HAMILTON DA MILLE E UNA NOTTE – IN CINA, NEL GP NUMERO 1000 DELLA STORIA DELLA F1, LA MERCEDES FA LA TERZA DOPPIETTA SU 3 GARE CON IL CAMPIONE DEL MONDO CHE SFRECCIA DAVANTI AL COMPAGNO DI SQUADRA BOTTAS  - SUL PODIO ANCHE IL BAFFUTO VETTEL, AIUTATO DALLA STRATEGIA DEL MURETTO FERRARI CHE LO HA PRIVILEGIATO RISPETTO A LECLERC (QUINTO): IL PILOTA MONEGASCO NON HA MANCATO DI FARLO NOTARE VIA RADIO…

-

Condividi questo articolo

Da www.corrieredellosport.it

 

hamilton gp cina 3 hamilton gp cina 3

Lewis Hamilton vince il Gp della Cina, terza tappa del Mondiale di Formula 1: il campione del mondo e leader della classifica ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Valtteri Bottas e la Ferrari di Sebastian Vettel. Quarto posto per Max Verstappen con la Red Bull, seguito dall'altra Rossa di Charles Leclerc, che si piazza davanti all'altra Red Bull di Pierre Gasly e alla Renault di Daniel Ricciardo. In zona punti anche Sergio Perez con la Racing Point, Kimi Raikkonen con l'Alfa Romeo e Alexander Albon con la Toro Rosso.

 

LA PARTENZA - Ottima partenza di Lewis Hamilton, che riesce a superare il compagno di squadra Valtteri Bottas che scattava dalla pole position. Anche Charles Leclerc sorpassa l'altra Ferrari di Sebastian Vettel e si prende la terza posizione. Nelle retrovie, un incidente coinvolge Carlos Sainz e Lando Norris, toccati da Daniil Kvyat (penalizzato poi dai commissari di gara): entrambi i piloti della McLaren sono costretti a tornare ai box per sostituire alcuni pezzi delle vetture. Pochi giri dopo, Vettel chiede di poter superare Leclerc, perchè sente di essere più veloce: arriva il via libera del pilota monegasco, che scivola in quarta posizione.

hamilton bottas hamilton bottas

 

PIT-STOP - Dopo alcuni giri, si registra l'ennesimo ritiro per la Renault: la vettura di Nico Hulkenberg viene ritirata all'interno dei box. Al 20esimo giro, il primo pit-stop per Verstappen e Vettel che, all'uscita, ingaggiano un duello emozionante: ad avere la meglio è il pilota della Ferrari. Pochi giri dopo si fermano anche Bottas e Leclerc, riprendendo il secondo e quinto posto, mentre Hamilton è sempre più lontano. Al 35esimo giro si ferma di nuovo l'olandese della Red Bull e Leclerc torna in quarta posizione. Poco dopo, il doppio pit-stop in casa Mercedes mescola le carte: ora Hamilton è davanti, Leclerc si inserisce prima di Bottas, Vettel è quarto. Il finlandese della Mercedes poi riesce a riconquistare la seconda posizione. Dopo il suo ultimo pit-stop, Leclerc è quinto alle spalle di Verstappen.

vettel 3 vettel 3 hamilton bottas vettel hamilton bottas vettel vettel vettel leclerc leclerc leclerc leclerc hamilton gp cina hamilton gp cina

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute