SPAC TUTTO - IN UN MOMENTO IN CUI LA BOLLA DI WALL STREET STA SCOPPIANDO, ARRIVA LA FINE DELLE SPAC, CIOÈ LE "SPECIAL PURPOSE ACQUISITION COMPANIES", CHE STANNO CROLLANDO IN BORSA DOPO LO STOP DEL DENARO GRATUITO DA PARTE DELLA BANCA CENTRALE STATUNITENSE - QUESTE SOCIETÀ ERANO GUSCI VUOTI, QUOTATI IN BORSA, CHE DOVEVANO ACQUISTARE AZIENDE DAL POTENZIALE PROMETTENTE CON IL DENARO AFFIDATO LORO DAGLI INVESTITORI, MA ORA...

-

Condividi questo articolo


Articolo di "Le Monde" - dalla rassegna stampa estera di "Epr Comunicazione"

 

spac 7 spac 7

La FED ha dato, la FED ha tolto. In un momento in cui la bolla di Wall Street sta scoppiando – leggiamo in questo articolo di Le Monde - questa affermazione si applica perfettamente alle SPAC, Special Purpose Acquisition Companies, che stanno ancora crollando in borsa con la fine del denaro gratuito da parte della banca centrale statunitense.

 

Queste società erano gusci vuoti, quotati in borsa, che dovevano acquistare aziende dal potenziale promettente con il denaro affidato loro dagli investitori. Queste SPAC erano soprannominate "assegni in bianco" perché gli investitori non sapevano quale società sarebbe stata acquistata.

 

spac 6 spac 6

Il vantaggio di questa manovra è stato quello di facilitare la quotazione in borsa dell'obiettivo, senza passare attraverso il processo lento e protettivo delle IPO tradizionali, e di incassare più rapidamente una plusvalenza.

 

Purtroppo le cose non sono andate come previsto e la bolla delle SPAC è scoppiata nel gennaio 2021. Le azioni, che valevano 10 dollari (9,30 euro), si sono impennate... prima di crollare. È il caso della società di prestiti finanziari SoFi, passata da 10 a 28 dollari nel gennaio 2021 e che oggi vale solo 4,80 dollari.

 

spac 5 spac 5

Lo stesso vale per Hims, una società che permette di ordinare il Viagra via Internet, il cui valore è sceso da 25 a 3,50 dollari dopo aver toccato un minimo di 2,72 dollari all'inizio di maggio. WeWork, società di uffici condivisi che è stata quotata in borsa nell'autunno del 2021, ha perso oltre il 30% del suo valore, mentre il gruppo di media Buzzfeed è sceso del 55%.

 

Lo SPAK ETF, il fondo d'investimento che acquista tutte le SPAC negli Stati Uniti, ha visto il prezzo delle sue azioni ridursi di tre volte dal picco raggiunto nel gennaio 2021. È chiaro che gli investitori che sono saliti sul treno al momento della quotazione in borsa hanno perso la camicia.

 

spac 4 spac 4

Ognuno apre il suo paracadute

Ora sono i promotori delle 600 SPAC in cerca di investimenti che rischiano di perdere i 5-10 milioni di dollari di commissioni che avrebbero dovuto guadagnare con questo tipo di operazioni.

 

Spiegazione: di solito hanno due anni di tempo per investire i fondi loro affidati, altrimenti devono restituirli. Gli importi massimi sono stati raccolti all'inizio del 2021: secondo il Wall Street Journal, 280 veicoli di questo tipo devono investire entro il primo trimestre del 2023.

 

spac 3 spac 3

Solo che è un disastro: le valutazioni di borsa sono in caduta libera, le società non quotate non vogliono vendere e, per salvare le loro commissioni, i gestori di SPAC rischiano di precipitarsi in società di scarsa qualità. Sebbene queste aziende ora paghino meno, le loro prospettive sono molto meno rosee, con linee di produzione interrotte, inflazione e carenza di manodopera. Inoltre, un mercato parallelo, quello delle IPO tradizionali, è quasi congelato, dopo i fuochi d'artificio di inizio 2021.

 

spac 2 spac 2

Questa diffidenza è accentuata dalle autorità di regolamentazione americane, che intendono imporre un po' più di trasparenza alle SPAC, in particolare alle banche di investimento, che incassano anche succose commissioni.

 

Queste commissioni ammontano di solito a circa il 5% della transazione, due terzi dei quali vengono guadagnati quando la SPAC shell e la società target si fondono, il che segna l'inizio dell'avventura borsistica. Le banche potrebbero essere ritenute responsabili della veridicità delle previsioni, spesso idilliache, fatte in passato.

 

spac 1 spac 1

Come sottolinea il Financial Times, Virgin Galactic, la compagnia di turismo spaziale di Richard Branson, aveva promesso un fatturato di 210 milioni di dollari nel 2021; ha raggiunto i 3,3 milioni di dollari ed è quotata dieci volte al di sotto dei suoi massimi storici.

 

L'azienda agroalimentare del Kentucky, AppHarvest, aveva promesso 25 milioni di dollari di entrate, ma ne ha guadagnati solo 9 milioni. Il prezzo delle sue azioni è stato diviso per quattordici dal record di gennaio 2021. Logicamente, tutti stanno aprendo il loro paracadute e la banca Goldman Sachs ha sospeso le sue attività in questo settore e smetterà di lavorare con le SPAC che ha lanciato in borsa, come ha rivelato il Financial Times all'inizio di maggio.

 

goldman sachs goldman sachs

Paradossalmente, i più avvantaggiati sono probabilmente coloro che hanno fornito i finanziamenti iniziali per le SPAC. Finché il capitale non è stato utilizzato per acquistare l'obiettivo, viene investito in buoni del Tesoro. E se i gestori non investono entro il termine stabilito, vengono rimborsati.

 

La caduta delle SPAC attira gli attivisti, che chiedono cambiamenti nella gestione o la vendita della società. È quanto ha fatto l'investitore Dan Loeb, che ha acquisito una partecipazione del 6% in Cano Health, che gestisce case di riposo. Egli esorta la società a vendersi, data la scarsa reputazione delle SPAC sul mercato.

 

Condividi questo articolo

business

DRAGHI E MATTARELLA A TUTTO GAS! – IL PREMIER VOLA ALLA CORTE DEL “DITTATORE” ERDOGAN PER DISCUTERE DI UN AUMENTO DEI FLUSSI DI GAS E DI UN MAGGIORE CONTROLLO SUI MIGRANTI – IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN MOZAMBICO SI È MOSSO PER FAR AVERE ALL’ITALIA UNA FETTA DEI GIACIMENTI OFF SHORE PIÙ RICCHI DI GAS AL MONDO, CON RISERVE STIMATE FINO A 2.400 MILIARDI DI METRI CUBI – DUE MISSIONI CRUCIALI PER EVITARE UNA CRISI ENERGETICA INVERNALE E SOTTRARSI ALLA DIPENDENZA DI PUTIN…