I MONOLOGHI DELLA VAGINA - QUALI SONO LE DIECI DOMANDE PIÙ FREQUENTI A UN GINECOLOGO? - LA DOTTORESSA SHREE DATTA RIVELA QUALI SONO I DUBBI E LE INCERTEZZE DELLE DONNE CHE APRONO LE GAMBE SUL SUO LETTINO: "PERCHÉ IL SESSO È DOLOROSO? LE MIE PERDITE VAGINALI SONO NORMALI? NON HO IL CICLO DA TRE MESI E NON SONO INCITA, CHE SUCCEDE? DEVO DEPILARMI PRIMA DI ANDARE DA UN GINECOLOGO?"

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

vagina vagina

Quali sono le dieci domande più frequenti a un ginecologo? Lo dice al Daily Mail la dottoressa Shree Datta che ha svelato dubbi e incertezze del mondo femminile.

 

Come faccio a sapere se le mie perdite vaginali sono normali?

«Le perdite sono in realtà un ottimo segno della salute vaginale. Una perdita chiara o lattiginosa è del tutto normale. È necessario assicurarsi che la vagina sia sana, pulita e mantenga sotto controllo l'equilibrio batterico.

 

Per questo motivo non è raccomandato il lavaggio interno della vagina che potrebbe alterare l'equilibrio batterico naturale. L'uso di sapone e acqua per la pulizia esterna va bene. Le secrezioni possono dipendere dal periodo di ovulazione. Tuttavia, se si verifica un cambiamento persistente di colore, consistenza o odore, vale la pena farsi controllare dal proprio ginecologo».

 

museo della vagina 3 museo della vagina 3

Le mie mestruazioni sono super abbondanti: quali sono le cause e come posso risolverlo?

«La frequenza e l’abbondanza del ciclo variano da persona a persona, quindi vale la pena monitorare ciò che è "normale". Se si hanno lunghi periodi abbondanti con coaguli o forti emorragie è una buona idea farsi controllare dal proprio ginecologo. Tra le cause ci possono essere la presenza di fibromi e polipi o l’assunzione di farmaci che possono alterare il flusso delle mestruazioni o uno squilibrio ormonale della tiroide».

 

Perché provo dolore quando faccio sesso?

vagina vagina

«Non è raro che possa accadere. È normale se si tratta della prima volta o se ci sente stressati o se si prova una nuova posizione. Oppure in determinati periodi del ciclo. Problemi come infezioni, fibromi o endometriosi possono causare dolori, quindi è importante consultare il medico i dolori continuano».

 

Perché devo fare pipì così spesso?

«In primo luogo darei un'occhiata a quanto alcool e caffeina stai assumendo, nonché a quanta acqua stai bevendo. Ricorda, se non bevi abbastanza acqua, l'urina è più concentrata e questo può irritare la vescica, portandoti ad andare in bagno più spesso.

vagina vagina

 

Si potrebbe trattare, invece, di un'infezione del tratto urinario o di una vescica iperattiva, ma può essere influenzata da alcuni medicinali o problemi come la costipazione. Tutto ciò che mette sotto pressione la vescica, ad esempio un fibroma nell'utero o in gravidanza, può portare a minzione frequente».

 

Continuo a sanguinare tra il periodo mestruale e l'altro e dopo il sesso. Cosa sta succedendo?

«Tenete traccia dell'emorragia, di quanto è abbondante e di quanto dura in relazione alle mestruazioni. Ricorda, non è insolito sanguinare se hai cambiato il tuo metodo contraccettivo e un leggero sanguinamento tra un ciclo e l’altro può essere normale. Ma alcune infezioni a trasmissione sessuale, stress o gravidanza possono causare sanguinamenti non correlati al ciclo. È necessario vedere un ginecologo se il problema periste per scongiurare la presenza di fibromi o polipi nell'utero.

vagina 2 vagina 2

 

Perché devo fare il pap-test se ho fatto il vaccino contro il papilloma virus?

«Il papilloma virus è un'infezione a trasmissione sessuale, con 100 tipi differenti, che può provocare il cancro alla cervice. La vaccinazione non protegge da tutti i tipi ed è necessario fare il test dai 25 anni in poi almeno una volta ogni tre anni fino ai 50 anni. Dopodiché ogni cinque anni».

 

vagina 1 vagina 1

Non ho un ciclo da tre mesi, ma il mio test di gravidanza è negativo. E adesso?

«Ci sono molte ragioni per cui il ciclo può bloccarsi tra cui un cambiamento nel metodo contraccettivo, un periodo di forte stress. Anche la perdita di peso può influire come il troppo esercizio fisico o il sovrappeso. Poi ci sono problemi legati al diabete o alla tiroide. Entrare in menopausa precoce è raro: solo l'uno per cento delle donne va in menopausa prima dei 40 anni».

vagina 2 vagina 2

 

Continuo ad avere dolori nella parte inferiore della pancia che peggiorano prima delle mestruazioni. Che cosa sta succedendo?

«Mentre il dolore mestruale non è raro, il dolore pelvico nella seconda metà del ciclo mestruale e un ciclo doloroso può essere sintomo dell’endometriosi. È sempre meglio consultare un ginecologo».

 

vagina 7 vagina 7

Ho le ovaie policistiche. Questo significa che non sarò in grado di avere figli?

«Può influire sulla fertilità, ma non è sempre così. Visto che in molti casi potresti non avere sintomi è bene tenere d'occhio il ciclo irregolare, la comparsa di acne o aumento dei peli del viso o sul corpo».

 

Devo radermi se vedo un ginecologo?

«Non è necessario radersi se vai da un ginecologo perché i peli non sono di alcun ostacolo. L'unica volta in cui potremmo prendere in considerazione la rimozione dei peli è se stiamo eseguendo un'operazione intorno alla vagina. E anche in questo caso, rimuoveremo i peli solo nella zona in cui si opera».

vagina 3 vagina 3 vagina 1 vagina 1 vagina 2 vagina 2 vagina 4 vagina 4 vagina 3 vagina 3 vagina 5 vagina 5 vagina 6 vagina 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute