"D’ORA IN AVANTI LA FEDERAZIONE NON TOLLERERÀ ULTERIORI ACCUSE O INTIMIDAZIONI DA PARTE DI ARIANNA FONTANA" - LA FEDERAZIONE SPORT DEL GHIACCIO REPLICA ALLA CAMPIONESSA OLIMPICA, CHE AVEVA MINACCIATO DI PARTECIPARE ALLE OLIMPIADI CON GLI STATI UNITI: "LA FEDERAZIONE HA COMUNICATO L’IMPEGNO A GARANTIRE LA SOMMA DI 200MILA EURO A STAGIONE. UNA CIFRA NEANCHE LONTANAMENTE VICINA ALLA SOMMA IRRAGGIUNGIBILE RICHIESTA DA FONTANA" - "QUANTO ALLE ACCUSE DI FONTANA AI SUOI COMPAGNI DI SQUADRA, SI VUOLE SOTTOLINEARE LA…"

-

Condividi questo articolo


ARIANNA FONTANA ARIANNA FONTANA

Estratto dell'articolo di Maurizio De Santis per www.fanpage.it

 

La campionessa olimpica Arianna Fontana fa condiviso sui social un post molto duro nei confronti della FISG[…]: la rottura con la FISG è totale, […] questioni di budget e aspetti finanziari che non collimano tra domanda e offerta messa a disposizione.

 

Allo stato dei fatti non c'è margine né possibilità alcuna di ricomposizione del rapporto che s'è logorato nel tempo e la portò allo sfogo durissimo, un atto d'accusa nei confronti dei vertici e degli atleti maschi che – come più volte ribadito – l'avevano presa di mira[…]

 

ARIANNA FONTANA ARIANNA FONTANA

[…] . "Questo non è mai stato un anno sabbatico – si legge nel testo -, non ho gareggiato perché non posso giustificare di gareggiare per una federazione che condona comportamenti e decisioni dannose nei miei confronti. Ho davanti a me decisioni importanti da prendere e tutte le carte sono sul tavolo, anche quelle che pensavo non avrei mai preso in considerazione".

 

La replica della Federazione è stata altrettanto forte. In un lungo comunicato ha ribattuto, punto per punto, alle frasi espresse da Fontana definite "gravi esternazioni riportate senza che ne fosse dato avviso e il cui contenuto per nulla giova alla ricerca di una soluzione comune". […]

 

arianna fontana arianna fontana

"Preso atto della volontà di Fontana di non aggregarsi alla Nazionale italiana seguendo il lavoro impostato e programmato dallo staff tecnico federale, la FISG si è nuovamente resa disponibile a prendersi carico dei costi di allenamento e preparazione dell’atleta, insieme allo staff da lei scelto, nel luogo che più avrebbe ritenuto adatto e consono alle proprie esigenze. Tutto ciò a condizione che Fontana prendesse parte alle competizioni internazionali con la Nazionale italiana, accompagnata a bordo ghiaccio dal proprio tecnico durante le gare individuali e dal tecnico federale nelle gare a squadra.

ARIANNA FONTANA ARIANNA FONTANA

 

Non senza sforzi e d’intesa con il CONI, la FISG ha così comunicato ad Icelab, società di appartenenza dell’atleta, l’impegno a garantire la somma di 200mila euro a stagione a copertura di tutte le spese di preparazione e allenamento di Fontana. Una cifra, tuttavia, purtroppo neanche lontanamente vicina alla somma irraggiungibile richiesta da Fontana per il quadriennio in corso."

 

Altro capitolo della vicenda non meno importante: le accuse di Fontana ai suoi compagni di squadra. La FISG chiarisce l'evoluzione della situazione e cosa è stato realmente fatto in seguito alla denuncia della campionessa.

 

arianna fontana arianna fontana

"Quanto al nuovo riferimento nel testo alla vicenda già denunciata ai Giochi di Pechino con oggetto le accuse di Fontana ai suoi compagni di squadra, si vuole sottolineare la recente archiviazione da parte della Procura Federale e della Procura Generale del CONI[…] .Quel che è certo è che d’ora in avanti la FISG non tollererà ulteriori accuse, avvertimenti o intimidazioni da parte di Fontana[…]"

ARTICOLI CORRELATI

arianna fontana sochi foto mezzelani gmt arianna fontana sochi foto mezzelani gmt ARIANNA FONTANA ARIANNA FONTANA arianna fontana sochi foto mezzelani gmt arianna fontana sochi foto mezzelani gmt arianna fontana sochi foto mezzelani gmt arianna fontana sochi foto mezzelani gmt arianna fontana arianna fontana

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH! - VIKTOR ORBÁN ASSUMERÀ IL 1° LUGLIO LA PRESIDENZA DI TURNO AL CONSIGLIO EUROPEO MA HA GIÀ FATTO INCAZZARE MEZZO CONTINENTE: IL MOTTO SCELTO DAL PREMIER UNGHERESE È MEGA (‘’MAKE EUROPE GREAT AGAIN’’). UN'EVIDENTE RIFERIMENTO AL MANTRA MAGA (‘’MAKE AMERICA GREAT AGAIN’’) CHE DA ANNI MARCHIA LE CAMPAGNE ELETTORALI DI DONALD TRUMP – NON BASTA: SFANCULATA LA DUCETTA PRO-KIEV, IL FILO PUTINIANO ORBAN MINACCIA DI ENTRARE NEL GRUPPO DI LE PEN-SALVINI – ASPETTANDO IL CAOS-ORBAN A PARTIRE DA LUGLIO, MACRON-SCHOLZ-TUSK VOGLIONO CHIUDERE LE NOMINE DELLA COMMISSIONE EU ENTRO IL 28 GIUGNO…

DAGOREPORT – COM’È STATO POSSIBILE IDENTIFICARE UNO DEI DUE UOMINI DEI SERVIZI CHE LA SERA DEL 30 NOVEMBRE 2023, UN MESE DOPO LA ROTTURA TRA MELONI E GIAMBRUNO, TENTAVA DI PIAZZARE “CIMICI” NELLA PORSCHE DEL VISPO ANDREA, PARCHEGGIATA DAVANTI CASA DELLA DUCETTA? - LA POLIZIOTTA, DI GUARDIA ALLA CASA DI GIORGIA, HA CHIESTO LORO DI IDENTIFICARSI, E VISTO I DISTINTIVI DEGLI 007 COL SIMBOLO DI PALAZZO CHIGI, HA ANNOTATO NOMI E COGNOMI - PER GLI ADDETTI AI LIVORI, UN “CONFLITTO” INTERNO AI SERVIZI HA FATTO ESPLODERE IL FATTACCIO: UNA PARTE DELL’AISI NON HA GRADITO L’OPERAZIONE “DEVIATA” (LO SCOOP DEL "DOMANI" ARRIVA 20 GIORNI DOPO LA NOMINA DI BRUNO VALENSISE AL VERTICE DELL’AISI)

C’EST FINI: DALLA CASA DI MONTECARLO ALLA SEPARAZIONE IN CASA - LA VICENDA MONEGASCA È STATA LA MINA CHE HA FATTO SALTARE IL MATRIMONIO DI GIANFRANCO FINI ED ELISABETTA TULLIANI - NON C’È NULLA DI UFFICIALE MA CHI ERA AMICO DELLA COPPIA DICE: “SI SONO LASCIATI DA UN BEL PO'” – GIÀ, A VEDERLI INSIEME NELL’AULA DEL PROCESSO SULLA CASA DI MONTECARLO, LONTANI E SENZA MAI INTRECCIARE UNO SGUARDO, ERANO LA RAPPRESENTAZIONE DI DUE CHE NON STANNO PIÙ INSIEME – NEGLI ULTIMI TEMPI, ALLA CENE IN CASA DEGLI AMICI, FINI SI PRESENTA SOLO, IL VOLTO SEMPRE PIÙ SOLCATO DA RUGHE E DAL DOLORE DI AVER BUTTATO VIA UNA CARRIERA POLITICA PER AMORE…

LE LODI A GIORNALI UNIFICATI PER ELISABETTA BELLONI, SHERPA AL G7, HANNO MANDATO IN TILT GLI OTOLITI FRAGILI DI GIORGIA MELONI - DELLA SERIE: MA ‘STA BELLONI LAVORA PER LO STATO O PER SE STESSA? - LA DUCETTA NON VUOLE NESSUNO A FARLE OMBRA, TANTOMENO UNA “SERVITRICE DELLO STATO” DALLE AMICIZIE TRASVERSALI CHE HA IL QUIRINALE NEL MIRINO - IL “DINAMISMO DI POTERE” DI ELISABETTA BELLONI, CHE HA APPESANTITO IL FEGATO DELLA MELONI, E’ DILAGATO SUI MEDIA GRAZIE ALL’OPERA DEL SUO CAPO DELLA COMUNICAZIONE AL DIS, LUCREZIA PAGANO - IL DAGOREPORT SU VITA, MIRACOLI E SUCCESSI DI LADY BELLONI, SEMPRE ABILE A DESTREGGIARSI NEL MARE AGITATO DELLA POLITICA ITALIANA