LA MORTE CORRE SUL RING - LA STAR DEL WRESTLING MESSICANO,  CESAR "SILVER KING" BARRÓN, E’ DECEDUTO DURANTE UN INCONTRO A LONDRA - E’ STATO TRASPORTATO ESANIME NELLO SPOGLIATOIO ED È STATO DICHIARATO MORTO POCO PIÙ TARDI, PROBABILMENTE PER UN INFARTO - IL VIDEO DELL’INCONTRO

-

Condividi questo articolo

 

Enrico Franceschini per “la Repubblica”

 

LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING

Sembrava parte dello spettacolo: un wrestler che crolla sul ring dopo i colpi dell' avversario e non riesce più a svegliarsi. Ma César Barrón, alias Silver King, uno dei volti più noti di questa disciplina a metà strada fra lo sport e lo show, non si è più rialzato.

Trasportato esanime nello spogliatoio della Camden Roundhouse, l'arena londinese dove si svolgeva l' incontro, è stato dichiarato morto poco più tardi, probabilmente per un infarto.

 

Messicano, 51 anni, nel 2005 aveva recitato in "Nacho Libre", un film comico sul wrestling. «Se n' è andato come voleva, combattendo la lucha libre», commenta un altro wrestler messicano, Jorge Rodríguez, nome d' arte El Hijo del Santo, twittando «profondo rammarico» per la scomparsa del suo «partner in tante battaglie».

CESAR BARRON SILVER KING CESAR BARRON SILVER KING

 

In un primo tempo il collasso di Barron è apparso una routine degli incontri: il pubblico non ha capito che si stava consumando una tragedia. C'è voluto anche parecchio perché arrivasse un medico. Ma non serviva a niente.

CESAR BARRON SILVER KING CESAR BARRON SILVER KING LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING CESAR BARRON SILVER KING CESAR BARRON SILVER KING LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING LA MORTE SUL RING DI CESAR BARRON SILVER KING

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

“FCA IN TRATTATIVE AVANZATE PER UN'ALLEANZA CON RENAULT" - IL "FINANCIAL TIMES" SGANCIA LA BOMBA E PARLA DI UN NEGOZIATO CHE DAREBBE VITA AL MAGGIORE PRODUTTORE MONDIALE DI AUTOMOBILI – L’AD DI "FCA" MANLEY: "APERTI A VALUTARE TUTTE LE PROPOSTE FAVOREVOLI CHE SI PRESENTERANNO" - NEL CASO IN CUI FCA DOVESSE ENTRARE NELL'ALLEANZA REANULT-NISSAN-MITSUBISHI, LA BILANCIA DEL POTERE ALL'INTERNO DELLA PARTNERSHIP SI SPOSTEREBBE DAL GIAPPONE VERSO L'EUROPA, "PORTANDO AL TAVOLO JOHN ELKANN", SCRIVE "FT" – LA FIOM-CGIL: IL GOVERNO APRA UN TAVOLO CON IL LINGOTTO E I SINDACATI

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute