SOLO PARI CON LA SPAGNA, LA GERMANIA E’ APPESA A UN FILO - LUIS ENRIQUE QUASI AGLI OTTAVI - UNA RETE DI MORATA PORTA AVANTI GLI SPAGNOLI CHE NEL PRIMO TEMPO COLPISCONO UNA TRAVERSA DOPO 35 PASSAGGI CONSECUTIVI. GLI UOMINI DI FLICK EVITANO IL SECONDO KO DI FILA GRAZIE A FULLKRUG E SPERANO. MA BATTERE LA COSTA RICA POTREBBE NON BASTARE – LUIS ENRIQUE RICORDA LA FIGLIA XANA CHE OGGI AVREBBE COMPIUTO 13 ANNI. “AMORE, LÌ DOVE SEI, PASSA UN GIORNO MERAVIGLIOSO. TI AMIAMO” – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da fanpage.it
 

spagna germania spagna germania

Equilibrio dal 1′ al 9′: Spagna-Germania finisce con la classica divisione della posta in palio e un punto a testa che accontenta di più i tedeschi che gli spagnoli. Per prime in vantaggio nella ripresa con Morata (appena entrato per Torres) le Furie Rosse non riescono però a reggere il ritorno disperato della Germania che ha trovato il pareggio poco dopo con Fullkrug (che aveva preso il posto di Muller). La Germania si gioca il tutto per tutto mettendo in campo il miglior 11 a disposizione per sorprendere le Furie Rosse di un Luis Enrique che può gestire due dei tre risultati a disposizione dopo la fumante vittoria in goleada al debutto Mondiale.
 
Per i tedeschi, la sconfitta contro i Giappone rischia di essere determinante per la qualificazione agli ottavi ma sono proprio gli uomini di Flick che partono contratti e timorosi. Neuer si deve esaltare, Rudiger deve gestire al meglio la difesa: la Spagna fa a partita con un ritmo altissimo e un controllo palla che tocca anche punte del 70%.
 

spagna germania spagna germania

Ci metterà 20 minuti la Germania per uscire dal guscio, alzare il baricentro e iniziare a presentare un pressing sui portatori di palla avversari, costante e proficuo a tal punto che Rudiger troverebbe anche la via del gol sugli sviluppi di una punizione, se non fosse per la sua posizione di offside al momento del passaggio. Ne nasce un primo tempo giocato bene da tutte e due le Nazionali dove spicca anche la traversa spagnola, dopo una ragnatela da 35 passaggi consecutivi degli uomini di Luis Enrique.
 

luis enrique luis enrique

Manca solo il gol, per il resto lo spettacolo è all'altezza delle aspettative, anche a inizio di secondo tempo con la Germania che si sbilancia in avanti e la Spagna che appena può affonda con velocità e tecnica nella trequarti tedesca. Il match sta in equilibrio fino alla scelta di Luis Enrique di cambiare le arte in tavola in avanti: via Torres e dentro Morata. L'ex bianconero impiega 6  minuti per trovare la via del gol, di rapina anticipando Neuer in area tedesca. Apoteosi spagnola, dramma tedesco. La rete del pareggio di Fullkrug Ma la Germania non ci sta e prova il tutto per tutto, così tocca a Flick trovare la mossa vincente poco dopo: Fullkrug per Mullert al 70′ e dopo 13 minuti l'attaccante del Werder Brema spacca letteralmente la porta con diagonale preciso e potente che riporta in linea di galleggiamento la Nazionale tedesca, che chiude con un pareggio e una classifica un po' meno negata, in attea dell'ultima decisiva sfida alla Costa Rica. 

spagna germania morata spagna germania morata spagna germania spagna germania

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“LETIZIA MORATTI? UNA RICCA SIGNORA, ANNOIATA E IN CERCA DI UNA POLTRONA, COSTRETTA A COMPORTARSI COME UNA QUALSIASI SCIACALLA – LICIA RONZULLI CHE TEME IL PREVISTO TONFO DI FORZA ITALIA ALLE REGIONALI LOMBARDE SIA L'INIZIO DELLA SUA FINE POLITICA E SPARA CANNONATE SU LADY MESTIZIA: “PROVO TRISTEZZA PER LA SIGNORA MORATTI. GALLINA CHE CANTA HA FATTO L'UOVO…” -  “KISS ME LICIA” SMENTISCE LA RICOSTRUZIONE DI “REPUBBLICA” SECONDO CUI BERLUSCONI AVREBBE PREFERITO APPOGGIARE LA CANDIDATA DEL TERZO POLO ALLE REGIONALI...

business

DARE LA CACCIA AI TRUFFATORI DELLA FINANZA È UN BUSINESS MILIARDARIO – CHI SONO E COME OPERANO I FONDI “ATTIVISTI” CHE STANNO FACENDO TREMARE LA FINANZA GLOBALE: LUNGHE E METICOLOSE INDAGINI PER SCOPRIRE LE MAGAGNE NEI CONTI DELLE AZIENDE, POI LE OPERAZIONI “SHORT” PER INVESTIRE SUI RIBASSI – AZIONI CONDOTTE NON TANTO PER LA GIUSTIZIA DEI MERCATI, QUANTO PER IL PROFITTO – IL CASO DEL PICCOLO FONDO HINDENBURG, DEL 37ENNE AMERICANO NATHAN ANDERSON, CHE È RIUSCITO AD AFFOSSARE GAUTAM ADANI, L'UOMO PIÙ RICCO D'ASIA…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

IL MODELLO SANITARIO ITALIANO: CHI HA I SOLDI SI CURA SUBITO, GLI ALTRI ASPETTANO E SPERANO – SUPERATO IL COVID, INSIEME ALL’AUMENTO DELLE RICHIESTE DI VISITE ED ESAMI IN OSPEDALI PUBBLICI SONO AUMENTATI ANCHE I TEMPI DI ATTESA. RISPETTO AL 2019, LO SCORSO ANNO SONO STATI ESEGUITI 8,4 MILIONI DI CONTROLLI IN MENO – MI-JENA GABANELLI: “I SOLDI PER PAGARE PIÙ MEDICI CI SAREBBERO MA LE STRUTTURE PUBBLICHE NON RIESCONO A ORGANIZZARSI. MENTRE A QUELLE PRIVATE ACCREDITATE CONVIENE OFFRIRE PRESTAZIONI A PAGAMENTO…” – VIDEO