BIVONA NON STA A CUCCIA – BLUEBELL, IL FONDO ATTIVISTA DEL BANCHIERE D’AFFARI GIUSEPPE BIVONA, CI RIPROVA E CHIEDE A MEDIOBANCA DI DISMETTERE LA PARTECIPAZIONE IN GENERALI, DISTRIBUENDO LE AZIONI TRA I SOCI A MO’ DI DIVIDENDO – LA MOSSA ERA STATA AVANZATA GIÀ DUE ANNI FA E FU ESCLUSA DA PIAZZETTA CUCCIA – LA DOMANDA SORGE SPONTANEA: CHI È IL BURATTINAIO DIETRO GIUSEPPE BIVONA? AH, SAPERLO...

-

Condividi questo articolo

GIUSEPPE BIVONA GIUSEPPE BIVONA

 

(ANSA) - Bluebell, il fondo attivista di Giuseppe Bivona, ci riprova e - con una lettera arrivata questa mattina in Piazzetta Cuccia - torna a chiedere che la partecipazione in Generali venga dismessa, distribuendo le azioni tra i soci di MEDIOBANCA a modo di un dividendo.

 

PHILIPPE DONNET ALBERTO NAGEL PHILIPPE DONNET ALBERTO NAGEL

Una richiesta che era stata avanzata gia' due anni fa in un dossier e precedentemente in assemblea, dove Bluebell partecipa con una manciata di azioni.

 

Se l'ipotesi di polverizzare la quota era gia' stata esclusa, per la funzione protettiva che MEDIOBANCA si e' sempre assunta nei confronti dell'azionariato del Leone oggi si aggiungono le ragioni di forza maggiore della Bce che nell'emergenza Covid chiede alle banche di non distribuire dividendo oltre al piano, appena presentato dal'ad Alberto Nagel, che perseguendo l'obiettivo di un rafforzamento nel wealth management ha dedicato (ipoteticamente) a questo l'eventuale valorizzazione della quota Generali.

philippe donnet generali philippe donnet generali philippe donnet gabriele galateri di genola philippe donnet gabriele galateri di genola

 

Condividi questo articolo

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

SALVATORE INTERESSATO - L’EX COMMISSARIO CONSOB BRAGANTINI, CHE OGGI SUL ‘’CORRIERE’’ SI SCHIERA CONTRO L’OPS DI INTESA SU UBI, PER CASO È LO STESSO SALVATORE BRAGANTINI CHE ERA AD DI CENTROBANCA, PRIMA CONTROLLATA E POI FUSA IN UBI NEL 2013? VUOI VEDERE CHE È LO STESSO BRAGANTINI CHE RICOPRIVA LA VICEPRESIDENZA DI IW BANK, ISTITUTO SOGGETTO ALL’ATTIVITÀ DI DIREZIONE DI UBI? CHISSÀ SE E’ SEMPRE LUI CHE, SOCIO DI ‘’PERMICRO’’, VENIVA SPONSORIZZATO DA UBI? - INFINE: TRA IL 2016 E IL 2017 È LUI IL VICEPRESIDENTE VICARIO DELLA FALLITA POPOLARE DI VICENZA DI ZONIN O MAGARI UN SUO OMONIMO?