“È AMMIRABILE AMMETTERE DI AVER SBAGLIATO E QUESTI CLUB HANNO FATTO UN GRANDE ERRORE”- IL NUMERO 1 DELL’UEFA CEFERIN DOPO IL NAUFRAGIO DEL PROGETTO SUPERLEGA RIACCOGLIE CITY E I CLUB INGLESI (NON UNA PAROLA PERO' SU AGNELLI E PEREZ) – “IMPORTANTE ADESSO È RICOSTRUIRE L'UNITÀ” – LA DURISSIMA PRESA DI POSIZIONE DI BORIS JOHNSON

-

Condividi questo articolo


ceferin ceferin

(ANSA) - "Ieri ho detto che è ammirabile ammettere di aver sbagliato e questi club hanno fatto un grande errore". In una nota ufficiale, il presidente della Uefa Ceferin commenta la notizia delle squadre ritiratesi dal progetto della Superlega: "Ma adesso sono tornati in gruppo e so che hanno tanto da offrire, non solo alle nostre competizioni, ma all'intero calcio europeo. La cosa importante adesso è andare avanti insieme e ricostruire l'unità di cui godeva prima questo sport"

 

BORIS JOHNSON

Da corrieredellosport.it

agnelli ceferin agnelli ceferin

Durissima anche la presa di posizione di Boris Johnson. "Il primo ministro - si legge in una nota - ha confermato il suo irremovibile sostegno" ai tifosi e che "il governo non resterà a guardare che un pugno di proprietari crei un negozio chiuso" agli altri club. E' stato inoltre "chiaro sul fatto che nessuna misura è esclusa, comprese le opzioni legislative per assicurare che questa proposta sia fermata". Johnson ha poi appoggiato la scelta del City. 

 

"Se confermata è  assolutamente giusta e mi complimento con loro per questo" - ha ribadito  il premier britannico via Twitter, auspicando che anche United, Liverpool, Arsenal e Tottenham seguano questo esempio. "Spero che anche gli altri club coinvolti nella Superlega europea ne seguano le orme del City".

BORIS JOHNSON BORIS JOHNSON agnelli ceferin agnelli ceferin

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute