AVETE UN LAVORO CHE VI TIENE CON IL CULO INCOLLATO ALLA SEDIA PER TUTTO IL GIORNO? PER VOI CI SONO BRUTTE NOTIZIE – LE PERSONE CHE TRASCORRONO LA MAGGIOR PARTE DEL LORO TEMPO SEDUTE, HANNO ALMENO IL 16% DI PROBABILITÀ IN PIÙ DI MORIRE PRIMA RISPETTO A COLORO CHE HANNO UN LAVORO PIÙ DINAMICO – MA NON È TUTTO PERDUTO: PER SPERARE DI VIVERE PIÙ LUNGO BASTA PROVARE A…

-

Condividi questo articolo


Da www.washingtonpost.com

 

stare seduto troppo tempo toglie anni di vita stare seduto troppo tempo toglie anni di vita

Stare seduti al lavoro tutto il giorno aumenta il rischio di morte prematura del 16%. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista JAMA, le persone che trascorrono la maggior parte del loro tempo sedute hanno almeno il 16% di probabilità in più di morire prima rispetto a coloro che hanno un lavoro più dinamico.

 

Per coloro che lavorano prevalentemente seduti, tuttavia, il rischio di morire di malattie cardiovascolari (CVD) è superiore del 34% rispetto a chi non deve stare seduto.

stare seduti stare seduti

 

Lo studio, condotto a Taiwan, ha coinvolto 481.688 lavoratori, di età pari o superiore a 20 anni (età media 39 anni), che sono stati monitorati per circa 13 anni. Nessuno dei partecipanti aveva una diagnosi di CVD quando si è unito al gruppo di studio.

 

La ricerca ha anche scoperto che coloro il cui lavoro prevedeva una combinazione di tempo seduto e tempo in piedi o in movimento non avevano un rischio maggiore di morte prematura, rispetto a coloro che non erano abitualmente seduti

sittingdesk sittingdesk

 

Coloro che per lo più sedevano al lavoro e svolgevano poca attività fisica nel proprio tempo libero, tuttavia, erano in grado di ridurre il rischio di morte prematura aumentando l’attività fisica nel tempo libero di soli 15-30 minuti al giorno.

 

bike desk oPt bike desk oPt sitting is killing e sitting is killing e

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO