IL VIRUS NEL PALLONE – CI SONO DUE NUOVI CASI DI CALCIATORI POSITIVI IN PREMIER LEAGUE: SONO STATI MESSI IN ISOLAMENTO E DOVRANNO RESTARCI PER ALMENO UNA SETTIMANA – LA MEGA CAMPAGNA DI TEST DEL CAMPIONATO INGLESE: TAMPONI A 996 GIOCATORI DOPO I SEI CONTAGI DI QUALCHE GIORNO FA. MA ANCORA NON C’È UNA DATA UFFICIALE PER RICOMINCIARE A GIOCARE

-

Condividi questo articolo

 

 

Da www.blitzquotidiano.it

 

premier league 2 premier league 2

Tre giornate di test e tamponi ad un totale di 996 giocatori. Martedì, giovedì e venerdì la Premier League ha eseguito nuovi esami per capire eventuali positività al Covid-19. E dopo le notizie negative sulla positività di sei giocatori, anche in questo caso non c’è da sorridere. Ora la massima divisione del campionato di calcio inglese ha annunciato due nuovi casi in due club tra i 996 tamponi eseguiti.

 

premier league premier league

I due giocatori sono stati immediatamente isolati e dovranno restarci per sette giorni. I sei giocatori risultati positivi qualche giorno fa, non sono stati inclusi tra i 996 giocatori testati.

 

premier league1 premier league1

Questi calciatori stanno ancora osservando il proprio periodo di isolamento.Non c’è ancora una data ufficiale ma la Premier League potrebbe ricominciare il 14 giugno (stessa data auspicata dalla Serie a). La conferma dovrà essere data dal governo Regno Unito dopo aver raccolto il parere positivo del comitato tecnico scientifico. Mentre Italia e Inghilterra attendono una data ufficiale, la Spagna ha preso la decisione definitiva di riprendere il campionato la settimana che inizia con l’8 giugno.

premier league premier league

 

Per tutti  il modello è quello tedesco visto che la Bundesliga è stata la prima a riprendere e ha già disputato, senza alcun intoppo, due giornate di campionato (fonte ANSA).

premier league premier league premier league premier league premier league city premier league city premier league premier league

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute