L'ANIMALE PIÙ CATTIVO CHE PUOI INCONTARE IN SAFARI? L'ELEFANTE! - VIDEO: UNA JEEP PIENA DI TURISTI IN SUDAFRICA VIENE CARICATA DA UN PACHIDERMA INFEROCITO, CON LA GUIDA CHE SCAPPA IN RETROMARCIA MENTRE I TURISTI (AUSTRALIANI E DUNQUE IMPERTURBABILI) RIPRENDONO LA SCENA TERRIFICANTE COL CELLULARE

-

Condividi questo articolo

 

 

Da www.blitzquotidiano.it

elefante carica jeep di turisti nel safari elefante carica jeep di turisti nel safari

 

Un elefante inferocito vuole colpire una jeep carica di turisti. Accade in un safari in Sudafrica: i passeggeri a bordo, malgrado il terrore del momento, hanno registrato la scena.

 

L’animale vuole colpire l’auto. La jeep si sposta e l’elefante fa altrettanto. L’uomo alla guida si sposta a destra e a sinistra: l’elefante fa lo stesso e nel frattempo barrisce coprendo il suono del motore.

 

elefante carica jeep di turisti nel safari elefante carica jeep di turisti nel safari

Alla fine l’autista riesce a scappare invertendo il senso di marcia. Per qualche istante, le persone sedute nell’auto aperta e senza troppe protezioni hanno avuto paura: prima che l’auto si girasse completamente hanno infatti prestato il fianco ad un eventuale attacco dell’animale.

 

L’elefante non sempre è buono con gli esseri umani: in India uccidono quanto le tigri.

L’elefante non sempre è un animale pacifico come siamo abituati a considerarlo. In India, nel solo 2017, secondo alcuni dati forniti dal Parlamento indiano, da gennaio ad agosto di quell’anno gli elefanti hanno ucciso 1.052 persone. Nel 2016, un branco di elefanti selvaggi ha attaccato la zona del Bengala Ovest uccidendo cinque persone e danneggiando veicoli e case prima di essere stesi con il narcotizzante.

elefante carica jeep di turisti nel safari elefante carica jeep di turisti nel safari

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

FERMI AL CASELLO - ATLANTIA, LA HOLDING DEI BENETTON VA AVANTI SULLA SUA STRADA E SE NE FREGA DEL PATTO CON IL GOVERNO: BYE BYE CDP, CON SCAMBIO DI RECIPROCHE ACCUSE, E AUTOSTRADE FINISCE SUL MERCATO - LE OFFERTE NON VINCOLANTI VANNO PRESENTATE ENTRO IL 16 DICEMBRE - LA PALLA PASSA AL GOVERNO: BISOGNA APPROVARE IL PIANO ECONOMICO-FINANZIARIO DELLA SOCIETÀ, INDISPENSABILE PER IL FUTURO DI ASPI E PER AVVIARE IL PIANO DI INVESTIMENTI DA 14,5 MILIARDI E LE NUOVE MANUTENZIONI PER 7 MILIARDI... 

cronache

sport

cafonal

“CONTE? IO SONO UN SOSTENITORE DELL’ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. NON NE VEDO DI MIGLIORI ALL'ORIZZONTE E QUINDI TUTTO SOMMATO….” - D’ALEMA SCATENATO AL PREMIO COLALUCCI – "IL CASO DIAWARA? QUI SIAMO OLTRE QUELLO CHE È ACCETTABILE. IL RESPONSABILE NE RISPONDA A SOCIETÀ E TIFOSI - DZEKO? SE A VERONA AVESSE GIOCATO, ALMENO SUL CAMPO AVREMMO VINTO" - GRAVINA: “IN OCCASIONE DI ITALIA-OLANDA A BERGAMO VORREMMO APRIRE OLTRE I MILLE SPETTATORI CONSENTITI” - I PREMIATI: FOTO

viaggi

salute

“IL VIRUS STA MUTANDO, È DIVENTATO PIÙ CONTAGIOSO MA MENO MORTALE” - È CIÒ CHE SOSTENGONO STUDI INGLESI E STATUNITENSI - CIÒ SPIEGHEREBBE L'IMPENNATA DI CASI NEL MONDO CON UN NUMERO DI DECESSI PIÙ CONTENUTO RISPETTO ALLA PRIMAVERA - “UN VIRUS MUTA ALTRIMENTI NON SOPRAVVIVE: DEVE ADATTARSI ALL'UOMO SENZA UCCIDERLO. PER QUESTO SELEZIONA LA SPECIE CHE LO REPLICA IL PIÙ POSSIBILE. IL CORONAVIRUS È INTELLIGENTE, NON È SUICIDA COME L'EBOLA CHE UCCIDE GLI INDIVIDUI UCCIDENDO ANCHE SE STESSA”