È ANDATA: L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI ATLANTIA HA APPROVATO L’OFFERTA DEL CONSORZIO GUIDATO DA CDP CON IL VOTO FAVOREVOLE DELL’86,86% DEL CAPITALE SOCIALE - LA QUOTA DETENUTA DALLA HOLDING DEI BENETTON IN ASPI SARÀ CEDUTA INTERAMENTE, A QUASI TRE ANNI DAL CROLLO DEL PONTE MORANDI (E A 22 DALLA PRIVATIZZAZIONE)

-

Condividi questo articolo


 

 

ATLANTIA AUTOSTRADE ATLANTIA AUTOSTRADE

 (ANSA) - ROMA, 31 MAG - L'assemblea degli azionisti di Atlantia ha approvato con il voto favorevole di 1.129 azionisti, pari all'86,86% del capitale sociale rappresentato, alla cessione dell'intera partecipazione detenuta da Atlantia in Autostrade per l'Italia al consorzio costituito da Cdp Equity, Blackstone Group international partners e Macquarie European Infrastructure Fund. Lo si legge nella nota diffusa al termine.

 

fabio cerchiai fabio cerchiai

All'assemblea ordinaria degli azionisti di Atlantia, che si è riunita sotto la presidenza di Fabio Cerchiai, l'intervento dei soci ha registrato la partecipazione di 1.201 azionisti pari al 70,39% del capitale sociale della società. L'assemblea ha avuto luogo esclusivamente tramite il Rappresentante Designato in considerazione delle previsioni normative emanate per il contenimento del contagio da COVID-19. La proposta del cda, descritta nella Relazione Illustrativa messa a disposizione sul sito della società il 30 aprile scorso - si legge nella nota -, è stata approvata con il voto favorevole di 1.129 azionisti pari al 86,86% del capitale sociale rappresentato in assemblea. Hanno espresso voto contrario 60 azionisti pari al 12,75% del capitale rappresentato e si sono astenuti 12 azionisti pari allo 0,39% del capitale rappresentato.

AUTOSTRADE PER L ITALIA AUTOSTRADE PER L ITALIA IL REPERTO 132 DEL PONTE MORANDI DI GENOVA IL REPERTO 132 DEL PONTE MORANDI DI GENOVA elicoidale ponte morandi elicoidale ponte morandi le carcasse delle auto sotto il ponte morandi le carcasse delle auto sotto il ponte morandi luciano benetton luciano benetton crollo ponte morandi genova foto lapresse 2 crollo ponte morandi genova foto lapresse 2 crollo ponte morandi genova foto lapresse 1 crollo ponte morandi genova foto lapresse 1 camion basko ponte morandi camion basko ponte morandi crollo ponte morandi genova foto lapresse 3 crollo ponte morandi genova foto lapresse 3 camion basko ponte morandi camion basko ponte morandi Autostrade Autostrade

 

Condividi questo articolo

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

QUELLA TESTIMONIANZA NON S’HA DA FARE! – CASO SANTANDER-ORCEL: IL TRIBUNALE DI MADRID BLOCCA DI NUOVO TUTTO E RINVIA L'UDIENZA IN CUI GLI EX VERTICI DI UBS AXEL WEBER E MAX  SHELTON AVREBBERO DOVUTO CONFERMARE CHE SAREBBE TOCCATO ALLA BANCA GUIDATA DA ANA BOTIN PAGARE I BONUS DIFFERITI DEL NEO-BOSS DI UNICREDIT - POTERE DEL SANTANDER, CHE IN SPAGNA CONTA PIÙ DEL GOVERNO. MA PRIMA O POI WEBER E SHELTON DOVRANNO SEDERSI DAVANTI A UN GIUDICE E CONFERMARE CHE AVEVANO AVVISATO LA BOTIN. E ALLORA LA BANCA SPAGNOLA VIVRÀ LA PRIMA SCONFITTA IN TRIBUNALE DELLA SUA STORIA…