L’ITALIA È FUORI DALLA FINALE DELLA 4X100 AGLI EUROPEI DI ATLETICA! – LA TURCHIA HA FATTO RICORSO E HA CORSO DI NUOVO DA SOLA, CON UN TEMPO INFERIORE A QUELLO DEGLI AZZURRI, CHE SI ERANO QUALIFICATI SENZA JACOBS, CHE NON HA CORSO PER UN FASTIDIO MUSCOLARE…

-

Condividi questo articolo


 

 

4X100 ITALIA EUROPEI MONACO 4X100 ITALIA EUROPEI MONACO

(ANSA) - Gli azzurri della 4x100 maschile sono fuori dalla finale agli Europei di atletica come conseguenza del ricorso della squadra turca qualificatasi nella ripetizione della corsa con il tempo di 38.98.

 

marcel jacobs marcel jacobs

La protesta della Turchia (settima al traguardo in 39.50 nella batteria dell'Italia) è dovuta ad un danneggiamento ricevuto dalla Finlandia nel corso del primo cambio: la squadra turca ha così corso di nuovo da sola alle ore 12:30 con un tempo inferiore a quello ottenuto dagli azzurri. Per questo l'Italia è esclusa dalla finale di domenica prossima.

marcel jacobs marcel jacobs

 

Condividi questo articolo

media e tv

“VORREI ESSERE GOVERNATO DA UNA PERSONA CHE NON DÀ DEL TU A BARBARA D'URSO (CE N'ERA UNO, L'HANNO DISARCIONATO)” – ALDO GRASSO: “SARÀ DIFFICILE, PERCHÉ I LEADER DEI PARTITI SI SONO ABBANDONATI A TONI CONFIDENZIALI. QUANDO LA POLITICA INSEGUE LA TV (CON L'APPORTO DEI SOCIAL) SUCCEDE CHE ANCHE LA POLITICA SI TRASFORMI NEL TRASH PIÙ COLLAUDATO. IL TRAVASO DAL POPULISMO TV A QUELLO POLITICO È STATO DEVASTANTE. NON SI GOVERNA CON IL ‘LIVE SENTIMENT’ NÉ CON IL TU. SI GOVERNA SOLO CON IL LEI, CON IL SENSO DI RESPONSABILITÀ NEI CONFRONTI DEI PROBLEMI REALI”

politica

business

cronache

sport

cafonal

LUCIO FOREVER – ARRIVA A ROMA LA MOSTRA ITINERANTE “LUCIO DALLA. ANCHE SE IL TEMPO PASSA” NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DEL CANTAUTORE – ESPOSTI APPUNTI, DIARI, CAPPELLI, OCCHIALI, IL MITICO CLARINETTO, POSTER, DISCHI – ALLA PRESENTAZIONE CARLO VERDONE HA RICORDATO L’AMICIZIA NATA CON “BOROTALCO” E RENZO ARBORE HA RACCONTATO DI QUANDO, A 7 ANNI, HA FATTO DA BALIA  A DALLA: “SONO IL PIÙ ANTICO AMICO DI LUCIO. PER ME È STATO IL FIGLIO DELLA SIGNORA MELOTTI, LA MODISTA AMATA DA MIA MADRE...”

viaggi

salute