NON FARE L'INDIANO - GAUTAM ADANI, MILIARDARIO VICINO A MODI E UOMO PIÙ RICCO D'ASIA, È ACCUSATO DI AVER GONFIATO I PREZZI IN BORSA DELLE AZIONI DI ALMENO SETTE SOCIETÀ DA LUI CONTROLLATE - LA "HINDENBURG RESEARCH", SOSTIENE CHE IL GRUPPO DEL "ROCKEFELLER DI MODI" AVREBBE COMPIUTO IRREGOLARITÀ CONTABILI USANDO UN LABIRINTO DI CONTROLLATE NELLE ISOLE MAURITIUS E SFRUTTANDO LA VICINANZA CON IL GOVERNO INDIANO, MA ANCHE CHE...

-

Condividi questo articolo


Danilo Taino per il “Corriere della Sera”

 

gautam adani gautam adani

[…] Hindenburg Research — una finanziaria di New York famosa per trovare società che hanno gonfiato in Borsa i prezzi delle loro azioni in modo illegale — ha emesso un comunicato mercoledì mattina nel quale accusa di frode una serie di società del gruppo controllato dal miliardario indiano Gautam Adani. […]

gautam adani gautam adani

 

[…]. Il fondatore della finanziaria, Nathan Anderson, […] è intervenuto […] sull’intreccio di società del gruppo Adani (ne ha individuate sette) che avrebbero manipolato i prezzi di Borsa delle loro azioni e compiuto irregolarità contabili usando un labirinto di controllate basate nelle Isole Mauritius.

gautam adani narendra modi gautam adani narendra modi

 

La Hindenburg sostiene anche che l’indebitamento del gruppo è tale da non giustificarne i prezzi di mercato, negli scorsi anni saliti moltissimo. E […] ha comunicato di avere venduto allo scoperto azioni del gruppo, cioè di avere scommesso sul loro deprezzamento in Borsa. In effetti, mercoledì i titoli del gruppo sotto accusa hanno perso una dozzina di miliardi di capitalizzazione (in parte recuperati ieri).

 

La conglomerata indiana ha definito l’analisi di Hindenburg «una combinazione maliziosa di disinformazione selettiva e di accuse stantie, senza basi e screditate». E sospetta che sia stata pubblicata per colpire aumenti di capitale per 2,5 miliardi di dollari che Adani ha in programma per domani, venerdì.

 

gautam adani gautam adani

Sulla solidità del gruppo indiano ci sono in realtà perplessità da tempo, soprattutto rispetto alle sue condizioni finanziarie e di indebitamento che non giustificherebbero valutazioni così alte in Borsa. […]

 

Il gruppo basato ad Ahmedabad è enormemente diversificato: produzione e trasporto di energia, porti, economia verde, telecomunicazioni. La crescita dell’impero è iniziata nei primi Anni Duemila nel Gujarat, lo Stato indiano più business friendly, al tempo governato da Narendra Modi. Quando questi è diventato primo ministro dell’India, nel 2014, gli affari dell’amico hanno prosperato: oggi, la ricchezza personale di Gautam Adani è valutata in quasi 130 miliardi di dollari.

gautam adani gautam adani

 

[…] Lo scontro aperto ora dalla Hindenburg socchiude una finestra anche su questa rete di vicinanze tra uomini d’affari e governo, con sospetti di scambi di favori e timori per la creazione di monopoli da parte di grandi conglomerate: da qui la definizione di Adani come «Rockfeller di Modi».

gautam adani 8 gautam adani 8 Gautam Adani Gautam Adani gautam adani 1 gautam adani 1 gautam adani 2 gautam adani 2 gautam adani 3 gautam adani 3 gautam adani 4 gautam adani 4 gautam adani 5 gautam adani 5 gautam adani gautam adani

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?

DAGOREPORT - COSÌ COME IL SESSO È LA PARODIA DEL DELITTO, LA “MILANESIANA”, RASSEGNA “IDEATA E DIRETTA DA ELISABETTA SGARBI” (SORELLA DI), È LA PARODIA DELLA CULTURA GLAMOUR, CHIC, RADICAL-COLTA, AMICHETTISTICA DEL NOSTRO PAESE - OGNI ANNO UN TEMA (QUEST’ANNO “TIMIDEZZA”), UNA PAROLA COSÌ OMNICOMPRENSIVA CHE CI CACCI DENTRO QUEL CHE TI PARE, DAL NOBEL ALL’AMICO, DAL GIORNALISTA UTILE PER LA RECENSIONE ALLO SCRITTORE INUTILE: OVVIAMENTE, PRIMUS NON INTER PARES SUO FRATELLO VITTORIONE - LEI SCEGLIE, LEI FA, PRESENTA, OBBLIGA GLI SPETTATORI, ANCHE SE HANNO PAGATO IL BIGLIETTO, AD ASCOLTARE LA SUA BAND EXTRALISCIO: “È INUTILE CHE FISCHIATE…” – L'EVENTO NON BASTA: CI AGGIUNGE I SUOI FILM. E SU TUTTE LE LOCANDINE DELLE SERATE (TUTTE), LA METÀ SINISTRA È OCCUPATA DALLA FOTO (SEMPRE LA STESSA) DELLA SGARBI; POI, IN PICCOLO, I NOMI DEGLI OSPITI...

DAGOREPORT - ARIECCOLA, PIÙ SPREGIUDICATA E PREGIUDICATA CHE PRIA: FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI - UNA SETTIMANA FA IL “DOMANI” HA SQUADERNATO L’ENNESIMO CAPITOLO SULLA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI CHE VEDE AL VOLANO LA PAPESSA ALLA VACCINARA. PROVE? NISBA: SOLO BLA-BLA SU CHAT, SULLA CUI AUTENTICITÀ LA CHAOUQUI NON HA CONFERMATO NÉ SMENTITO - CHE COINCIDENZA: TALE POLVERONE È ARRIVATO ALLA VIGILIA DALL’USCITA DEL SUO LIBRO DEDICATO A MARIA GIOVANNA MAGLIE, PRESENTATO IN COMPAGNIA DI MATTEO SALVINI (UNA DELLE SUE TANTE VITTIME: NEL 2022 FU LEI A ORGANIZZARE IL FAMIGERATO VIAGGIO IN POLONIA IN CUI IL LEADER DELLA LEGA FINÌ SBERTUCCIATO PER AVER INDOSSATO LA T-SHIRT DI PUTIN) - RITRATTO AL CIANURO: “INFORMAZIONI FALSE, MINACCE E RANCORE HANNO MOSSO I SUOI PASSI''