KILL PIL! – MENTRE DI MAIO GIOCA A FARE IL DURO, L’ISTAT DÀ L’ENNESIMA BORDATA: NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2019 IL PIL È RIMASTO FERMO RISPETTO AI TRE MESI PRECEDENTI ED È DIMINUITO DELLO 0,1% SU BASE ANNUA - AMORALE DELLA FAVA: SIAMO IN STAGNAZIONE DA UN ANNO E TRE MESI

-

Condividi questo articolo

giuseppe conte pil recessione giuseppe conte pil recessione

(ANSA) - Il Pil italiano nel secondo trimestre del 2019 è rimasto invariato rispetto ai tre mesi precedenti ed è diminuito dello 0,1% su base annua. Lo rileva l'Istat, confermando la crescita zero in termini congiunturali, mentre è stato rivisto al ribasso il dato tendenziale: nelle stime diffuse a fine luglio la variazione risultava nulla.

 

LUIGI DI MAIO STEFANO PATUANELLI LUIGI DI MAIO STEFANO PATUANELLI

"Prosegue ormai da cinque trimestri la fase di stagnazione, che caratterizza l'economia italiana a partire dal secondo trimestre del 2018", sottolinea l'Istituto che calcola per l'intero 2019 una crescita acquisita pari a zero (la crescita acquisita è quella che si otterrebbe se i restanti trimestri dell'anno, quindi anche il terzo e il quarto, si chiudessero con una variazione nulla). L'Istat registra infine una variazione pari a zero dei consumi finali nazionali e una crescita dell'1,9% degli investimenti. Le esportazioni sono cresciute invece dell'1% e le importazioni dell'1,1%.

DI MAIO KILL PIL DI MAIO KILL PIL CONTE E DI MAIO CONTE E DI MAIO conte di maio zinga conte di maio zinga GIUSEPPE CONTE PINOCCHIO IN MEZZO AL GATTO (LUIGI DI MAIO) E LA VOLPE (MATTEO SALVINI) MURALE BY TVBOY GIUSEPPE CONTE PINOCCHIO IN MEZZO AL GATTO (LUIGI DI MAIO) E LA VOLPE (MATTEO SALVINI) MURALE BY TVBOY mattarella di maio mattarella di maio luigi di maio giuseppe conte e la card per il reddito di cittadinanza luigi di maio giuseppe conte e la card per il reddito di cittadinanza Di Maio Di Maio

  

 

Condividi questo articolo

business