DAGO SALVA-VITA – IL DOTTOR MASSIMO FINZI E LE STRAGI DEL SABATO SERA: “SICURI CHE SIANO LEGATE SOLO ALL’ABUSO DI ALCOL? ESISTONO ALTRI DUE FATTORI CHE ESPONGONO A RISCHIO TUTTI COLORO CHE FREQUENTANO LE DISCOTECHE E DI CUI SI PARLA POCO: LE LUCI STROBOSCOPICHE E I VOLUMI ASSORDANTI DELLE MUSICHE” - “UNA NOTTE INTERA TRASCORSA IN UN AMBIENTE COME UNA DISCOTECA PUÒ…”

-

Condividi questo articolo

 

 

Massimo Finzi per Dagospia

Massimo Finzi Massimo Finzi

 

Ma le stragi del sabato sera sono legate solo all’abuso di alcool? Certamente l’alcool e, peggio ancora, il consumo di droghe rappresentano un pericolo per coloro che ne fanno uso ma esistono altri due fattori che espongono a rischio tutti coloro che frequentano le discoteche e di cui si parla troppo poco: le luci delle discoteche e i volumi assordanti delle musiche.

 

discoteca discoteca

E’ noto da tempo che le luci stroboscopiche possono provocare epilessia nel 10% dei soggetti portatori di “epilessia fotosensibile”: si tratta della classica sintomatologia epilettica caratterizzata dalle crisi convulsive con caduta a terra. Molto più numerosi possono essere invece i casi di “assenze” (piccolo male epilettico) che si manifestano con fugaci perdite di coscienza della durata di 4 o 20 secondi.  Facile immaginare le conseguenze di una una guida al volante in tali condizioni.

camilla romagnoli gaia von freymann 1 camilla romagnoli gaia von freymann 1 la macchina di pietro genovese2 la macchina di pietro genovese2

 

Non meno pericolosa la esposizione prolungata a suoni ad elevato numero di decibel. Il limite di 102 decibel di picco massimo con media di 95 decibel è sicuramente eccessivo perché i danni da trauma da rumore non sono legati solo alla intensità del suono ma soprattutto alla sua durata.

Al di sopra di 120 decibel il danno è sicuro ma la fascia critica è tra 90 e 110.

 

adolescente discoteca 1 adolescente discoteca 1 Massimo FINZI Massimo FINZI

Una notte intera trascorsa in ambiente chiuso, quale una discoteca, con sorgenti sonore a elevato numero di decibel possono provocare disturbi dell’udito ma soprattutto dell’equilibrio fino a provocare vere e proprie vertigini.  Alcool, luci stroboscopiche e decibel “a palla” costituiscono un cocktail micidiale di cui tener conto quando si vogliono davvero contrastare le cause delle stragi del sabato sera.

epilessia epilessia discoteca 2 discoteca 2 discoteche a ibiza 1 discoteche a ibiza 1 discoteca 1 discoteca 1 PIETRO GENOVESE PIETRO GENOVESE la macchina di pietro genovese 3 la macchina di pietro genovese 3 discoteche a ibiza 4 discoteche a ibiza 4 discoteca 3 discoteca 3 discoteca 4 discoteca 4

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute