PRIMI SEGNALI PESANTI: TELECOM ITALIA NON HA INVITATO HUAWEI A PARTECIPARE ALLA GARA LANCIATA NEI GIORNI SCORSI PER LA COSTRUZIONE DELLA RETE CORE 5G IN ITALIA E IN BRASILE. LA NOTIZIA LA DÀ REUTERS, E AGGIUNGE CHE LE AZIENDE INVITATE ALLA GARA SONO STATE ERICSSON, NOKIA E CISCO, MAVENIR E AFFIRMED NETWORKS, RECENTEMENTE ACQUISITA DA MICROSOFT. NIENTE CINA, INSOMMA

-

Condividi questo articolo

Elvira Pollina per Reuters

https://it.reuters.com/article/topNews/idITKBN24A2AN

 

Telecom Italia non ha invitato il gruppo cinese Huawei a partecipare alla gara lanciata nei giorni scorsi per la costruzione della rete core 5G in Italia e in Brasile, riferiscono due fonti vicine alla situazione.

 

Gli Stati Uniti da tempo chiedono a governi e aziende di paesi alleati di escludere il gigante delle telecomunicazioni asiatico dai loro mercati nel timore che possa usare la sua tecnologia a scopo di spionaggio.

 

Le aziende invitate alla gara sono state Ericsson, Nokia e Cisco, Mavenir e Affirmed Networks, recentemente acquisita da Microsoft.

 

Huawei non ha commentato.

HUAWEI HUAWEI DAVIDE CASALEGGIO HUAWEI DAVIDE CASALEGGIO HUAWEI thomas miao 3 thomas miao 3 thomas miao con virginia raggi all'inaugurazione del nuovo ufficio huawei di roma 1 thomas miao con virginia raggi all'inaugurazione del nuovo ufficio huawei di roma 1 thomas miao inaugura la sede milanese di huawei con beppe sala thomas miao inaugura la sede milanese di huawei con beppe sala luigi gubitosi foto di bacco luigi gubitosi foto di bacco

 

Condividi questo articolo

business