UN MONDIALE DI CALCIO DIVISO TRA I PAESI MEDIORIENTALI? AUGURI - IL PRESIDENTE DELLA FIFA INFANTINO LANCIA L'IDEA: ISRAELE POTREBBE OSPITARE L'EVENTO DEL 2030 ASSIEME AGLI ALTRI STATI DELLA REGIONE, TRA CUI GLI EMIRATI ARABI UNITI - L'IPOTESI È STATA DISCUSSA CON IL PREMIER ISRAELIANO NAFTALI BENNETT - ALL'INCONTRO HANNO PARTECIPATO ANCHE L'EX AMBASCIATORE AMERICANO IN ISRAELE DAVID FRIEDMAN E L'EX SEGRETARIO AL TESORO USA STEVEN MNUCHIN...

-

Condividi questo articolo


Da www.ansa.it

 

ceferin infantino ceferin infantino

Israele potrebbe ospitare insieme ai Paesi della regione, fra cui gli Emirati arabi, i Mondiali di calcio del 2030. Questa l'idea che il presidente della Fifa, Gianni Infantino, ha ipotizzato con il premier israeliano, Naftali Bennett, in un incontro - il primo tra i due - avvenuto a Gerusalemme.

 

naftali bennett 6 naftali bennett 6

Infantino si trova in Israele per partecipare ad alcune iniziative per la celebrazione a un anno dalla firma degli Accordi di Abramo. All'incontro fra Infantino e Bennett hanno partecipato anche l'ex ambasciatore americano in Israele, David Friedman e l'ex segretario al tesoro Usa Steven Mnuchin. 

 

steve mnuchin steve mnuchin david friedman david friedman ceferin infantino ceferin infantino ceferin infantino ceferin infantino

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute