LA UNITED AIRLINES VA IN PICCHIATA PER COLPA DI “BOEING” – LA COMPAGNIA AEREA AMERICANA PERDE 200 MILIONI A CAUSA DEI PROBLEMI AI VELIVOLI COSTRUITI DALL'INDUSTRIA AERONAUTICA: DOPO CHE UN AEREO DELL'ALASKA AIRLINES HA PERSO UN PORTELLONE IN VOLO, LA UNITED E' STATA COSTRETTA A LASCIARE A TERRA LA FLOTTA DI 737 BOEING...

-

Condividi questo articolo


 

 

Estratto dell’articolo di Ugo Leo per www.lastampa.it

 

si stacca portellone sul volo alaska airlines 1 si stacca portellone sul volo alaska airlines 1

United Airlines ha incolpato Boeing per la perdita di 200 milioni di dollari subita nei primi tre mesi di quest'anno. La compagnia aerea è stata costretta a bloccare la sua flotta di Boeing 737 MAX 9 per tre settimane dopo l'esplosione in cabina a metà volo sul volo Alaska Airlines a gennaio. La compagnia aerea ha dichiarato che altrimenti «avrebbe registrato un utile trimestrale».

 

Tuttavia, la perdita è stata inferiore alle aspettative di Wall Street e le azioni di United sono salite di oltre il 5% dopo l'annuncio. La United ha 79 Boeing 737 MAX 9 nella sua flotta, più di qualsiasi altra compagnia aerea e seconda solo ad Alaska Airlines. Entrambe le compagnie sono state costrette a cancellare migliaia di voli a causa delle ispezioni effettuate a gennaio prima che l'autorità di regolamentazione dell'aviazione statunitense autorizzasse gli aerei a riprendere il volo.

 

All'inizio di questo mese, Boeing ha pagato 160 milioni di dollari ad Alaska per compensare le perdite subite dalla compagnia aerea. United ha dichiarato agli investitori che le sue operazioni sono state influenzate anche dai ritardi nelle consegne degli aerei Boeing. […]

 

united airlines 5 united airlines 5

Recentemente Boeing ha dovuto affrontare nuove pressioni dopo che un informatore ha segnalato alle autorità di regolamentazione statunitensi problemi di sicurezza relativi alla produzione di alcuni dei suoi aerei. L'ingegnere Sam Salehpour ha accusato la Boeing di aver preso delle scorciatoie nella costruzione dei suoi jet 787 e 777.

 

Ha detto di essere stato «minacciato di licenziamento» dopo aver sollevato le sue preoccupazioni con i capi. Ma la Boeing ha dichiarato che le accuse erano «inesatte» e ha aggiunto di essere sicura della sicurezza dei suoi aerei. Salehpour sarà il testimone chiave di un'audizione al Senato degli Stati Uniti oggi.

 

si stacca portellone sul volo alaska airlines 2 si stacca portellone sul volo alaska airlines 2

I problemi che hanno investito Boeing, relativamente agli aerei 737 e 787, preoccupa i dipendenti dello stabilimento di Leonardo di Grottaglie (Taranto), che alla compagnia Usa fornisce due sezioni di fusoliera del 787, mentre nel sito di Foggia viene costruito lo stabilizzatore di coda dello stesso velivolo. In particolare, sono attualmente sotto la lente della FFA americana le procedure seguite da Boeing nell'assemblaggio a Charleston, negli Usa, dei vari pezzi del 787 dopo la denuncia di Sam Salehpourun. […]

 

In un'assemblea svoltasi a Grottaglie, indetta dalle sigle sindacali Fim, Fiom e Uilm, è stata paventata la possibile riduzione di approvvigionamento di fusoliere da parte di Boeing. Si ipotizza che il ritiro possa scendere a 3 coppie al mese. Il che farebbe ritornare in crisi il sito di Grottaglie, che nel 2022 ha già dovuto fermarsi per lunghi periodi di cassa integrazione, in quanto le fusoliere del 787 - Grottaglie produce due sezioni, la centrale e la posteriore centrale - sono al momento l'unica commessa in lavorazione. Per i sindacati, «stanno emergendo difficoltà a seguito della presunta riduzione del rateo da parte del cliente Boeing, compresa la riduzione dei ritiri delle sezioni di fusoliera già pronte.

united airlines 3 united airlines 3

 

Ad oggi Grottaglie è uno stabilimento congestionato dalle sezioni di fusoliera pronte e non ancora ritirate dal cliente. Ne è prova evidente che alla fine del mese di maggio ci saranno circa 50 sezioni 46 e 50 sezioni 44 "parcheggiate", senza una data di consegna prevista. Situazione ancora più drammatica è per i lavoratori dell'indotto che già nei prossimi mesi, a seguito della riduzione dei volumi produttivi, vivranno un periodo di totale incertezza ed instabilità lavorativa. […]

aereo perde una ruota 2 aereo perde una ruota 2 aereo perde una ruota 5 aereo perde una ruota 5 boeing 767 danneggiato dalla grandine a milano boeing 767 danneggiato dalla grandine a milano ultimo boeing 747 1 ultimo boeing 747 1 united airlines 4 united airlines 4

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - E DIVORZIO FU! CON UN ACCORDO SULLA PROPRIETÀ DI UNA VILLA A FIESOLE, OMOLOGATO DALLA PROCURA DI FIRENZE QUESTA MATTINA, È SCESO DEFINITIVAMENTE IL SIPARIO: FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI HANNO SCIOLTO LA LORO UNIONE CIVILE - ORA GLI ATTI DEL DIVORZIO VERRANNO TRASFERITI AL COMUNE DI MONTALCINO, DOVE, APPENA DUE ANNI FA. FU CELEBRATO IL “MATRIMONIO” DELL'EX FIRST LADY DEL BERLUSCONISMO CON LA CANTAUTRICE - PURTROPPO, ANCHE I MIRACOLI LESBO SONO COME QUELLI ETERO: NON DURANO. FINITA L’INIZIALE PASSIONE, DA ALMENO UN ANNO L’ALCHIMIA EROTICA TRA PAOLA E FRANCESCA ERA ALLA DERIVA CON L’ENTOURAGE DELLA COPPIA CHE SUSSURRAVA DI “CADUTA DEL DESIDERIO”, “CRISI”, “SCAZZI”, “ALLONTANAMENTI”, LITIGI E RIPICCHE. QUESTA MATTINA, L’ULTIMO ATTO…

DAGOREPORT - "BENVENUTI A PAMPLONA, TURISTI DEL CAZZO"! - CRONACHE DALLA FOLLE FESTA DI SAN FERMIN, DOVE ALLE 8 DI MATTINA MIGLIAIA DI PERSONE SCAPPANO PER QUASI UN CHILOMETRO SPERANDO DI NON FARSI INCORNARE DAI TORI: NON TUTTE CI SONO RIUSCITE, DAL 1910 IL BILANCIO DELLE VITTIME E' DI 16 PERSONE - L'ARRIVO DEI BESTIONI NELL'ARENA GREMITA DI GENTE UBRIACA CHE CANTA I RICCHI E POVERI. LE NOTTI A LUCI ROSSE DEI TURISTI AMERICANI. LA FINALE DEGLI EUROPEI IGNORATA COMPLETAMENTE ("GLI SPAGNOLI? DEI FIGLI DI PUTTANA") - VIDEO

DAGOREPORT - LA DISAVVENTURA CHE VIDE GIANNI AGNELLI E IL PLAYBOY GIGI RIZZI FINIRE PER TRE GIORNI IN UNA GALERA FRANCESE - UNA BOMBASTICA STORIA RACCONTATA DA UN EX DIRIGENTE FIAT CHE, VA AMMESSO, NON È SOSTENUTA DA UN DOCUMENTO O INDISCREZIONI GOSSIP - IL FATTACCIO AVVENNE NEL1969 A CAP FERRAT: LA TRUPPA SBRONZA E SU DI GIRI CAPITANATA DA GIGI RIZZI, RINFORZATA DALLA PRESENZA CHIC DELL’AVVOCATO, MISE SOTTOSOPRA UN NIGHT CLUB. CI VOLLE L'INTERVENTO DELLA POLIZIA PER FRENARE LA BABILONIA DEGLI "ITALIENS” - RIZZI E AGNELLI FURONO BECCATI IN POSSESSO DI DOSI DI COCAINA E FINIRONO IN GATTABUIA...

DAGOREPORT – ANCHE ROBERTA METSOLA VA IN PRESSING SU GIORGIA MELONI: LA PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO, RIELETTA CON UNA MAGGIORANZA RECORD DI 562 VOTI, COMPRESI QUELLI DI ECR, OGGI TELEFONERÀ ALLA DUCETTA PER CONVINCERLA A SMETTERLA DI NICCHIARE E APPOGGIARE APERTAMENTE URSULA VON DER LEYEN – LA DUCETTA È CONSAPEVOLE DELL’IMPORTANZA DI NON AUTOESCLUDERSI, MA È TERRORIZZATA DI PERDERE ECR, DALLA REAZIONE DI SALVINI PRONTO A URLARE ALL’INCIUCIO CON I SOCIALISTI E DALLO ZOCCOLO POST-FASCIO DEL SUO ELETTORATO, DA SEMPRE EURO-SCETTICO – BIDEN O TRUMP? CHIUNQUE VINCA, PER L’UE È FINITA LA PACCHIA DELLA SICUREZZA MILITARE PAGATA DAGLI USA...

DAGOREPORT – LA RESA DEI CONTI TRA BIDEN E OBAMA ARRIVERÀ A FINE LUGLIO, QUANDO SI TIRERANNO LE SOMME SULLA PENURIA DI DONAZIONI: ANCHE UN EVENTUALE SUCCESSO IN POLITICA INTERNAZIONALE (LA TREGUA A GAZA) RISCHIA DI NON ESSERE RISOLUTIVO PER “SLEEPY JOE” – I SONDAGGI CONTINUANO A FOTOGRAFARE UN TESTA A TESTA CON TRUMP: L’ATTENTATO AL TYCOON NON HA SMOSSO TROPPI CONSENSI. ORMAI L’AMERICA, SEMPRE PIÙ POLARIZZATA, RAGIONA SU ALTRI SCHEMI - IN UN PAESE CON 330 MILIONI DI ABITANTI E 450 MILIONI DI ARMI PUO' SUCCEDERE DI TUTTO…