI

Nella conferenza stampa della vigilia, seduto accanto al suo manager Solskjaer, era stato lo stesso Chris Smalling a parlare di Leo Messi: "La sfida? È qualcosa da assaporare. In questa stagione, siamo stati fortunati per aver incontrato Cristiano Ronaldo, Kylian Mbappé e sono state sfide che io ho assaporato, e penso anche gli altri giocatori di questo club. Accetto la sfida". Una sfida che poi ha vissuto un incontro del tutto ravvicinato in campo.

 

 

 

UNITED BARCELLONA UNITED BARCELLONA

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute