MOURINHO INGUAIA LA SUA EX INTER: DYBALA E SMALLING DI TESTA RIBALTANO I NERAZZURRI CHE PRECIPITANO A 8 PUNTI DALLA VETTA– INZAGHI ORA RISCHIA, IN CAMPIONATO L’INTER HA PERSO GIA' QUATTRO VOLTE IN 8 GARE – ANNULLATO DAL VAR UN GOL A DZEKO, TRAVERSA DI CALHANOGLU - DYBALA, CHE AVEVA REALIZZATO (CON UN TIRO AL VOLO) LA RETE DEL PARI, ESCE A INIZIO RIPRESA PER UN PROBLEMA MUSCOLARE…

-

Condividi questo articolo


Filippo Conticello per gazzetta.it

inter roma inter roma

 

Mourinho inguaia la sua ex Inter. I giallorossi in svantaggio rimontano ed espugnano San Siro 2-1. E ora per Inzaghi è crisi vera. Ma andiamo con ordine. I nerazzurri partono a razzo e all'11' Dzeko buca Rui Patricio, ma il Var segnala la posizione di fuorigioco dell'attaccante bosniaco e il gol viene annullato. L'Inter però continua a spingere, Calhanoglu con un gran tiro sfiora l'incrocio al 20'. Ma la squadra di Inzaghi c'è e al 30' passa in vantaggio con Dimarco che di destro beffa il portiere della Roma.

 

PAREGGIO DI DYBALA

inter roma inter roma

La squadra di Mou fino a questo momento in difficoltà però reagisce. E trova il pari al 39' con un gran gol di Dybala che su assist di Spinazzola calcia al volo e piega Handanovic. Al 45' proteste dei nerazzurri per una gomitata di Cristante su Lautaro, gesto giudicato non violento.

 

SECONDO TEMPO

 Nella ripresa, l'Inter torna a spingere. E sfiora il vantaggio con Calhanoglu che al 63' su punizione colpisce la traversa. Pochi minuti dopo è Asllani con un tiro a giro a sfiorare il palo. Ma quando i nerazzurri sembravano avere la meglio, ecco il gol di Smalling al 75'. Il difensore insacca di testa su punizione di Pellegrini. Finisce così, la Roma espugna San Siro e Mourinho inguaia Inzaghi.

inter roma dybala inter roma dybala

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

ETICA E COTICA – URSULA VON DER LEYEN HA GLISSATO DI FRONTE ALLE DOMANDE SUL SUO ABITO BLU NOTTE: A CHI LE CHIEDEVA CHI FOSSE LO STILISTA, HA RISPOSTO CANDIDAMENTE DI NON RICORDARSI IL NOME, A DIFFERENZA DI GIORGIA MELONI, CHE HA SUBITO URLATO “ARMANI” A QUANTI LE FACEVANO LA STESSA DOMANDA. MORALE DELLA FAVA? LA DIMENTICANZA DI URSULA SIGNIFICA CHE QUEL VESTITO SE L’È COMPRATO. CHI INVECE TENDE A RIVELARE CON ECCESSIVA FOGA (E POCA ELEGANZA) IL MARCHIO DELL’ABITO CHE INDOSSA, DI SOLITO LO FA PERCHÉ SI TRATTA DI UN REGALO…

business

cronache

10 ANNI FA MORIVA RICCARDO SCHICCHI, L’UOMO CHE HA CAMBIATO IL COMUNE SENSO DEL PUDORE IN ITALIA - BARBARA COSTA: “HA AVUTO TRE GRANDI AMORI, E TUTTI PORNO E TUTTI UNGHERESI: ILONA, MERCEDES AMBRUS, E EVA HENGER. È JEFF KOONS CHE PORTA VIA ILONA A SCHICCHI. E LUI CE L’HA AVUTA ANNI A MORTE CON L’ARTISTA E LO DEMOLISCE, NEL SUO MEMOIR: ‘QUEST’UOMO SI VANTAVA DI AVERE 8 RAPPORTI SESSUALI AL GIORNO, MA AL DUNQUE CON ILONA, SUL SET, DOVEVAMO "SOSTENERE" IN MILLE MODI…’. IN UNA INTERVISTA DEL 2010 A "L’ESPRESSO” SCHICCHI HA RIVELATO: “IL GIORNO DEL MATRIMONIO TRA JEFF E ILONA, MENTRE LUI SI VESTIVA DA SPOSO, IO E ILONA ABBIAMO FATTO L’AMORE NELLA STANZA DELLA SPOSA…”

sport

cafonal

viaggi

salute