“LE MAGLIE DELLE SQUADRE DI CALCIO SONO TERRENO DI DECORAZIONE STRAORDINARIO” - CARLO ANTONELLI IN LODE DEL FASHION SPORTIVO: “PENSO A QUELLA STRABILIANTE DEI PORTIERI DELLA NAZIONALE GIAPPONESE, AI DECORI “NATIVI” DEL KIT MESSICANO, I DETTAGLI GEOMETRICI SU COLLO E ADERENZE “TAILOR” PERFETTE DI QUELLE EUROPEE, AL DESIGN CLAMOROSO DELLE MANICHE. PENSO AGLI SCARPINI E ALLE PAZZESCHE MASCHERE NERE PARACOLPI, A METÀ TRA IL BATMAN DI NOLAN E IL SADOMASO MEDIEVALEGGIANTE”

-

Condividi questo articolo


maglia del marocco 1 maglia del marocco 1

Carlo Antonelli per https://www.editorialedomani.it

 

Osservato dallo straboccare di esaltazione, proprio bella, delle strade e dalla favolosa piazza di Marrakesh, certo il passaggio ai quarti di finale del Marocco ai mondiali di calcio 2022 assume un’importanza inedita finora, e benvenuta.

 

Ma è quello che accade nella vita quotidiana delle stradine ormai iper-mappate e iper-masticate della Medina a dare l’indicazione definitiva del cambiamento bioestetico – non trovo parola migliore per dirlo – sancito dal trionfo generale qatariano: la presenza esagerata nei negozietti di migliaia di magliette tarocche delle maggiori squadre presenti al mondiale, tutte in bella mostra, quella nazionale locale ovviamente in primis.

maglia del messico 1 maglia del messico 1

 

LA SVOLTA

Che le strade di ogni parte del mondo abbiamo da tempo scelto lo sportswear è affermazione di vergognosa banalità, e che le divise delle grandi squadre planetarie siano molto velocemente entrate nell’abbigliamento cool specialmente femminile è un meraviglioso dato di fatto, ok. E uno potrebbe anche sottolineare a latere come le continue overstilizzazioni dell’immagine coordinata della Juventus non l’abbiamo certo salvata dal disastro raccontato da Stefano Feltri su queste pagine.

 

Altrettanto va aggiunta la pazzesca ricerca operata – e comunicata – dai giganti Nike e Adidas in questi anni e accelerata fino alla velocità della luce, quasi. Ma certo durante le partite di questi giorni (banalmente caratterizzate dalla presenza di elegantissimi uomini spesso di seconda generazione araba, africana e asiatica) abbiamo assistito ad un punto di svolta di questa mutazione, fortunatamente senza ritorno.

maglia da portiere giappone maglia da portiere giappone

 

OLTRE IL PROIBITO

Le maglie sono diventate terreno di decorazione straordinario: penso soprattutto a quella strabiliante dei portieri della nazionale giapponese, ai decori “nativi” del kit messicano, ma anche ai dettagli geometrici su collo e aderenze “tailor” perfette di quelle europee, e al design clamoroso delle maniche (letteralmente fiammeggianti nel caso del Belgio).

 

Penso agli scarpini contemporaneamente anatomici e prostetici, fatti di leghe polimeriche provenienti da laboratori a questo punto segreti. E ai guanti superaderenti e anatomicamente anfibi (“predator” non a caso si chiamano quelli di Adidas, da un po’ in commercio).

maglia del messico 2 maglia del messico 2

 

Per non parlare delle pazzesche maschere nere paracolpi – mozzafiato – comparse di colpo in campo, a metà tra il Batman di Nolan e il sadomaso medievaleggiante (Balenciaga, ecc ecc), lo stesso abbigliamento medievale negato in campo dagli assurdi editti del regime, per non parlare del bando dei cappellini e di ogni segnale arcobaleno Lgbtq+ che ha costretto i giocatori più intelligenti a indossare la fascia multicolore di protesta giusto sotto le nuove maniche. 

 

UN MONDO MARVEL

heung min son con la maschera heung min son con la maschera

Il mondo che da tutto questo salta fuori – e che è già tra noi – è presto detto, con una parola: Marvel, finalmente. Un mondo appunto meraviglioso che gli account Instagram del regime ha prima di tutto stilizzato all’interno dello stesso stadio di Doha, attraverso il geniale sistema di ledwall a strette strisce orizzontali che corrono lungo tutto il perimetro centrale a metà spalti, raddoppiati dallo stesso ovale a bordo campo, con gioco di effetti e cromatismi oggettivamente eleganti (magnificatu non a caso dall’astratta cerimonia inaugurale).

scarpini messi qatar scarpini messi qatar

 

Con il perfetto logo a nastro bianco decorato che fa da perno centrale all’identità generale del mondiale, mai così perfetto nella ripresa per una visione essenzialmente da telefonino (magari amplificato dalla cassa portatile, che è poi il modo con cui tutta l’Africa vede le partite in ogni ora del giorno). Non solo.

 

Il reimbellimento generale della città – e a botte di nuovo cemento – ha creato un parco a tema persino pedonale che i post Instagram dipingono come meraviglia notturna, abbellito da un tendaggio lunghissimo e regolarmente ipercolorato e saturato, con tanto di bombastico megapalazzone a forma di mezzaluna rappresentato ovunque.

 

Cosi come lo sono tutte le figure 4d – anche ben ben commerciali –che corpose flotte di droni disegnano nel cielo sopra le teste dei neopedoni, ma solo quando il cielo non è riempito dalle continue esplosioni di pazzeschi fuochi d’artificio che non sembrano avere mai fine, ovviamente ipercromatici.

scarpini mondiali qatar 2 scarpini mondiali qatar 2

 

Vista così, la vita nuova che stiamo vivendo – anche solo guardando le partite – non è quella di prima, considerato poi che la lingua principale è l’arabo e certamente per la prima volta (così come il reclutamento, quasi lo dimenticavamo, di tifosi-comparsa prezzolati e che appunto si cambiano a comando le nuove meravigliose magliette, a seconda della partita).

 

Ed è una vita che ci piace e ci attrae come falene che si appiccicano al tessuto avanzato dalle geometrie cangianti e che ci portano ipotizzate/i dentro un caleidoscopio biologico nuovo e che non avevamo pienamente visto e indossato – a proposito di metaverso già ampiamente in atto nella realtà – e che non sappiamo bene che cazzo sia. Diritti civili a parte. Marocco compreso, sia chiaro.

scarpini mondiali qatar 1 scarpini mondiali qatar 1

 

maglia della croazia 1 maglia della croazia 1 maglia della danimarca 1 maglia della danimarca 1 maglia della croazia 2 maglia della croazia 2 maglia della danimarca 2 maglia della danimarca 2 maglia della costarica 1 maglia della costarica 1 maglia del brasile 1 maglia del brasile 1 maglia degli stati uniti 1 maglia degli stati uniti 1 maglia del belgio 1 maglia del belgio 1 maglia degli stati uniti 2 maglia degli stati uniti 2 maglia del belgio 2 maglia del belgio 2 maglia del canada 2 maglia del canada 2 maglia del brasile 2 maglia del brasile 2 maglia del camerun 1 maglia del camerun 1 maglia del camerun 2 maglia del camerun 2 maglia del canada 1 maglia del canada 1 maglia della francia 2 maglia della francia 2 maglia del ghana 1 maglia del ghana 1 maglia del galles 1 maglia del galles 1 maglia del galles 2 maglia del galles 2 maglia del ghana 2 maglia del ghana 2 maglia del giappone 2 maglia del giappone 2 maglia del giappone 1 maglia del giappone 1 maglia del marocco 2 maglia del marocco 2 maglia del qatar 2 maglia del qatar 2 maglia del portogallo 1 maglia del portogallo 1 maglia del portogallo 2 maglia del portogallo 2 maglia del qatar 1 maglia del qatar 1 maglia dell arabia saudita 1 maglia dell arabia saudita 1 maglia dell arabia saudita 2 maglia dell arabia saudita 2 maglia dell argentina 1 maglia dell argentina 1 maglia dell argentina 2 maglia dell argentina 2 maglia dell australia 1 maglia dell australia 1 maglia dell australia 2 maglia dell australia 2 maglia dell ecuador1 maglia dell ecuador1 maglia dell ecuador2 maglia dell ecuador2 maglia dell inghilterra 1 maglia dell inghilterra 1 maglia dell inghilterra 2 maglia dell inghilterra 2 maglia dell iran 1 maglia dell iran 1 maglia dell iran 2 maglia dell iran 2 maglia della costarica 2 maglia della costarica 2 maglia dell uruguay 1 maglia dell uruguay 1 maglia della corea del sud 2 maglia della corea del sud 2 maglia della francia 1 maglia della francia 1 maglia della germania 1 maglia della germania 1 maglia dell uruguay 2 maglia dell uruguay 2 maglia della corea del sud 1 maglia della corea del sud 1 maglia della germania 2 maglia della germania 2 maglia della serbia 2 maglia della serbia 2 maglia della polonia 1 maglia della polonia 1 maglia della polonia 2 maglia della polonia 2 maglia della serbia 1 maglia della serbia 1 maglia della tunisia 1 maglia della tunisia 1 maglia della spagna 1 maglia della spagna 1 maglia della spagna 2 maglia della spagna 2 maglia della svizzera 1 maglia della svizzera 1 maglia della svizzera 2 maglia della svizzera 2 maglia della tunisia 2 maglia della tunisia 2

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?

DAGOREPORT - COSÌ COME IL SESSO È LA PARODIA DEL DELITTO, LA “MILANESIANA”, RASSEGNA “IDEATA E DIRETTA DA ELISABETTA SGARBI” (SORELLA DI), È LA PARODIA DELLA CULTURA GLAMOUR, CHIC, RADICAL-COLTA, AMICHETTISTICA DEL NOSTRO PAESE - OGNI ANNO UN TEMA (QUEST’ANNO “TIMIDEZZA”), UNA PAROLA COSÌ OMNICOMPRENSIVA CHE CI CACCI DENTRO QUEL CHE TI PARE, DAL NOBEL ALL’AMICO, DAL GIORNALISTA UTILE PER LA RECENSIONE ALLO SCRITTORE INUTILE: OVVIAMENTE, PRIMUS NON INTER PARES SUO FRATELLO VITTORIONE - LEI SCEGLIE, LEI FA, PRESENTA, OBBLIGA GLI SPETTATORI, ANCHE SE HANNO PAGATO IL BIGLIETTO, AD ASCOLTARE LA SUA BAND EXTRALISCIO: “È INUTILE CHE FISCHIATE…” – L'EVENTO NON BASTA: CI AGGIUNGE I SUOI FILM. E SU TUTTE LE LOCANDINE DELLE SERATE (TUTTE), LA METÀ SINISTRA È OCCUPATA DALLA FOTO (SEMPRE LA STESSA) DELLA SGARBI; POI, IN PICCOLO, I NOMI DEGLI OSPITI...

DAGOREPORT - ARIECCOLA, PIÙ SPREGIUDICATA E PREGIUDICATA CHE PRIA: FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI - UNA SETTIMANA FA IL “DOMANI” HA SQUADERNATO L’ENNESIMO CAPITOLO SULLA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI CHE VEDE AL VOLANO LA PAPESSA ALLA VACCINARA. PROVE? NISBA: SOLO BLA-BLA SU CHAT, SULLA CUI AUTENTICITÀ LA CHAOUQUI NON HA CONFERMATO NÉ SMENTITO - CHE COINCIDENZA: TALE POLVERONE È ARRIVATO ALLA VIGILIA DALL’USCITA DEL SUO LIBRO DEDICATO A MARIA GIOVANNA MAGLIE, PRESENTATO IN COMPAGNIA DI MATTEO SALVINI (UNA DELLE SUE TANTE VITTIME: NEL 2022 FU LEI A ORGANIZZARE IL FAMIGERATO VIAGGIO IN POLONIA IN CUI IL LEADER DELLA LEGA FINÌ SBERTUCCIATO PER AVER INDOSSATO LA T-SHIRT DI PUTIN) - RITRATTO AL CIANURO: “INFORMAZIONI FALSE, MINACCE E RANCORE HANNO MOSSO I SUOI PASSI''