ELON MUSK SI FASCIA LA TESLA – IL MILIARDARIO INVOCA NUOVI DAZI PER FERMARE IL DOMINIO DELLE CASE AUTOMOBILISTICHE CINESI: "ALTRIMENTI FINIRANNO PER DISTRUGGERCI” – MUSK FRIGNA DOPO CHE LA SUA AZIENDA DI MACCHINE ELETTRICHE HA OTTENUTO DEI RISULTATI DELUDENTI NEL QUARTO TRIMESTRE DEL 2023 - L'UTILE NETTO DEL GRUPPO SI È ATTESTATO A 2,48 MILIARDI DI DOLLARI (-39% RISPETTO A UN ANNO FA), CON UN VALORE PER AZIONE DI 71 CENTESIMI…

-

Condividi questo articolo


 

Il Ceo di Tesla Elon Musk Il Ceo di Tesla Elon Musk

MUSK, SENZA DAZI SULLE AUTO CINESI CI DEMOLIRANNO

(ANSA) - "Il protezionismo e i dazi sono l'unica cosa che potrà fermare il dominio delle case automobilistiche cinesi che altrimenti finiranno per demolirci": non usa giri di parole il numero uno di Tesla Elon Musk dopo i deludenti risultati del suo gruppo nel quarto trimestre del 2023 e le deboli prospettive per il 2024. Il riferimento è soprattutto alla casa di auto elettriche cinese Byd nel cui capitale figura anche il re degli investitori di Wall Street Warren Buffett.

 

fabbrica tesla fabbrica tesla

 

TESLA DELUDE LE ATTESE NEL QUARTO TRIMESTRE

(ANSA) - Tesla ha annunciato risultati inferiori alle aspettative per il quarto trimestre 2023, influenzato in particolare dal calo del prezzo medio di vendita. Tra ottobre e dicembre, il gruppo ha realizzato un fatturato di 25,17 miliardi di dollari (+3% su un anno) e un utile netto di 7,93 miliardi di dollari, gonfiato da un vantaggio fiscale eccezionale di 5,9 miliardi. Su base omogenea, l'utile netto si è attestato a 2,48 miliardi di dollari (-39% su un anno), con un valore per azione di 71 centesimi.

 

GIU LA TESLA - MEME BY EMILIANO CARLI GIU LA TESLA - MEME BY EMILIANO CARLI

Dati sotto le previsioni degli analisti, che scommettevano rispettivamente su 2,69 miliardi e 73 centesimi. La casa automobilistica guidata da Elon Musk ha inoltre avvertito che il tasso di crescita dei volumi potrebbe essere "significativamente inferiore" durante l'anno finanziario in corso, rispetto a quello registrato nel 2023.

tesla model 3 shanghai tesla model 3 shanghai Elon Musk inaugura la fabbrica Tesla in Texas Elon Musk inaugura la fabbrica Tesla in Texas ELON MUSK TESLA 2 ELON MUSK TESLA 2 IL CROLLO DI TESLA IN UN ANNO IL CROLLO DI TESLA IN UN ANNO

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - LA GRANDE PAURA SARDA STA METTENDO IN SUBBUGLIO I FRAGILI OTOLITI DELLA MELONA -  L'ANSIA PER UNA POSSIBILE SCONFITTA ALLE REGIONALI IN SARDEGNA E IL TIMORE CHE I MEDIA LA RACCONTINO GIÀ IN DECLINO, FANNO SCOPA CON LA PREOCCUPAZIONE DI NON CONTARE UN CAZZO DOPO IL VOTO DEL 9 GIUGNO IN EUROPA, QUANDO I VOTI DI FRATELLI D'ITALIA POTREBBERO NON ESSERE DETERMINANTI PER LA RIELEZIONE DI URSULA VON DER LEYEN - NON BASTA: SE IL VOTO EUROPEO SARA' CRUDELE CON SALVINI, FARA' SALTARE IL GOVERNO? - MICA E' FINITA PER LADY "FASCIO TUTTO IO": A SETTEMBRE VA SQUADERNATA LA LEGGE DI BILANCIO 2025 CHE SARA' UNA VIA CRUCIS DI LACRIME E SANGUE, VISTO LE DURE NORME DEL NUOVO PATTO DI STABILITÀ SUL RIENTRO DEL MOSTRUOSO DEBITO PUBBLICO ITALIANO - A GUARDIA DELLA FRAGILITA' DELLA TENUTA PSICOFISICA DELLA DUCETTA DEL COLLE OPPIO CI SONO I "BADANTI DI PALAZZO CHIGI", FAZZOLARI E SCURTI, CHE NON LA MOLLANO UN ATTIMO…

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO