DOTE DEI PASCHI DI SIENA - IL VIA LIBERA ALLE NOZZE TRA UNICREDIT E MPS POTREBBE ESSERE ANNUNCIATO IL 28 OTTOBRE: LA NOVITÀ È CHE L’AUMENTO DI CAPITALE NECESSARIO A MANDARE IN PORTO L’OPERAZIONE, LA FAMOSA DOTE DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA, POTREBBE SUPERARE I 3 MILIARDI DI EURO. COSÌ SAREBBE MESSO IN SICUREZZA IL RISCHIO LEGALE PER ORCEL, CHE A QUEL PUNTO INGOIEREBBE IL BUBBONE SENESE

-

Condividi questo articolo


Sandra Riccio per "la Stampa"

 

andrea orcel di unicredit andrea orcel di unicredit

L'aumento di capitale necessario a mandare in porto l'operazione Unicredi-Monte dei Paschi potrebbe superare i 3 miliardi di euro. Secondo l'agenzia internazionale Bloomberg, il ministero del Tesoro (che controlla l'istituto con il 64%) e la banca guidata da Andrea Orcel stanno limando gli ultimi dettagli e il via libera alle nozze potrebbe essere annunciato il 28 ottobre, assieme ai conti dell'ultimo trimestre.

 

monte dei paschi di siena monte dei paschi di siena

Le risorse pubbliche servirebbero non tanto per coprire la nuova operazione di «derisking » da circa 8 miliardi, in quanto Amco dovrebbe rilevare ampia parte dei crediti a un prezzo vicino al «valore di libro», facendo emergere un fabbisogno inferiore al miliardo di euro. Piuttosto l'obiettivo sarebbe mettere in sicurezza il rischio legale. Mps è infatti alle prese con cause legali del valore di 6,4 miliardi di euro circa. In attesa, in piazza Gae Aulenti si stringe sui conti.

 

MONTE DEI PASCHI DI SIENA MPS MONTE DEI PASCHI DI SIENA MPS

Gli analisti vedono per il terzo trimestre di Unicredit un utile netto di 838 milioni di euro mentre per l'intero 2021 la stima si alza a 2,85 miliardi. L'indicazione deriva dal consensus dei 23 broker che coprono il titolo, pubblicato sul sito dell'istituto in vista dei conti che - come detto - verranno diffusi il prossimo 28 ottobre.

 

Per l'ultima parte dell'anno, presumibilmente entro novembre, è previsto anche il nuovo piano strategico di Unicredit. Tornando al terzo trimestre i ricavi sono stimati a 4,25 miliardi (17,5 miliardi l'intero anno). Il margine d'interesse a 2,2 miliardi. La media del prezzo obiettivo è di 12,71 euro. Il titolo è attualmente in area 11,6 euro.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA MONTE DEI PASCHI DI SIENA andrea orcel andrea orcel MONTE DEI PASCHI DI SIENA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Andrea Orcel Andrea Orcel

 

Condividi questo articolo

business