SCOPERTO L’ELISIR DI LUNGA VITA – TRE STUDI DIMOSTRANO COME IL SEGRETO DELL’ETERNA GIOVINEZZA RISIEDA NEL FATTORE PIASTRINICO 4 (PF4), CAPACE DI RINVIGORIRE IL SISTEMA IMMUNITARIO E RIDURRE I FATTORI DELL’INVECCHIAMENTO – ORA CI TOCCA SOLO ASPETTARE CHE LE BIG PHARMA RIESCANO A TRASFORMARE LE SCOPERTE IN TERAPIE…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Eugenia Tognotti per “La Stampa”

 

lauren sanchez jeff bezos 12 lauren sanchez jeff bezos 12

Lo sviluppo delle scienze applicate all'invecchiamento umano sta dando una mano alla ricerca della fonte della giovinezza, ossessione universale che non riguarda solo celebrità e miliardari da Madonna, a Jeff Bezos a Bryan Johnson. L'imprenditore tech californiano pensava di averla trovata nel "sangue giovane", il cui potere rigenerante alimenta l'immaginario e il desiderio di fermare e invertire il processo l'invecchiamento.

 

Si è così sottoposto ad un trattamento che prevedeva trasfusioni di plasma da suo figlio di 17 anni con l'obiettivo – perseguito nell'ambito di un regime intensivo che costa circa due milioni di dollari l'anno – di ridurre la sua età biologica a 18 anni. Ma i risultati, secondo quanto ha dichiarato lui stesso, sono stati deludenti, cosa che lo ha spinto ad interrompere l'esperimento "blood boy".

mackenzie scott jeff bezos e i figli nel 2016 mackenzie scott jeff bezos e i figli nel 2016

 

Non ha avuto la stessa pazienza dell'esploratore spagnolo Juan Ponce de Leon che aveva viaggiato per otto anni sulle tracce della leggendaria sorgente – simbolo d'immortalità e di eterna giovinezza in tutte le culture – giungendo solo nel 1521, a scoprire la Florida, se non la mitica fontana. Cinque secoli dopo, il suo viaggio di scoperta di una "cura" antietà lo aveva portato a guardare ai risultati degli esperimenti fatti sui topi che dimostrano che il sangue giovane di quegli animali poteva ripristinare le facoltà giovanili. […]

 

Ma quali componenti del sangue giovane causano il ringiovanimento del cervello? Ben tre studi pubblicati proprio questi giorni su Nature, Nature Aging e Nature Communications identificano come elisir di giovinezza il fattore piastrinico 4 (PF4) – capace di rinvigorire il sistema immunitario e di ridurre i fattori dell'invecchiamento – cosa che chiama anche in causa il fatto che i topi giovani hanno livelli più elevati di questa molecola nel sangue rispetto ai topi più anziani.

 

elisir di lunga vita 2 elisir di lunga vita 2

Occorrerà aspettare che le aziende biotecnologiche arrivino a trasformare queste scoperte in terapie che promuovano la rigenerazione e un invecchiamento sano. Ma, intanto, c'è una strada già tracciata, quella degli stili di vita. Ne ha misurato gli effetti uno studio cinese pubblicato online da BMJ che dice tutto nel titolo "Sei abitudini di vita sane legate al declino della memoria".  […]

L ELISIR DI LUNGA VITA SECONDO ALCUNI RICERCATORI CINESI L ELISIR DI LUNGA VITA SECONDO ALCUNI RICERCATORI CINESI elisir di lunga vita 1 elisir di lunga vita 1

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO