“VADO A FARE UN TUFFO. TORNO SUBITO” – BEBE VIO SU INSTAGRAM IRONIZZA SULLA SUA DISABILITÀ E PUBBLICA L’IMMAGINE DELLE SUE DUE “PROTESI” SUL LETTINO DA SPIAGGIA – LA CAMPIONESSA PARALIMPICA SI TROVA ALL’ISOLA D’ELBA: SARÀ SOLA O CON UNA DELLE SUE NUOVE FIAMME? AD APRILE FU AVVISTATA AVVINGHIATA IN TRIBUNA ALL’OLIMPICO CON UN MISTERIOSO RAGAZZO. QUALCHE GIORNO DOPO, A NAPOLI, NE BACIAVA ARDENTEMENTE UN ALTRO

-

Condividi questo articolo


 

Giovanni Gagliardi per www.repubblica.it

 

bebe vio oro a tokyo 2020 bebe vio oro a tokyo 2020

Simpatica, ironica e divertente come sempre, Bebe Vio non si è lasciata sfuggire l'occasione per un'ottima battuta, anche mentre è in vacanza al mare. Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio Grandis, questo il nome completo della campionessa paralimpica, si trova all'Elba, dove ha anche partecipato alla sfida per raccogliere rifiuti in spiaggia con ragazzi e ragazze di tutte le età. E dall'isola ha postato una foto sul suo profilo Instagram seguito da 1,3 milioni di follower.

 

BEBE VIO IN LOVE A NAPOLI BEBE VIO IN LOVE A NAPOLI

Nell'immagine si vede un lettino da spiaggia, un asciugamano, le sue due "braccia" cioè le protesi e sopra il cartello "Torno subito". Uno scatto che fa sorridere e che, come è nel suo stile, sdrammatizza riuscendo però anche a colpire nel segno, guadagnandosi i complimenti e le faccine divertite dei suoi tanti fan.

 

Bebe Vio, la campionessa

Due medaglie d’oro nel fioretto paralimpico individuale. Un argento in quello a squadre. Decine di titoli mondiali. A 25 anni Bebe vive un momento d’impegno totale: ha lanciato la Bebe Vio Academy, struttura dove ragazzini disabili e normodotati fanno sport insieme.

 

TORNO SUBITO - IL POST DI BEBE VIO TORNO SUBITO - IL POST DI BEBE VIO

È stata da poco invitata a Portland, headquarter mondiale di Nike, per parlare del futuro dello sport e della comunicazione inclusiva insieme a campionesse come Serena Williams, unica italiana del Nike Athlete Think Tank. Mentre WEmbrace Games (nome da quest’anno dei Giochi senza barriere, festa sportiva organizzata da Art4sport, associazione creata dai suoi genitori) si terrà il 13 giugno al Foro Italico di Roma e vedrà in scena amici di Bebe, sportivi, attori, musicisti.

 

"Trarre il meglio dalla sfiga"

Il meningococco che l’ha colpita nel 2008, quando aveva 11 anni, è una malattia che nel 97 per cento dei casi uccide, nel suo caso le provocò un'estesa infezione tanto da costringere i medici  all'amputazione degli arti. Dopo 104 giorni di ricovero uscì dall'ospedale e riprese immediatamente la scuola. "Sono semplicemente una persona che ha avuto tantissime sfighe nella vita, e che ha saputo sempre trarne il meglio", ha detto in una intervista a D lo scorso maggio.

 

bebe vio in love foto mezzelani gmt126 bebe vio in love foto mezzelani gmt126

"Così esorcizzo la sfortuna"

E a proposito di "sfiga", la campionessa ha anche spiegato qual è il suo modo di esorcizzare la sfortuna: "Godendomela tutta quanta. Con la certezza che in base a come la prendo, una cosa bella poi arriverà. Se la sfortuna non te la godi alla fine non la conosci, e non puoi trarre la linfa che porta. Solo l’idea di subire una nuova amputazione (per una infezione da stafilococco che l'aveva colpita l'anno scorso ndr), e non potere più tirare di scherma come ho rischiato accadesse un anno fa, mi lascia senza risorse. Se mi togli la spada, mi ammazzi davvero".

bebe vio con le nuove protesi bebe vio con le nuove protesi bebe vio in love foto mezzelani gmt113 bebe vio in love foto mezzelani gmt113 bebe vio oro a tokyo 2020 bebe vio oro a tokyo 2020 bebe vio sale sullo stromboli bebe vio sale sullo stromboli bebe vio in love foto mezzelani gmt114 bebe vio in love foto mezzelani gmt114

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

FLASH! SCAZZO SOCIAL TRA CARLO CALENDA ED EZIO MAURO. IL “CHURCHILL DEI PARIOLI” TWITTA: “NELLE PAGINATE CHE TUTTI I GIORNALI DI SINISTRA STANNO DEDICANDO ALLA CRISI DEL PD, MANCA UN TEMA: LA CRISI DELLA STAMPA DI SINISTRA. DUE OTTIMI ESEMPI DI OGGI: MANFELLOTTO E GIANNINI. SETTARISMO, TEORIA DEL COMPLOTTO, ELUCUBRAZIONI, DILEGGIO (SORELLA D’ITALIA LA PDC)” – E L’EX DIRETTORE DI “REPUBBLICA” LO FULMINA: “INSOPPORTABILE E RIDICOLO” – LA CONTRORISPOSTA DEL LEADER DI AZIONE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute