OGNI TANTO, UNA BUONA NOTIZIA PER TIM – IL TITOLO DI TELECOM VOLA IN BORSA E CRESCE DEL 5%: A SCATENARE GLI ACQUISTI LA DECISIONE DELLA CORTE D’APPELLO DI ROMA SECONDO CUI LA SOCIETÀ DI TELECOMUNICAZIONI DOVREBBE ESSERE RISARCITA DI 530 MILIONI DI EURO PER CANONI DI LICENZA PAGATI 25 ANNI FA MA NON DOVUTI. IL CONTO SALIREBBE A UN 1 MILIARDO CONSIDERANDO ANCHE GLI INTERESSI MATURATI, MA IL GOVERNO HA ANNUNCIATO RICORSO…

-

Condividi questo articolo


PIETRO LABRIOLA TIM PIETRO LABRIOLA TIM

1. TIM, BOOM IN BORSA (+5%): ARRIVA 1 MILIARDO PER CANONI DI CONCESSIONI NON DOVUTI, 25 ANNI DOPO

Estratto da www.corriere.it

 

Tim prende il volo in Borsa. Sul finale di seduta sale fino al 5% a 0,23 euro quando Bloomberg anticipa la decisione della corte d'appello di Roma secondo cui Tim dovrebbe essere risarcita, dopo più di 25 anni, di circa 530 milioni di euro più interessi in cambio di canoni di licenza che la società aveva pagato anche se non dovuti. E questo porterebbe il conto a 1 miliardo di euro, anche se la sentenza non è definitiva e il governo potrebbe fare appello.

 

[…] A stretto giro arriva la conferma della società che conferma come «la Corte d’Appello di Roma ha chiuso in favore del Gruppo un contenzioso durato quindici anni relativo alla restituzione del canone concessorio preteso per il 1998, l’anno successivo alla liberalizzazione del settore, e richiesto in restituzione dalla Società.

 

TIM - TELECOM ITALIA MOBILE TIM - TELECOM ITALIA MOBILE

La somma dovuta è pari al canone originario, di poco superiore a 500 milioni di euro, più la rivalutazione e gli interessi maturati per un totale pari a circa 1 miliardo di euro. La sentenza è immediatamente esecutiva e Tim avvierà da subito le procedure per il recupero dell’importo in questione». […]

 

2. P.CHIGI, RICORSO SU CONDANNA A RISARCIRE 528 MILIONI A TIM

(ANSA) - "La Presidenza del Consiglio dei Ministri, appresa la notizia della sentenza di condanna della Corte d'appello civile di Roma a risarcire in favore del Gruppo Tim la somma di circa 528 milioni di euro, oltre interessi, rivalutazione monetaria e spese di lite, comunica che proporrà ricorso per Cassazione e chiederà la sospensione degli effetti esecutivi della pronuncia". Lo rende noto un comunicato di Palazzo Chigi.

pietro labriola a Italian Tech Week pietro labriola a Italian Tech Week PIETRO LABRIOLA PIETRO LABRIOLA PIETRO LABRIOLA PIETRO LABRIOLA PIETRO LABRIOLA PIETRO LABRIOLA

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?