SOLO IN ITALIA UN AMMINISTRATORE DELEGATO SI SCEGLIE IL PRESIDENTE, COSÌ GUBITOSI HA INDICATO IN TIM IL MITOLOGICO INNOCENZO CIPOLLETTA - I TRE SOCI (ELLIOTT, CDP E VIVENDI, QUESTI ULTIMI NERVOSETTI) AVEVANO DECISO DI TROVARE IL SUCCESSORE DI CONTI IN SETTIMANA, MA È STATO TUTTO RINVIATO ALLA PROSSIMA CON LA SCUSA CHE FABRIZIO PALERMO È DECOLLATO PER PECHINO - TRA I TRE LITIGANTI, IL NOME LO SCEGLIERÀ…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

luigi gubitosi foto di bacco (2) luigi gubitosi foto di bacco (2)

Solo in Italia un Amministratore Delegato sceglie il presidente, così Gubitosi ha indicato il mitologico Innocenzo Cipolletta. Intanto, visto che non sa come passare il tempo, l’eterno Bassanini si era autocandidato sperando nell’appoggio del Ministro del Tesoro Gualtieri e della CDP.

 

I tre soci della Tlc – Elliott, Cdp e Vivendi (i francesi sono sempre più nervosi con Gubitosi) – avevano deciso di trovare il successore di Conti in settimana  ma è stato tutto rinviato alla prossima con la scusa che Fabrizio Palermo è decollato per Pechino. Tra i tre litiganti molto probabilmente il presidente lo sceglierà CDP accordandosi con il fondo americano Elliott.

fabrizio palermo luigi di maio fabrizio palermo luigi di maio Innocenzo Cipolletta Innocenzo Cipolletta

 

Condividi questo articolo

business