IL MILAN L’È SEMPER UN GRAN MILAN - SCONCERTI: “PIOLI CONTRO LA FIORENTINA HA PERSO PER LA PRIMA VOLTA PUNTI, NON POSSIBILITÀ. HA ANZI GIOCATO PERFINO BENE. NON HO VISTO CONFUSIONE O SEGNALI DI CRISI. C'È PERÒ UN DATO: IN DUE GIORNATE LA JUVE HA RECUPERATO 5 PUNTI AL MILAN. SONO GRIDA ANCORA LONTANE, MA SONO SEGNALI. DIVENTA ANCHE PIÙ IMPORTANTE INTER-NAPOLI..."

-

Condividi questo articolo


Mario Sconcerti per il “Corriere della Sera

 

zlatan ibrahimovic contro la fiorentina zlatan ibrahimovic contro la fiorentina

Ho visto una bellissima partita tra una grande squadra e un'altra che ha giocato a sentirsi grande e c'è riuscita. È finita con la prima sconfitta del Milan, ma è stata una partita quasi non calcolabile. Il Milan ha sbagliato molto, ma ha creato anche di più.

 

La Fiorentina ha giocato un calcio che non conoscevo da questi giocatori, non mi è mai piaciuta molto la Fiorentina di Italiano, ma c'è una crescita, un adattamento, una disciplina e una prosecuzione atletica che non c'è mai stata, e questo è senz'altro merito dell’allenatore.

 

fiorentina milan fiorentina milan

Che effetto avrà sul Milan? Ha perso per la prima volta punti, non possibilità. Ha anzi giocato perfino bene, ha preso un gol da Tatarusanu che sapevamo non essere perfetto, ne ha subiti tre bellissimi da Vlahovic e Saponara.

 

La Fiorentina ha questi colpi, li ha messi tutti in porta in una volta sola. Leao è stato il migliore, ma li ha messi fuori. La consolazione è che è tornato Ibrahimovic. Impressionanti calma e facilità con cui segna gol diversi.

 

zlatan ibrahimovic zlatan ibrahimovic

Adesso diventa anche più importante Inter-Napoli di stasera perché l'Inter può finire fuori strada ma anche ridarsi un campionato. Il discorso è quasi soltanto aritmetico, il Milan non è stato travolto, è stato vivo, perfino creativo, ha trovato un grande collettivo per avversario e un paio di giocatori di livello diverso, a partire da Vlahovic per proseguire con Saponara.

 

il gol di saponara il gol di saponara

Ma non ho visto confusione o segnali di crisi. C'è però un dato: in due giornate la Juve ha recuperato 5 punti al Milan, quello che non era successo in undici giornate è arrivato tutto insieme. Sono grida ancora lontane, ma sono segnali.

 

leonardo bonucci contro la lazio leonardo bonucci contro la lazio

La Juve è cresciuta. Con la Lazio ha trovato la sua partita perfetta, subito in vantaggio, tutto il resto in contropiede. Ma la squadra è diversa, ora ha tre centrocampisti in forma e di caratteristiche diverse, non più mediani. Rabiot e McKennie aiutano Locatelli a guidare il gioco. Questo ha migliorato l'autostima della squadra, la convinzione, si è come ascoltato il rumore del nuovo equilibrio.

 

esultanza di bonucci contro la lazio esultanza di bonucci contro la lazio

In una partita, in un torneo, per esempio la Champions, la Juve è in gara. In campionato non credo, ma spero che chi legge non sia tra quelli che chiedono sempre e soltanto pronostici. Per quello c'è il futuro. Il presente dice che si è rotta una fase di campionato, vedremo da oggi chi avrà la forza di ricomporlo e l'urgenza di farselo scappare. Nel dubbio terrei conto del ritorno dell'Atalanta che ha ritrovato i suoi titolari e trova ogni partita i gol di Zapata. Sta rimontando anche Bergamo ed è una squadra tra le poche complete.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

URGE UN T.S.O. PER SALVINI: IN UNA SOLA GIORNATA È STATO CAPACE DI BRUCIARE LA SECONDA CARICA DELLO STATO, POI DI ANNUNCIARE CHE IL CENTRODESTRA NON VUOLE IL BIS DI MATTARELLA, INFINE, IN DUPLEX CON CONTE,PROPORRE ELISABETTA BELLONI PRESIDENTE - L’INTESA TRA I DUE CIUCCI PRESTATI ALLA POLITICA FA FELICE GRILLO E LA MELONI, FA INCAZZARE DI MAIO, TAGLIANDO FUORI PD, LEU, ITALIA VIVA E FORZA ITALIA: MANCO IN NICARAGUA CON ORTEGA IL CAPO DEI SERVIZI SUL COLLE E UN DUPLEX DRAGHI-BELLONI, DUE TECNICI AI MASSIMI VERTICI DELLO STATO - LA BELLONI NON CE LA FARÀ MAI. PER DI PIÙ IL BERLUSCA È FUORI DI SÉ CONTRO IL KING PIPPA SALVINI E MEDITA DI ALLEARSI AL PD CONTRO DI LUI. PER ELEGGERE CHI? MATTARELLA O AMATO, OVVIAMENTE...

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute