A FORZA DI GOL E ASSIST IMPARERETE PRESTO A PRONUNCIARE IL SUO NOME – KHVICHA KVARATSKHELIA È UNA DELLE RIVELAZIONI DI INIZIO STAGIONE. L'ESTERNO GEORGIANO DEL NAPOLI HA UN GRAN DESTRO, CORSA, FISICITÀ (ANCHE SE È ANCORA TATTICAMENTE INGENUO, O SOLO SPENSIERATO) – L'EREDE DI LORENZO INSIGNE SEMBRA FATTO APPOSTA PER IL NUOVO CORSO VARATO DA SPALLETTI – CON SPIRITO PRATICO DE LAURENTIIS LO HA GIÀ RIBATTEZZATTO “ZIZÌ”

-

Condividi questo articolo


Monica Scozzafava per il “Corriere della Sera”

 

khvicha kvaratskhelia 1 khvicha kvaratskhelia 1

Ci sta bene nel nuovo Napoli, Khvicha Kvaratskhelia (una fatica pronunciare il suo nome!). Destro naturale, allunga e allarga il campo. Sfrutta lo spazio con intelligenza e anche fisicità. Senza pressione e senza paura. Diremmo con personalità, ma la prima partita ufficiale con la maglia del Napoli a Verona, pur con gol e assist, non autorizza giudizi così netti.

 

Tatticamente ancora un po' ingenuo (o forse soltanto spensierato) ma con temperamento: arriva dalla Georgia, dove la guerra ha imposto durezza e resistenza. Petto in fuori e testa alta, l'erede di Lorenzo Insigne sembra fatto apposta per il nuovo corso varato da Luciano Spalletti.

 

khvicha kvaratskhelia 5 khvicha kvaratskhelia 5

Forza e centimetri per una manovra offensiva con soluzioni diverse. Chi è questo ragazzo, appassionato anche di basket, che esulta mimando un bimbo che dorme come fa Steph Curry il suo idolo in Nba? É il Messi della Georgia (così lo chiama il compagno di Nazionale Zuriko Davitashvili), nonostante il piede preferito sia il destro. Lui però si ispira a Ronaldo e affinché sia chiaro il concetto ha scelto il numero di maglia 77, doppiando il numero del suo «campione».

 

khvicha kvaratskhelia khvicha kvaratskhelia

Il costo del cartellino di un calciatore solitamente è un riferimento: Kvaratskhelia ha già dimostrato di valere più dei 10 milioni spesi dal Napoli per strapparlo alla concorrenza. Con buona pace di Aurelio De Laurentiis, anche lui come tutti con una dizione non precisa del suo cognome, che lo ha ribattezzato «Zizì».

 

khvicha kvaratskhelia 2 khvicha kvaratskhelia 2

Serve esercizio e non sarà più così difficile dire «Quarazkelia» (dovrebbe essere questa la pronuncia esatta, lo ha spiegato lui sui social), difficile resta sempre scriverlo. Kvaratskhelia vuol dire carbone («Kvara») ardente («tskhelia»). Il dizionario di italiano gli è già stato regatato da un tifoso napoletano («voglio imparare in fretta», ha detto il talento georgiano) mentre raccoglie complimenti da star. Gol, assist e anche un pronostico azzeccato a Osimhen nell'occasione del gol del centravanti. Di più non avrebbe osato chiedere, eppure a sentire Spalletti il meglio deve ancora venire: «Sa fare molto di più di quello che si è visto in campo».

khvicha kvaratskhelia 3 khvicha kvaratskhelia 3 khvicha kvaratskhelia khvicha kvaratskhelia khvicha kvaratskhelia khvicha kvaratskhelia khvicha kvaratskhelia 4 khvicha kvaratskhelia 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”