A OTTO MESI DALLA SCADENZA DEI VERTICI, SI SBLOCCA IL DOSSIER ANAS - PER IL RUOLO DI AD E' IN POLE MARIA ANNUNZIATA GIACONIA, ATTUALMENTE AMMINISTRATORE DELEGATO DI MERCITALIA RAIL - SUL SUO NOME SAREBBE STATO TROVATO L'ACCORDO TRA IL MINISTRO DELL'ECONOMIA, DANIELE FRANCO, E IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE, GIOVANNINI - LA DECISIONE POTREBBE ESSERE FORMALIZZATA IL 23 NOVEMBRE, DATA DEL PROSSIMO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLE FS…

-

Condividi questo articolo


MARIA ANNUNZIATA GIACONIA MARIA ANNUNZIATA GIACONIA

Giorgio Santilli per il "Sole 24 Ore"

 

Il ministero dell'Economia avrebbe già deciso, d'intesa con il ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, e con l'amministratore delegato delle Fs, Luigi Ferraris, il prossimo amministratore delegato dell'Anas: sarebbe Maria Annunziata Giaconia, attualmente amministratore delegato di Mercitalia Rail. A via Venti settembre il nome sarebbe dato per certo, anche se per ora nessuna conferma ufficiale arriva né dal governo né dalle Fs che sulla questione tengono il silenzio assoluto.

 

IL MINISTRO DEL TESORO DANIELE FRANCO IL MINISTRO DEL TESORO DANIELE FRANCO

La decisione potrebbe essere formalizzata il 23 novembre, data del prossimo consiglio di amministrazione delle Fs. Anche su questo Fs negano che la nomina sia al momento all'ordine del giorno. Spetta comunque a questo organo, su proposta dell'amministratore delegato, indicare il nome dell'amministratore delegato e degli altri consiglieri di amministrazione da portare all'assemblea dell'Anas.

 

ENRICO GIOVANNINI ENRICO GIOVANNINI

È evidente, però, che il "gradimento" che i due ministeri dovrebbero esprimere formalmente solo dopo l'indicazione del nome, nella sostanza avviene già prima. Giaconia avrebbe vinto il ballottaggio interno con un'altra dirigente di prima linea del gruppo Fs, Paola Firmi, direttore tecnico di Rfi. Il terzo nome che in questi mesi è molto circolato è quello di Ugo Dibennardo, che qualcuno indica come possibile amministratore della newco che nascerà, sotto il diretto controllo del Tesoro, dallo stralcio delle autostrade in concessione dall'Anas.

MARIA ANNUNZIATA GIACONIA MARIA ANNUNZIATA GIACONIA

 

Condividi questo articolo

business

MA INSOMMA, COSA HA DECISO LA CONSOB SULLE LISTE DEI CDA? - ANCHE SE IL RICHIAMO DELLA COMMISSIONE CHE VIGILA SULLA BORSA VALE PER L’INTERO MERCATO, È DIFFICILE NON NOTARE ANALOGIE TRA LA BOZZA E L’ITER PREDISPOSTO DA GENERALI PER IL RINNOVO DEL BOARD - DI FATTO, L’AUTHORITY DILATA I TEMPI DEL CONFRONTO E NON BOCCIA DI PER SÉ LA LISTA DEL CONSIGLIO USCENTE, ANCHE SE PONE ALCUNI PALETTI - IL NODO È SEMPRE LO STESSO: LA RICONFERMA AL VERTICE DEL LEONE DI DONNET, CHE CALTAGIRONE E DEL VECCHIO VOGLIONO SILURARE...