ROCCHI HORROR SHOW – UN RIGORE E 2 ESPULSIONI NELLA STESSA AZIONE, L’AJAX FURIBONDA CON L’ARBITRO ITALIANO DOPO IL PIROTECNICO PARI IN CHAMPIONS CON IL CHELSEA – L’ATTACCANTE DEI LANCIERI TADIC: “MAI VISTA UNA COSA DEL GENERE. È ARRIVATO UN TIZIO CHE CI HA RUBATO TUTTO, HA DISTRUTTO LA PARTITA” (IN DOPPIA INFERIORITA’ NUMERICA L’AJAX SI E’ VISTA RIMONTARE DUE RETI)-  GLI AVRA' PORTATO MALE IL TWEET DI RENZI? - VIDEO

-

Condividi questo articolo

Da https://video.lastampa.it/

 

rocchi ajax chelsea rocchi ajax chelsea

 

Dopo il pirotecnico pareggio tra Chelsea e Ajax per 4-4 a finire nel mirino è l'arbitro Gianluca Rocchi. Al 68', sul risultato di 2-4 per gli olandesi, il fischietto italiano ha concesso un fallo di rigore ai padroni di casa ed espulso due giocatori olandesi nella stessa azione. In inferiorità numerica, l'Ajax si è vista rimontare due reti. La stella dei lanceri Dusan Tadic ha accusato Rocchi di aver falsato il risultato:"Mai visto assegnare un rigore e due cartellini rossi nella stessa azione. Ci ha rubato la partita".

rocchi ajax chelsea rocchi ajax chelsea rocchi renzi rocchi renzi

 

rocchi rocchi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“È COMODO CAVALCARE LA RABBIA PER RIPRENDERSI CONSENSO IN VISTA DEL REFERENDUM” – SENTITE COME LE CANTA A DI MAIO E CRIMI MARCO RIZZONE, IL DEPUTATO SOSPESO PER IL BONUS: “QUESTO TIRO AL PICCIONE MI DISGUSTA. MI PRENDO LE MIE RESPONSABILITÀ, MA VI METTO IN GUARDIA DA CHI VI STA GETTANDO FUMO NEGLI OCCHI. CHI PENSA DI INGANNARE IL POPOLO CON LA CACCIA ALLE STREGHE E IL POPULISMO FACILE NON HA CAPITO CHE I CITTADINI SONO PIÙ SVEGLI DI QUANTO SI PENSI” (SICURI FOSSE GRILLINO?)

business

MONTE DEI PEGNI – SEI MILIARDI E PASSA DELLO STATO NON SONO SERVITI A NIENTE: DOPO TRE ANNI IN MANO AL TESORO MPS STA MESSA PEGGIO DI PRIMA – A DIRLO SONO I CONTI SEMESTRALI PRESENTATI DAI VERTICI DI ROCCA SALIMBENI, CHE HANNO SPOSTATO IL RITORNO DELL’UTILE DI ALTRI TRE ANNI – E LA FONDAZIONE (EX AZIONISTA DI MAGGIORANZA) CHIEDE 3,8 MILIARDI DI RISARCIMENTO. ORA BISOGNA VENDERLA, MA A QUESTE CONDIZIONI CHI SE LA COMPRA? CONTATTI TRA IL SOTTOSEGRETARIO BARETTA E I FRANCESI DI BNP E CREDIT AGRICOLE 

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute