"EVELINA CHRISTILLIN È GROTTESCA, SENZA ANIMA E SENZA DIGNITÀ, È VERGOGNOSA, UN'ARRAMPICATRICE SOCIALE" - LAPO ELKANN SVELENA CONTRO LA TIFOSA BIANCONERA, GIA' MOLTO VICINA ALL'AVVOCATO, E MEMBRO AGGIUNTIVO UEFA NEL CONSIGLIO DELLA FIFA. LA CHRISTILLIN SU UNA POSSIBILE ESCLUSIONE DELLA JUVE DALLE COPPE EUROPEE AVEVA DETTO: "È UNO SCENARIO POSSIBILE. NON DIMENTICHIAMOCI CHE CON LA UEFA I RAPPORTI NON SONO ECCELLENTI DOPO LA QUESTIONE SUPERLEGA" - DOPO IL DURO ATTACCO, IL NIPOTE DELL'AVVOCATO HA RINCARATO LA DOSE: "LA ASFALTIAMO. SENZA DIGNITÀ"

-

Condividi questo articolo


1. JUVE, LAPO ELKANN DURISSIMO CONTRO CHRISTILLIN: 'GROTTESCA, SENZA ANIMA E SENZA DIGNITÀ. ARRAMPICATRICE SOCIALE'

lapo elkann lapo elkann

Estratto da www.calciomercato.com

 

Il mondo Juventus è in tensione dopo la nuova sentenza della Corte d'Appello della Figc che ha inflitto una penalizzazione di 10 punti per il caso plusvalenze, con la possibilità di restare fuori non solo dalla prossima Champions League ma da tutte le competizioni europee per le decisioni della UEFA. Uno scenario al quale ha alluso anche Evelina Christillin, […] Frasi che hanno fatto infuriare i sostenitori juventini che hanno risposto duramente, ultimo in ordine di tempo Lapo Elkann.

 

CHRISTILLIN AGNELLI CHRISTILLIN AGNELLI

Lapo Elkann, […]su Twitter e si è lanciato in un durissimo attacco contro Christillin: "È grottesca per me, è una senza anima e senza dignità, è VERGOGNOSA, un'ARRAMPICATRICE SOCIALE. POVERA DONNA". E in risposta a un utente juventino che lo incitava ("L'ha distrutta"), ha rincarato la dose: "La asfaltiamo. Senza Dignità".

 

evelina christillin 1 evelina christillin 1

2. CHRISTILLIN: 'PENALIZZAZIONE DI 10-13 PUNTI VEROSIMILE PER ESCLUDERE LA JUVE DALLA CHAMPIONS. E LA UEFA...'

Estratto da www.calciomercato.com   

 

Nota tifosa della Juventus ma soprattutto membro aggiuntivo Uefa nel Consiglio della Fifa, Evelina Christillin è intervenuta alla trasmissione “Radio Anch’io lo Sport” su Radio Rai, esprimendo la sua opinione sulle imminenti decisioni della giustizia sportiva. "C’è questo concetto di afflittività che riguarda solo la giustizia sportiva e non quella ordinaria. Verosimilmente sarà una penalizzazione che dovrebbe sbarrare la strada verso la Champions League. Ora ricordiamoci che le coppe europee sono tre, ma certamente il valore in termini economici di andare in Champions o in un’altra coppa è significativo, sono quasi 5 volte tanto. Vedremo se saranno 10, 11 o 13 punti, per noi juventini è una bella botta”,

 

evelina christillin evelina christillin

[…] "Nel momento in cui le sentenze italiane diventano definitive, poi verranno prese delle decisioni anche in sede Uefa. E poi c’è il secondo filone della manovra stipendi. Juve esclusa dalle coppe dalla Uefa? Scenario possibile. Non dimentichiamoci che con la Uefa i rapporti non sono eccellenti dopo la questione Superlega: la Juve rimane una delle tre squadre che ancora mantengono vivo il progetto. Passi di avvicinamento non se ne sono visti al momento".

lapo elkann ed andrea agnelli foto mezzelani gmt 192 lapo elkann ed andrea agnelli foto mezzelani gmt 192 christillin agnelli christillin agnelli evelina christillin evelina christillin john e lapo elkann cobolli gigli foto mezzelani gmt 223 john e lapo elkann cobolli gigli foto mezzelani gmt 223 LAPO ELKANN LAPO ELKANN gianni agnelli marcello lippi evelina christillin gianni agnelli marcello lippi evelina christillin gianni agnelli evelina christillin gianni agnelli evelina christillin john e lapo elkann foto mezzelani gmt 221 john e lapo elkann foto mezzelani gmt 221 Lapo Elkann con gli occhiali di Italia Independent Lapo Elkann con gli occhiali di Italia Independent

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


ultimi Dagoreport

FLASH! – CONFLITTO TOTALE: SALVINI ACCUSA GIORGETTI DI ESSERE LO ZERBINO DELLA DUCETTA E FIAMMA CANTANTE (ARIANNA, SCURTI, FAZZOLARI) - DAL SUPERBONUS RETROATTIVO AL PONTE SULLO STRETTO, DAL MES A DRAGHI A BRUXELLES, DALLA CANDIDATURA VANNACCI ALLE NOMINE IN CDP, I CONTRASTI NON SI CONTANO PIÙ - IL LEADER DELLA LEGA, SEMPRE PIU’ IN AFFANNO PER LA CRESCENTE DISAFFEZIONE DEGLI ELETTORI DEL CARROCCIO, COL SORPASSO DI FORZA ITALIA SUL COLLO, SI SPARA UN CONDONO AL GIORNO MANDANDO ALL’ARIA LE CORONARIE E LE CASSE VUOTE DEL MINISTRO DELL’ECONOMIA…

FLASH! – A BRUXELLES SI CHIEDONO BASITI: PERCHE’ LE BANCHE ITALIANE (DA INTESA A UNICREDIT) NON FANNO PRESSIONE SUL GOVERNO MELONI PER LA RATIFICA DELLA RIFORMA DEL MES? (L’ITALIA DELLA DUCETTA E’ L’UNICO PAESE SU 27 CHE L’HA RIFIUTATO) - IN FIN DEI CONTI, AGGIUNGONO I PARTNER EUROPEI, E’ UNA RIFORMA CHE TOCCA DA VICINO LE ISTITUZIONI CREDITIZIE PERCHE’, IN CASO DI UN EVENTUALE CRACK BANCARIO, DEVE SERVIRE AD EVITARE CHE I GOVERNI NAZIONALI SIANO COSTRETTI A METTERE LA MANO AL PORTAFOGLIO DEI CITTADINI…

DAGOREPORT – PERCHE' L'"INCIDENTE" HA FATTO FELICI IRAN E ISRAELE - RAISI MIRAVA ALLA SUCCESSIONE DELL’85ENNE KHAMENEI. MA, PER IL RUOLO DI GUIDA SUPREMA, L’AYATOLLAH HA SCELTO IL FIGLIO MOJTABA, 'EMINENZA GRIGIA' DEI PASDARAN CHE HANNO IN MANO IL POTERE POLITICO ED ECONOMICO DELL'IRAN – NON SOLO: RAISI AVEVA INIZIATO A INCIUCIARE CON GLI STATI UNITI PER LA STABILIZZAZIONE DEL GOLFO. L’”AMERIKANO” RAISI HA FATTO IMBUFALIRE NON SOLO I PASDARAN, MA ANCHE NETANYAHU, IL QUALE VIVE IN ATTESA DEL RITORNO DI TRUMP ALLA CASA BIANCA E HA BISOGNO COME IL PANE DI UN NEMICO PER OCCUPARE ANCORA LA POLTRONA DI PREMIER... 

MA DOVE STA ZHANG ZHANG? - IL 32ENNE IMPRENDITORE CINESE, DAL 2018 AZIONISTA DI MAGGIORANZA DELL’INTER, NON SI VEDE IN GIRO DA UN ANNO. NON ERA A MILANO NEMMENO PER LA FESTA SCUDETTO. LA VERITÀ È CHE ZHANG NON PUÒ LASCIARE LA CINA DA OLTRE UN ANNO PER LA CONDANNA DEL TRIBUNALE DI HONG KONG A RISARCIRE CHINA CONSTRUCTION BANK E ALTRI CREDITORI DI 320 MILIONI - A QUESTO PUNTO, NON CI VUOLE IL MAGO OTELMA PER SCOPRIRE IL MOTIVO PER CUI IL MEGA-FONDO AMERICANO PIMCO SI SIA RITIRATO DAL FINANZIAMENTO DI 430 MILIONI DI EURO A UN TIPINO INSEGUITO DAI TRIBUNALI, A CUI PECHINO NON RILASCIA IL VISTO PER ESPATRIARE, COME MISTER ZHANG…