“DANNI DEVASTANTI. NELL’IMPATTO SONO STATE COINVOLTE DIVERSE STRUTTURE, DAI MUSCOLI ALLE ARTERIE" – PARLA IL PROFESSOR GIANPAOLO TARTARO, CHE HA OPERATO VICTOR OSIMHEN DOPO LO SCONTRO AEREO CON SKRINIAR DURANTE INTER-NAPOLI: “NAVIGHIAMO A VISTA VEDIAMO GIORNO PER GIORNO” – LA PROGNOSI RESTA QUELLA DEI 90 GIORNI, TRA UNA SETTIMANA POTREBBE ANCHE RICOMINCIARE A LAVORARE IN PALESTRA E A CORRERE, MA DOVRÀ RINUNCIARE ALLA COPPA D'AFRICA SALVO...

-

Condividi questo articolo


infortunio osimhen infortunio osimhen

Da www.corrieredellosport.it

 

Victor Osimhen bomber del Napoli è ancora ricoverato alla clinica Reusch, dove tra l'altro ieri è stato operato. "Danni devastanti, vediamo giorno per giorno"-ha commentato il professor Gianpaolo Tartaro, che ha impiegato ben 4 ore e mezza nell'intervento di ieri per ridurre le varie fratture. 

inter napoli osimhen inter napoli osimhen

 

Al momento sui tempi di recupero non ci sono previsioni certe e il chirurgo ha affermato: “Navighiamo a vista, anche perché nell’impatto sono state coinvolte diverse strutture, dai muscoli alle arterie. È tutto l’apparato che deve rimettersi in moto nel modo giusto”. 

 

osimhen osimhen

La progonosi di base ovviamente resta quella dei 90 giorni, anche se è vero che il fattore età (Osimhen ha 22 anni) inciderà di molto sui tempi di recupero, tant'è che già tra una settimana potrebbe anche ricominciare a lavorare in palestra e a correre a Castel Volturno. Quello che è certo invece, è che, salvo clamorosi tempi di recupero bruciati, l'attaccante dovrà rinunciare alla coppa d'Africa con la Nigeria.

osimhen osimhen osimhen osimhen victor osimhen victor osimhen victor osimhen victor osimhen osimhen osimhen infortunio osimhen infortunio osimhen

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute