ORA SONO I CINESI A SCHIFARCI – DOPO CHE VENERDÌ È STATO SEGNALATO IN CINA IL PRIMO CASO DI INFEZIONE DA VAIOLO DELLE SCIMMIE, IL CAPO EPIDEMIOLOGO CINESE WU ZUNYOU SUI SOCIAL HA CONSIGLIATO DI EVITARE “IL CONTATTO DIRETTO PELLE A PELLE CON GLI STRANIERI” – IL POST HA SCATENATO FEROCI POLEMICHE E IL MEDICO È STATO ACCUSATO DI RAZZISMO...

-

Condividi questo articolo


WU ZUNYOU WU ZUNYOU

(ANSA) - L'ultimo avviso sul vaiolo delle scimmie postato dal capo epidemiologo cinese Wu Zunyou sui social media ha creato una bufera, con tanto di accuse di razzismo: ha consigliato di evitare "il contatto con gli stranieri" dopo che venerdì è stato segnalato nel Paese il primo caso di infezione, spingendo le autorità sanitarie a valutare misure restrittive ad hoc.

 

Il post, duramente criticato, ha causato pesanti polemiche online, al punto che la sezione dei commenti del suo account su Weibo, il Twitter in mandarino, è stata congelata e ripulita. Wu, volto popolare durante la lotta al Covid-19, è il capo epidemiologo del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie e ha messo a punto sabato un codice da seguire per strozzare i rischi di contagio.

 

pustole vaiolo delle scimmie pustole vaiolo delle scimmie

"Per prevenire possibili infezioni da vaiolo delle scimmie e come parte del nostro stile di vita sano, si raccomanda di non avere un contatto diretto pelle a pelle con gli stranieri", ha scritto l'epidemiologo, chiedendo alle persone di evitare "tali contatti con persone" che sono state all'estero nelle ultime tre settimane.

 

vaiolo delle scimmie vaiolo delle scimmie

Quanto basta, con un Paese sfiancato da oltre due anni di politica di 'tolleranza zero' al Covid-19, per far scoppiare una bufera online, a dispetto della fuga di stranieri dalla Cina, soprattutto dopo i due mesi (aprile e maggio scorsi) di lockdown totale antipandemico che ha bloccato i 26 milioni di abitanti di Shanghai.

WU ZUNYOU WU ZUNYOU vaccino contro il vaiolo delle scimmie vaccino contro il vaiolo delle scimmie Vaiolo delle scimmie Vaiolo delle scimmie vaiolo delle scimmie vaiolo delle scimmie new york fila per il vaccino contro il vaiolo delle scimmie new york fila per il vaccino contro il vaiolo delle scimmie new york vaccini contro il vaiolo delle scimmie new york vaccini contro il vaiolo delle scimmie WU ZUNYOU WU ZUNYOU

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - LA GRANDE PAURA SARDA STA METTENDO IN SUBBUGLIO I FRAGILI OTOLITI DELLA MELONA -  L'ANSIA PER UNA POSSIBILE SCONFITTA ALLE REGIONALI IN SARDEGNA E IL TIMORE CHE I MEDIA LA RACCONTINO GIÀ IN DECLINO, FANNO SCOPA CON LA PREOCCUPAZIONE DI NON CONTARE UN CAZZO DOPO IL VOTO DEL 9 GIUGNO IN EUROPA, QUANDO I VOTI DI FRATELLI D'ITALIA POTREBBERO NON ESSERE DETERMINANTI PER LA RIELEZIONE DI URSULA VON DER LEYEN - NON BASTA: SE IL VOTO EUROPEO SARA' CRUDELE CON SALVINI, FARA' SALTARE IL GOVERNO? - MICA E' FINITA PER LADY "FASCIO TUTTO IO": A SETTEMBRE VA SQUADERNATA LA LEGGE DI BILANCIO 2025 CHE SARA' UNA VIA CRUCIS DI LACRIME E SANGUE, VISTE LE DURE NORME DEL NUOVO PATTO DI STABILITÀ SUL RIENTRO DEL MOSTRUOSO DEBITO PUBBLICO ITALIANO - A GUARDIA DELLA FRAGILITA' DELLA TENUTA PSICOFISICA DELLA DUCETTA DEL COLLE OPPIO CI SONO I "BADANTI DI PALAZZO CHIGI", FAZZOLARI E SCURTI, CHE NON LA MOLLANO UN ATTIMO…

DAGOREPORT! - ULTIMI BOATOS DALL’ITALIA FERRAGNIZZATA  -  TRAMONTATO DA TEMPO IL TRASTULLO MATRIMONIALE, QUEL POCO CHE ERA RIMASTO IN PIEDI ERA “THE FERRAGNEZ – LA SERIE” - ANCORA COL PANDORO SULLO STOMACO, L’EX BARBIE DEL WEB NON AVEVA NESSUNA INTENZIONE DI DAR VITA ALLA TERZA STAGIONE. IL RAPPER (PER MANCANZA DI VOCE) NON L’AVREBBE PRESA TANTO BENE: DEPRESSO PER LA MALATTIA, INFEROCITO PER I VAFFA E I PERCULAMENTI, DEPRIVATO, AL PARI DELLA MOGLIETTINA, DI SPONSOR E DI CONTRATTI VARI, FATTI DUE CONTI, FEDEZ LE AVREBBE FATTO SCRIVERE DALL’AVVOCATO: BISOGNA FARLA, CI SONO IN BALLO TROPPI SOLDI E IL PIATTO PIANGE. NIENTE! E DOPO IL DANNO, PER FEDEZ ARRIVA LA BEFFA PIU' CRUDELE: SI INSTALLA IN CASA MARINA, LA SUOCERA PIU' SGOMITANTE D'ITALIA..

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…