ATENE DA PERDERE LA TESTA – SORPRESA IN PIENO CENTRO NELLA CAPITALE GRECA: DURANTE I LAVORI SULLA RETE FOGNARIA È STATA RITROVATA A SOLI 1,3 METRI DI PROFONDITÀ UN’ANTICA TESTA DEL DIO GRECO ERMES – L’OPERA ORIGINALE RISALE AL IV-III SECONDO A.C E DOVEVA FAR PARTE DI UN’ERMA…

-

Condividi questo articolo


DAGONEWS

 

testa di ermes trovata ad atene testa di ermes trovata ad atene

La testa di un'antica statua del dio greco Ermes è stata portata alla luce durante gli scavi per il miglioramento del sistema fognario nel centro di Atene. «L'opera d'arte originale risale alla fine del IV secolo a.C o all'inizio del III secolo a.C ed è in buone condizioni».

 

La testa di marmo, trovata venerdì a soli 1,3 metri sotto l’asfalto della trafficata strada Aiolou, raffigura il dio in un'età matura ed è ovviamente parte di un'erma.

 

Le erme erano delle piccole colonne di sezione quadrangolare sormontate da una testa scolpita, che nell'antica Grecia di solito raffigurava Ermes.  

 

atene atene

Secondo la mitologia greca, Ermes era il figlio di Zeus e il messaggero degli dei, che proteggeva viaggiatori e mercanti.

acropoli di atene acropoli di atene acropoli di atene 2 acropoli di atene 2 partenone atene partenone atene coronavirus atene 2 coronavirus atene 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute