WANDA NARA-MAURO ICARDI MEJO DI UNA SOAP! SI PENSAVA CHE I DUE AVESSERO FATTO PACE DOPO LE VOCI DI UNA ROTTURA PER UN PRESUNTO TRADIMENTO DI LUI CON “LA CHINA” SUAREZ E INVECE UNA NUOVA FOTO RIACCENDE IL GOSSIP SULLA SEPARAZIONE. WANDA HA POSTATO UNA FOTO DELLA SUA MANO: “SENZA ANELLO MI PIACE DI PIÙ”. LA MOGLIE-AGENTE SEMBRA NON AVERE PERDONATO L'ALLEGRO MA(U)RITINO…

-

Condividi questo articolo


Salvatore Riggio per corriere.it

 

mauro icardi wanda nara mauro icardi wanda nara

 

C’è un nuovo capitolo sulla vicenda (social?) tra Wanda Nara e Mauro Icardi. E ovviamente tutto si racconta su Instagram. In una storia l’argentina ha pubblicato la sua mano senza un particolare importante, con una didascalia inequivocabile: «Buon giorno, mi piace di più la mia mano senza anello». In sostanza, (per ora) pare non ci sia stato nessun perdono per Maurito.

 

Nella mattinata di domenica 17 ottobre Wanda Nara era scappata da Parigi prendendo un volo privato con i cinque figli: i tre maschi avuti con Maxi Lopez e le due femmine avute con l’ex capitano dell’Inter. Ore di bufera nella vita privata di Icardi, che nel frattempo – grazie a un permesso del Psg – ha raggiunto la moglie (e procuratrice, attorno a loro girano affari su affari) a Milano dedicandole post e cuori sui social (naturalmente sui social). Lieto fine? Sì, no, forse.

wanda nara wanda nara

 

Perché l’ultima giocata è di Wanda Nara, che magari in maniera un po’ provocatoria ha pubblicato la sua mano senza anello. Evidentemente per far capire a Maurito che arrivare al pieno perdono è una strada lunga e tortuosa. In tutto questo Eugenia Suarez «La China» ha risposto al sito di gossip Mdz, assicurando: «Non so da dove sia nato tutto questo, non li conosco nemmeno. Mi sono appena separata, sto pensando ad altro». Chi darà il via al prossimo capitolo?

wanda nara icardi wanda nara icardi ICARDI WANDA NARA ICARDI WANDA NARA mauro icardi wanda nara 1 mauro icardi wanda nara 1 mauro icardi wanda nara 2 mauro icardi wanda nara 2 mauro icardi psg mauro icardi psg

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute