WOW WANDA – LADY ICARDI CONSOLA MAURITO CHE SU AZIONE NON SEGNA DA DICEMBRE: LA FOTO HOT SU INSTAGRAM CON WANDISSIMA IN TOPLESS SDRAIATA SUL PETTO DEL CALCIATORE – A 'TIKI TAKA' LA MOGLIE-AGENTE DI ICARDI RIVELA: “A MAURO HO CHIESTO SOLAMENTE QUANTO TEMPO RIMARRÀ ALL'INTER, E LUI MI HA DETTO 150 ANNI…”

-

Condividi questo articolo

wanda nara icardi wanda nara icardi

Da gazzetta.it

Il campo non gli sta dando tante soddisfazioni, ma Mauro Icardi ha qualcosa con cui consolarsi. L'attaccante argentino ha giocato da titolare nel match contro la Juventus, vincendo il ballottaggio con Lautaro Martinez. La serata non è stata particolarmente prolifica per il bomber, che nel pareggio 1-1 contro i bianconeri non ha ritrovato un gol su azione che gli manca da dicembre.

 

CONSOLAZIONE — A consolare Icardi è stata però la moglie-agente Wanda Nara, che oggi ha pubblicato una foto decisamente hot su Instagram, per la gioia dei fan. L'immagine ritrae la consorte sdraiata (in topless) sul calciatore, a sua volta a torso nudo. Si tratta ormai della quarta foto consecutiva pubblicata sul profilo della nota showgirl che ritrae la coppia insieme, in posizioni più o meno provocanti. Se la crisi con l'Inter non sembra del tutto chiusa, quella coniugale pare essere acqua passata (ammesso che ci sia mai stata).

 

WANDA NARA: "ICARDI MI HA DETTO CHE VUOLE RIMANERE 150 ANNI NELL'INTER"

 

Da www.tuttomercatoweb.com

wanda nara icardi wanda nara icardi

 

Dagli studi di Tiki Taka, Wanda Nara, moglie ed agente di Mauro Icardi, ha parlato del momento che attraversa il marito ed assistito, ex capitano dell'Inter: "Il Derby d'Italia è sempre bellissimo. Il clima di ieri è stato tranquillo e mi è piaciuto. Nainggolan ieri ha calciato benissimo e fatto gol, che è quello che conta. Punto. Se sapevo che avrebbe giocato? Non sono amico di Spalletti come lui (indica Cassano, ndr) e non mi dice la formazione. Mi è piaciuto come ha giocato, lo ha fatto per la squadra. Non voglio parlare troppo (ride, ndr). Sta facendo quello che gli viene chiesto, ha giocato una buona partita. Conoscendolo so che ascolta, ed è uno che quando gli dici di fare una cosa la fa. Ho visto che ad un certo punto si è messo a parlare con Spalletti. Gli ho chiesto solamente quanto tempo rimarrà all'Inter, e lui mi ha detto 150 anni. Tranquilli che Mauro rimane, è la scelta sua e non di nessun altro".

WANDA NARA WANDA NARA wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara

icardi icardi icardi icardi icardi wanda nara 33 icardi wanda nara 33 icardi icardi icardi icardi icardi icardi icardi icardi wanda nara wanda nara spalletti icardi spalletti icardi wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara icardi wanda nara icardi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

VE LA RICORDATE LA REGOLETTA ''CHI DESTABILIZZA QUESTO GOVERNO, SARÀ DESTABILIZZATO''? È IL PRINCIPIO SU CUI SI FONDA IL CONTE-BIS, E RENZI NE STA AVENDO UNA BELLA CUCCHIAIATA, AMARA E INDIGESTA. ORA PERDE LA TESTA CONTRO I GIORNALISTI, MA IL SUO PROBLEMA È IL ''DEEP STATE'', E IN PARTICOLARE QUELLE SEGNALAZIONI DELL'ANTIRICICLAGGIO DI BANKITALIA CHE HANNO SVELATO I DETTAGLI DEI SUOI PRESTITI E BONIFICI. LA STESSA BANKITALIA GUIDATA DA QUEL VISCO CHE LUI VOLEVA CACCIARE IN MALO MODO - PS: PER SALVINI LE COSE NON VANNO MEGLIO. L'INCHIESTA SU GALLI E' COINVOLTO…

business

cronache

sport

cafonal

"BUONISSIMA LA PRIMA" – MATTIOLI: "I VESPRI SICILIANI’ AL COSTANZI DI ROMA RESTERANNO UNA PIETRA MILIARE NELLA STORIA INTERPRETATIVA DELL'OPERA DI VERDI - TRIONFO PER DANIELE GATTI: CON LUI SUL PODIO L'ORCHESTRA SI SUPERA - QUALCHE BABBIONESCA CONTESTAZIONE PER LA REGISTA VALENTINA CARRASCO SU UNA SCENA DOVE LE BALLERINE SI SCAMBIAVANO SECCHIATE D’ACQUA: NOSTALGIA DEL TUTÙ? - LA SINDACA VIRGINIA RAGGI ARRIVA IN RITARDO, FA UN INGRESSO TIPO JOAN COLLINS IN UNA SERIE TIVÙ ANNI OTTANTA E VIENE IGNORATA DAI PIÙ'' - VIDEO

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute