“L'UNICO DIFETTO DI SINNER È CHE FA I TWEET IN INGLESE, MA CHE VOR DÌ’ STA COSA?”, ADRIANO PANATTA IRROMPE A “CAMPIONI DEL MONDO” SU RADIO 2PER PARLARE DEL GOLDEN BOY DELL’ITALTENNIS: "JANNICK SEMBRA PIPPO DI WALT DISNEY, LONGILINEO, DINOCCOLATO, EPPURE TIRA DELLE BORDATE PAZZESCHE"- BORG? NOI GIOCAVAMO PIU' PIANO, NON C'E' PARAGONE"
ECCO GLI ASPETTI SU CUI PUO’ MIGLIORARE – LE POLEMICHE SULLA SCELTA DI SINNER DI TRASFERIRSI A MONTECARLO: “IO QUANDO GIOCAVO STAVO COSÌ BENE A ROMA…”

Condividi questo articolo


https://www.dagospia.com/rubrica-30/sport/perche-rsquo-tennisti-italiani-non-vogliono-pagare-tasse-nostro-253365.htm

 

Francesco Persili per Dagospia

 

SINNER 9 SINNER 9

“L'unico difetto di Sinner è che fa i tweet in inglese, ma che vor dì’ sta cosa?”. Adriano Panatta irrompe a “Campioni del Mondo”, la trasmissione condotta da Marco Lollobrigida su Radio 2, per parlare del golden boy dell’Italtennis che ha raggiunto la finale a Miami. “Jannick dovrebbe stare molto più vicino ai tifosi azzurri che gli vogliono bene e allora twitta…in italiano!”. I paragoni si sprecano. Ciccio Graziani si avventura nel dire che Sinner gli ricorda Federer

adriano panatta adriano panatta

 

“Non ci avete capito proprio niente!”, ride Panatta: “Sinner è molto forte, è un giocatore strabiliante per l'età che ha, soprattutto per come imposta il match dal punto di vista mentale. Non ho mai visto nessun giocatore tirare così forte ultimamente, forse Del Potro di dritto…Nel gioco da fondo campo è quasi imbattibile, ai livelli di Djokovic, Federer, Nadal, in quel gioco lì..” Borg? “Noi giocavamo molto più piano, non c'è paragone”. Gattone Mecir? “Lui tirava a un quarto della velocità di Sinner.

Domenico Marocchino evoca Sampras: “Un giocatore straordinario ma era un po' un pesce lesso. Io ci ho parlato due volte e non sapevo cosa dirgli!” Jannick ha questo fisico che sembra Pippo di Walt Disney, longilineo, un po' dinoccolato, eppure tira delle bordate pazzesche perché colpisce bene, tanti muscoli neanche servono, è tecnica. Ed è ancora ragazzino, non ha neanche la barba…”

 

SINNER 4 SINNER 4

 

Su cosa può migliorare? Gli mancano tante cose: quando deve ammorbidire ha qualche difficoltà, quando gli cambiano ritmo sbaglia un po' troppo con il dritto, a rete ci va poco anche perché cerca di finire da fondo campo. Ma serve bene. Già adesso vale i primi dieci per capirci. Quando vincerà lo slam? Non lo so, quest'anno o l'anno prossimo, ha tutte le potenzialità per fare una carriera al top a livello mondiale ma è giovane poi dipende da tante  cose.. nella vita non si sa mai...

 

adriano panatta adriano panatta

Si parla poi della scelta di Sinner di trasferirsi a Montecarlo e delle polemiche che ne sono seguite. Nicola Pietrangeli ha detto: “Gli italiani sono tutti invidiosi, io sono decenni che ho la residenza nel Principato e pago tante tasse”. Sul Corriere della Sera Aldo Cazzullo è stato durissimo: Non tiferò più per Sinner, e continuerò a tifare Nadal, che è uno dei primi contribuenti del regno di Spagna…”. “Ma io che ne so? sto a Treviso”, gigioneggia Adriano. “Io sto dalla parte di quello che ho fatto, io non ero Nadal ma non ho mai preso la residenza nel Principato, figurati se volevo andare a vivere lì, stavo così bene a Roma …”

MELOCCARO SU SINNER MELOCCARO SU SINNER SINNER SINNER SINNER MUSETTI SINNER MUSETTI sinner sinner adriano panatta adriano panatta jannick sinner foto mezzelani gmt069 jannick sinner foto mezzelani gmt069 sinner 18 sinner 18 jannick sinner foto mezzelani gmt070 jannick sinner foto mezzelani gmt070 SINNER SINNER jannick sinner foto mezzelani gmt073 jannick sinner foto mezzelani gmt073 jannick sinner foto mezzelani gmt072 jannick sinner foto mezzelani gmt072

 

panatta panatta jannick sinner foto mezzelani gmt074 jannick sinner foto mezzelani gmt074 sinner nadal sinner nadal SINNER BRACCINI SINNER BRACCINI SINNER MARIA BRACCINI SINNER MARIA BRACCINI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

BYE BYE CASALEGGIO - IL M5S SALUTA DEFINITIVAMENTE ROUSSEAU: “LE SCELTE DELL'ASSOCIAZIONE EVIDENZIANO LA VOLONTÀ DI QUEST'ULTIMA DI SVOLGERE UNA PARTE ATTIVA E DIRETTA NELL'ATTIVITÀ POLITICA. QUESTA VOLONTÀ È INCOMPATIBILE CON UNA GESTIONE "NEUTRALE" DEGLI STRUMENTI - IL MOVIMENTO 5 STELLE, NELL'AMBITO DEL NUOVO PROGETTO POLITICO IN CORSO DI DEFINIZIONE, HA AVVIATO LE PROCEDURE PER DOTARSI DEGLI STRUMENTI DIGITALI NECESSARI AD ASSICURARE LA PARTECIPAZIONE DEGLI ISCRITTI” - NEL NUOVO STATUTO CI SARA’ LA DEROGA AI DUE MANDATI?

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute