VITE IN FUMO – PNEUMOLOGI E MEDICI AMERICANI CONCORDANO SUL FATTO CHE FUMARE REGOLARMENTE MARIJUANA PUO' PEGGIORARE IL MODO IN CUI IL NOSTRO CORPO REAGISCE AL COVID-19 – NONOSTANTE NON CI SIANO DEGLI STUDI CHE ATTESTINO LA CORRELAZIONE, FUMARE CANNABIS PUÒ CAUSARE LA MORTE DELLE CELLULE POLMONARI CHE FACILITANO LA RISPOSTA DEL SISTEMA IMMUNITARIO, AUMENTANDO LA POSSIBILITÀ DI…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

marijuana marijuana

Fumare marijuana regolarmente potrebbe aumentare il rischio di una persona di contrarre il COVID-19 e di sperimentare conseguenze più gravi. La maggior parte dei pazienti ospedalizzati con coronavirus ha una malattia polmonare preesistente. Sebbene non vi siano dati sull'uso di marijuana nei pazienti COVID-19, i fumatori di marijuana - in particolare quelli che combinano cannabis e tabacco - dovrebbero ripensare le loro abitudini.

 

coronavirus francia 4 coronavirus francia 4

«In Cina e in Italia vediamo persone che hanno sviluppato COVID-19 e avevano patologie polmonari sottostanti,  hanno complicazioni e muoiono - ha il dottor Barry J. Make, un pneumologo del National Jewish Health - Quindi questo è il momento perfetto per smettere di fumare».

 

«Fumare marijuana potrebbe peggiorare i sintomi di una persona COVID-19 rispetto a un non fumatore» ha detto a Insider il dottor Panagis Galiatsatos, pneumologo e portavoce nazionale dell'American Lung Association.

 

marijuana marijuana

Galiatsatos ha affermato che le persone che fumano regolarmente marijuana hanno maggiori probabilità di manifestare gravi sintomi poiché il fumo di marijuana può causare la morte delle cellule dei polmoni che “rimuovono” i germi e facilitano la risposta del sistema immunitario, aumentando la possibilità di sviluppare problemi di salute cronici come le infezioni respiratorie.

 

coronavirus Italia coronavirus Italia

«Una buona parte del mondo sarà infettata dal coronavirus, ma il livello di gravità dei sintomi dipenderà da così tante variabili, come la genetica e le malattie preesistenti – ha detto Galiatsatos – Non ci sono dati sull’effetto della marijuana o della sigaretta elettronica, ma solo sull’effetto delle sigarette su pazienti covid-19.  In questo momento la marijuana dovrebbe essere inserita nella stessa categoria del tabacco.

sesso e marijuana sesso e marijuana

 

Sappiamo che le sigarette e la marijuana causano entrambe tossicità cellulare e cambiamenti nel metabolismo cellulare e nel comportamento cellulare, quindi sarebbe una spiegazione biologicamente plausibile dire che se hai un'infezione da COVID-19 e sei un fumatore, è probabile che tu abbia problemi più gravi, come fame d’aria e polmonite».

coronavirus Italia coronavirus Italia

 

«Le malattie polmonari non si manifestano in anni e si sviluppano lentamente – ha detto Make - Molte malattie polmonari rimangono silenti fino a quando non sono in fase molto avanzata».

california passa la legge sulla marijuana ricreativa california passa la legge sulla marijuana ricreativa CORONAVIRUS - PAZIENTE IN TERAPIA INTENSIVA CON IL RESPIRATORE CORONAVIRUS - PAZIENTE IN TERAPIA INTENSIVA CON IL RESPIRATORE MARIJUANA MARIJUANA coronavirus coronavirus MARIJUANA MARIJUANA

 

Condividi questo articolo

media e tv

DIO È MORTO E GUCCINI VOTAVA PSI - ''MAI STATO COMUNISTA, HO SCRITTO UNA CANZONE PER CHE GUEVARA MA NON CI SAREI ANDATO D'ACCORDO - CONTE NON MI DISPIACE - MIO PADRE NON MI HA MAI ABBRACCIATO IN VITA SUA. IN TV VEDO GENTE CHE SI LAMENTA DI FAMIGLIE ANAFFETTIVE. IO NON HO MAI AVUTO REGALI. MAI FESTEGGIATO IL COMPLEANNO. GUAI SE LASCIAVO QUALCOSA NEL PIATTO: IL BABBO ERA STATO IN CAMPO DI CONCENTRAMENTO'' - LA FANTASTICA BARZELLETTA DI BAGLIONI, IL PAPA, LE DELUSIONI D'AMORE E LA MORTE: ''A 80 ANNI INIZI AD AVERE DUBBI DELLA TUA IMMORTALITÀ''

politica

IL CASO BONAFEDE-DI MATTEO NON È AFFATTO CHIUSO: STASERA SANDRA AMURRI, GIORNALISTA CHE DA SEMPRE SEGUE L'ANTIMAFIA SICILIANA, SARÀ A ''NON È L'ARENA'' DI GILETTI. MA TRAVAGLIO, DIRETTORE DEL QUOTIDIANO PER CUI LAVORA, NON L'HA AUTORIZZATA A PARTECIPARE - MIELI: IL ''MARE DI MELMA'' CHE HA INVESTITO LA MAGISTRATURA: ''UN CAMBIAMENTO VIRTUOSO SI AVRÀ SOLO QUANDO UN MAGISTRATO DARÀ BATTAGLIA AL SISTEMA DEGENERATO DELLE CORRENTI. A TESTA ALTA, MENTRE È ANCORA IN SERVIZIO. METTENDO NEL CONTO CHE SUBIRÀ L' OSTRACISMO DEI COLLEGHI. TUTTI. O QUASI''

business

cronache

DIETRO A UNA DONNA CHE SBAGLIA CI PUÒ ESSERE UN GRANDE UOMO - PARLA IL PADRE DI PRATO, IL MARITO TRADITO DALLA MOGLIE CON UN RAGAZZINO DI 13 ANNI DA CUI HA POI AVUTO UN FIGLIO, E CHE SI È PRESO UNA CONDANNA PERCHÉ LO HA RICONOSCIUTO COME SUO, MENTENDO PER SALVARE LA FAMIGLIA E CRESCERLO SENZA TRAUMI: ''NON LO AVREI MAI ABBANDONATO SOLO PERCHÉ NON ERA MIO. MIA MOGLIE? È UNA GRANDE MAMMA. MI SONO INNAMORATO DI LEI DA RAGAZZO, ERA COSÌ BELLA E SOLARE. ORA SI FA SEGUIRE DA UNO PSICHIATRA. IL PERDONO? BEH…''

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute