“AVEVA UN CARISMA STRAORDINARIO.NESSUNO SOSPETTAVA IL DISSESTO” – LORENZO MINOTTI, CAPITANO DEL PARMA DAL 1987 AL 1996: “TANZI CI REGALÒ UN FUTURO CHE NESSUNO DI NOI AVREBBE IMMAGINATO. VIVVEVA A UN LIVELLO SUPERIORE, MA ERA VICINISSIMO A NOI GIOCATORI” – “SAPEVA CONVINCERE I GIOCATORI A RIMANER

-

Condividi questo articolo


<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/h3_I64oHXVI" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

 

lorenzo minotti parma lorenzo minotti parma

Stefano Mancini per “La Stampa”

 

Lorenzo Minotti è stato il capitano del primo ciclo vincente del Parma, tra '87 e '96. «Tanzi ci regalò un futuro che nessuno di noi avrebbe immaginato», racconta.

 

Come comincia la storia?

il parma di calisto tanzi 2 il parma di calisto tanzi 2

«Nel '90 muore il presidente Ceresini, ma riusciamo lo stesso a salire per la prima volta in A. Parmalat da sponsor diventa proprietaria e compra tre giocatori di fama internazionale: Taffarel, Brolin e Grun. Finiamo sesti e andiamo in Coppa Uefa e in qualche anno diventiamo una delle più forti squadre europee».

 

buffon parma 6 buffon parma 6

Il suo ricordo di Tanzi?

«Aveva un carisma straordinario. Viveva a un livello superiore, eppure era vicinissimo a noi giocatori. Se avevi un problema personale, lui faceva di tutto per aiutarti. Nessuno sospettava il dissesto, nemmeno io che tornai in società da ds».

 

Lei fu testimone del debutto di Buffon.

«Sì, era il '95. Gigi era un predestinato, però aveva una personalità esuberante. Scala lo fece debuttare in una tournée in Canada, poi lo sgridò per il suo comportamento, ma alla prima occasione, nel '95, lo mise in campo contro il Milan».

parma coppa delle coppe parma coppa delle coppe

 

Come fece a trattenere in provincia i giocatori?

«Sapeva convincere. Io ero andato da Pellegrini a trattare il trasferimento all'Inter. Lui mi promise che avrei vinto altrettanto restando a Parma. Mantenne la parola».

lorenzo minotti calisto tanzi lorenzo minotti calisto tanzi calisto tanzi parmalat calisto tanzi parmalat il parma della promozione in serie a il parma della promozione in serie a buffon parma 5 buffon parma 5 buffon parma 1 buffon parma 1 buffon parma 2 buffon parma 2 buffon parma 3 buffon parma 3 buffon parma 4 buffon parma 4 il parma di calisto tanzi il parma di calisto tanzi calisto tanzi parma calisto tanzi parma il parma di calisto tanzi 1 il parma di calisto tanzi 1 parmalat calisto tanzi parmalat calisto tanzi il parma vince la coppa uefa il parma vince la coppa uefa parma coppa uefa parma coppa uefa

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“CALENDA MI SEMBRA UN BIPOLARE CON DISTURBO DI PERSONALITÀ. È ‘BULLO DA SOLO’” - DAGO FA LA MESSA IN PIEGA AI POLITICI: “LETTA HA TANTI DIFETTI: NON HA CAPITO CHE BISOGNA PARLARE PER SLOGAN - RENZI HA IL CARATTERE DI UN PROVINCIALE FRUSTRATO, CHE VORREBBE FARSI ACCETTARE, NON CI RIESCE E FA LO SPACCONE - CONTE? NON SI È RESO CONTO CHE GRILLO GLI STA RESETTANDO IL M5S E ASPETTA CHE PASSI IL SUO CADAVERE - SALVINI E BERLUSCONI? NESSUNO DETESTA GIORGIA MELONI COME LORO. QUESTI NON HANNO CAPITO CHE L’ITALIA È UN PAESE A SOVRANITÀ LIMITATA. TUTTO SI DECIDE A BRUXELLES O A WASHINGTON. SE LAGARDE SMETTE DI COMPRARE BOT ITALIANI, FINIAMO CON IL SEDERE PER TERRA - LE ELEZIONI ITALIANE SARANNO OSSERVATE DALL’INTELLIGENCE DI TUTTO IL MONDO"

business

TEMPI DURI PER SOFTBANK – IL COLOSSO GIAPPONESE NAVIGA DI NUOVO IN ACQUE BURRASCOSE: NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2022 HA BRUCIATO 23 MILIARDI DI EURO E IL VALORE DEGLI INVESTIMENTI È CROLLATO – LA SOCIETÀ INCOLPA L’INFLAZIONE, MA IL PROBLEMA È PIÙ AMPIO: A ESSERE COLPITO MAGGIORMENTE È IL “VISION FUND”, IL FONDO CHE INVESTE IN TECNOLOGIA E STARTUP. LA CINA HA VARATO UNA STRETTA SU BIG TECH E LE VALUTAZIONI, GONFIATE PER ANNI, INIZIANO A MOSTRARE QUALCHE CREPA. INSOMMA, LA BOLLA STA PER SCOPPIARE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute