FIORELLO SUL KO DI ARGENTINA E GERMANIA: “NOI ITALIANI AL MONDIALE NON CI SIAMO, MA DA CASA COME GUFI SIAMO CAMPIONI DEL MONDO” – MENTANA CONTRO LA CENSURA DELLE IMMAGINI DELLA PROTESTA DI GERMANIA E IRAN: “LA REGIA INTERNAZIONALE È SCANDALOSA” – ANCHE LA MINISTRA BELGA CONTRO INFANTINO – GLI ATTACCHI AL TEDESCO RUEDIGER: “TI SEI DIMENTICATO CHE SEI MUSULMANO” - SABATINI E I CALCIATORI GIAPPONESI, POZZECCO E I DIFENSORI “DA GALERA”, VIERI E LE CRITICHE ALLA BOBO TV: “CI SONO TANTI INVIDIOSI E ROSICONI CHE…”. VIDEO STRACULT

-

Condividi questo articolo


fiorello rap fiorello rap

ITALIANI, POPOLO DI SANTI, POETI E…GUFI – Fiorello scatenato sui mondiali a “Aspettando Viva Rai 2”. Ironizza sulla formazione della Corea del Sud (“Facciamo body-cognoming”) e sulla sconfitta della Germania. Dopo l’Argentina, sono caduti anche i tedeschi: “Noi italiani non ci siamo al Mondiale, ma da casa come gufi siamo campioni del mondo”

 

mentana mentana

CENSURA MONDIALE – Enrico Mentana, ospite del Circolo dei Mondiali: “Sbaglio o non è stato fatto vedere in tv il gesto dei giocatori della Germania? E l’altro giorno non è stata mostrata la bandiera dell’Iran, mentre i giocatori non cantavano l’inno. La regia Internazionale è scandalosa, tutte le emittenti dovrebbero protestare. E che succede se l’Iran segna e inneggia alla libertà? Annullano il gol o non lo trasmettono?”. Ma dove siamo, nella partita del film “Fuga per la libertà”?

 

hadja lahbib hadja lahbib

BANZAI! Il Giappone è una sorpresa per tutti, non per Walter Sabatini che, ospite di Fabio Caressa al “Club” di Sky, aveva parlato della nazionale nipponica come di una “squadra competitiva. Al Bologna ho avuto un calciatore Tomiyasu che ora gioca nell’Arsenal. Dopo averlo visto in allenamento tutti i giorni posso dire che i prossimi 4-5 giocatori che prenderò saranno giapponesi.

Hanno una mentalità incredibile. Come, del resto, il coreano del Napoli Kim. Hanno capacità di concentrazione e di adempiere il loro dovere di calciatori…”

 

INFANTINO, BECCATE PURE QUESTA “Il mio cuore va ai nostri Diavoli Rossi”. Dopo la ministra dell’Interno tedesca e la protesta della Germania, scende in campo anche Hadja Lahbib, ministra degli Affari Esteri belga, che ha indossato la fascia arcobaleno “One Love” in tribuna. Poco distante il presidente della FIFA Gianni Infantino, che ha fatto finta di nulla…

 

 

staffelli vieri staffelli vieri

BOBONE SGANCIA IL BOMBONE – Davanti alle critiche (e al Tapiro di “Striscia”), Bobo Vieri parte al contrattacco: “Ci sono tanti invidiosi e rosiconi che parlano male di noi solo per finire sui giornali”. La Bobo Tv in Qatar sta andando alla grandissima. Sono pillole di quattro minuti ciascuna, più di tanto non puoi fare e dire in Rai, sono i tempi televisivi". E su Instagram Bobone posta un video di lui in macchina con Ventola che si diverte sulle note della stracultissima colonna sonora di “Io sto con gli ippopotami”, film con Bud Spencer e Terence Hill…

 

TOP OF THE "POZ" – Il ct dell’Italbasket Gianmarco Pozzecco al Circolo dei Mondiali racconta il suo passato da calciatore in terza categoria: “Giocavo centravanti. Una mattina, prima della mia partita, il mio marcatore mi dice: “Ragazzino stai tranquillo”. Io gli rispondo: “Ma non ho fatto niente”. E lui allora: “Sì forse sono io a essere nervoso, stamattina alle otto sono uscito da galera”.

 

ruediger ruediger

TONI ALTI - “Ruediger, ti sei dimenticato che sei musulmano”. Commenti al vetriolo dopo che il centrale tedesco Toni Ruediger ha partecipato alla protesta insieme ai suoi compagni contro la Fifa. La comunità islamica non ha accettato la presa di posizione del difensore del Real Madrid

 

L’IMPORTANTE E’ FINIRE - Ormai le partite dei Mondiali con i recuperi extra-large durano più di quelle di Holly&Benji. Fabio Caressa: “È giusto che ci sia mezz’ora di recupero a ogni partita o sarebbe il caso di introdurre il tempo effettivo?”

 

 

caressa caressa vieri simeoni vieri simeoni fiorello fiorello pozzecco 1 pozzecco 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute