GLI ULTRÀ RIESCONO A FAR CASINO ANCHE QUANDO NON CONTA PIÙ NIENTE - NELL’ULTIMA E INUTILE PARTITA DI CAMPIONATO TRA SPEZIA E NAPOLI (FINITA 0-3), L’ARBITRO HA DOVUTO SOSPENDERE IL GIOCO PER 12 MINUTI A CAUSA DEL LANCIO DI FUMOGENI E DEGLI SCONTRI TRA LE DUE TIFOSERIE RIVALI - QUALCHE SCALMANATO DEL NAPOLI HA SCAVALCATO LA BALAUSTRA PER CERCARE L’AGGRESSIONE FISICA A COLPI DI BASTONI - IL PRESIDENTE DELLA FEDERCALCIO GRAVINA: “ASSOLUTAMENTE INDEGNO” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


1 - CALCIO: SPEZIA-NAPOLI 0-3
(ANSA)
-  Napoli batte Spezia 3-0 in un incontro della 38/a e ultima giornata del campionato di serie A, giocato alla Spezia. (ANSA).

 

2 - SCONTRI IN TRIBUNA DURANTE SPEZIA - NAPOLI

Maurizio Nicita per www.gazzetta.it

 

scontri tra tifosi di spezia e napoli 1 scontri tra tifosi di spezia e napoli 1

Partita momentaneamente sospesa al Picco di La Spezia. Dopo 12’ di gioco. L’atmosfera di festa si è presto rovinata per la forte rivalità fra gli ultrà delle due parti. Insulti e minacce che sono continuate anche durante la partita, col Napoli subito in vantaggio con Politano. In Curva Piscina, divisa fra napoletani e spezzini è cominciato un pericoloso lancio di fumogeni. Poi qualche ultrà del Napoli ha scavalcato la balaustra per cercare lo scontro fisico a colpi di bastoni.

 

scontri tra tifosi di spezia e napoli 2 scontri tra tifosi di spezia e napoli 2

GARA SOSPESA

L’arbitro Marchetti sospende la gara mentre l’intervento delle forze dell’ordine è tardivo. Inoltre dalla Curva Ferrovia, quella degli ultrà spezzino qualcuno invade il campo per cercare lo scontro fisico nel lato opposto. Si fatica a ritrovare la calma.

 

I giocatori del Napoli intervengono per calmare i propri tifosi. Dopo 12 minuti di stop, l’arbitro Marchetti dopo essersi consultato col responsabile dell’ordine pubblico ha fatto riprendere il gioco.

 

scontri tra tifosi di spezia e napoli 3 scontri tra tifosi di spezia e napoli 3

IL COMMENTO DI GRAVINA

"Quello che è avvenuto oggi a La Spezia è assolutamente indegno, non ci possono essere giri di parole". Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio, esprime con vigore disapprovazione e disappunto per quanto avvenuto allo stadio Picco. "Il calcio non può essere ostaggio di incivili e violenti: la risposta delle istituzioni deve essere forte e coordinata, mi auguro che vengano accertate quanto prima tutte le responsabilità".

 

scontri tra tifosi di spezia e napoli 4 scontri tra tifosi di spezia e napoli 4 scontri tra tifosi di spezia e napoli 5 scontri tra tifosi di spezia e napoli 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

FLASH! - IN QUESTE ORE, COL M5S IN EBOLLIZIONE, CONTE E' UN ANIMA IN PENA. PER TIRARSI FUORI DALL'IMMAGINE DELL'''UOMO DEI PENULTIMATUM'' (BY GRILLO), CHIAMA GLI ESPONENTI DEL PD PER ANNUNCIARE CHE DOMANI CI SARA' LO STRAPPO DAL GOVERNO, A MENO CHE DRAGHI NON GLI DIA RAGIONE SU TUTTO. ALLE REPLICHE DI LETTA E FRANCESCHINI CHE NON ARRIVERA' UN GOVERNO TECNICO MA IL VOTO ANTICIPATO, CONTE INALBERA IL GHIGNO DI TRAVAGLIO: MEGLIO POCHI CHE MALE ACCOMPAGNATI - BLUFF O NON BLUFF, QUESTO E' IL PROBLEMA (CI PENSERA' GRILLO?)

business

cronache

“I FRATELLI BIANCHI SEMBRAVANO ESSERE STATI SFORNATI DALLA CATENA DI MONTAGGIO DEL MODELLO PIÙ ECONOMICO DI PUPAZZUME ANABOLIZZATO E ARABESCATO” - GIANLUCA NICOLETTI DOPO LA CONDANNA ALL’ERGASTOLO DEI FRATELLI BIANCHI: “DI CLONI DEI DUE BULLI DI COLLEFERRO SE NE POSSONO TROVARE A BIZZEFFE, SE NE VEDONO OVUNQUE SI CELEBRI L'APOTEOSI DEL MASCHIO VINCITORE, DAL TALENT ESTREMO ALLE STORIE SU INSTAGRAM. I DUE SONO STATI SEGUACI OTTUSI DEL VERBO CORRENTE CHE PREDICA INTOLLERANZA..." - LE URLA IN AULA CONTRO GIUDICI E TESTIMONI FINO AL DESIDERIO DI CHIAMARE IL FIGLIO COME UNO DEI PERSONAGGI DI "SUBURRA"

sport

cafonal

viaggi

salute