VI AVANZANO SETTANTA DI MILIONI DI EURO? AFFRETTATEVI: CARLO DE BENEDETTI VENDE IL SUO YACHT “SOLO” – IL BARCHINO È STATO REALIZZATO DAL CANTIERE TANKOA DI GENOVA ED È STATO PREMIATO COME LO “YACHT PIÙ ECOLOGICO DELL’ANNO”. SARÀ PER QUESTO CHE CDB SE NE VUOLE DISFARE? A BORDO C’È SPAZIO PER UN MASSIMO DI 12 OSPITI. IN COMPENSO CI SONO UN ELIPORTO, UN’AREA LOUNGE, UN SALONE DI BELLEZZA, UN ENORME BEACH CLUB E BEN TRE GARAGE, CHE CUSTODISCONO DUE TENDER…

-

Condividi questo articolo


Da www.shipmag.it

 

yacht solo di carlo de benedetti 1 yacht solo di carlo de benedetti 1

E’ uno degli yacht più ammirati delle ultime estati, è ‘made in Italy’ (genovese per la precisione) e ha fatto il suo debutto al Monaco Yacht Show del 2018.

 

Anche quest’anno gli occhi degli appassionati sono puntati sul Solo, il 72 metri del milionario italiano Carlo de Benedetti, per un breve periodo amministratore delegato di Fiat e per un ben più lungo arco di tempo magnate dell’editoria (solo di recente ha ceduto alle famiglie Elkann-Agnelli e Perrone la guida dell’ex gruppo Espresso, oggi Gedi).

 

LILLI GRUBER SULLO YACHT DI CARLO DE BENEDETTI LILLI GRUBER SULLO YACHT DI CARLO DE BENEDETTI

Il Solo (bandiera delle Isole Cayman) è stato realizzato dal prestigioso cantiere Tankoa ed è stato premiato dal Rina come lo “yacht più ecologico dell’anno”. Un riconoscimento che è valso la visita in prima persona del principe Alberto di Monaco, durante l’evento fieristico.

 

A bordo del Solo c’è spazio per un massimo di 12 ospiti, alloggiati in sei grandi cabine. La suite dell’armatore è, in realtà, un appartamento che occupa un intero ponte dello yacht. Anche l’eliporto è stato concepito in modo che il proprietario possa accedere al suo appartamento direttamente dall’elicottero. Lo stesso ponte fornisce l’accesso alla jacuzzi privata, all’area lounge e al bar dell’armatore.

 

Gli interni sono stati realizzati da Francesco Paszkowski insieme a Margherita Casprini e abbonda di materiali di pregio, con arredamento Fendi Casa.

yacht solo di carlo de benedetti 3 yacht solo di carlo de benedetti 3

 

Oltre a un salone di bellezza, una palestra e una spa, Solo vanta anche un enorme beach club e ben tre garage che custodiscono due tender su misura, ciascuno di 7 metri e mezzo. La coppia di motori Caterpillar consente a Solo di navigare a 12 nodi. Ora de Benedetti è pronto a vendere l’impressionante superyacht, valutato 71 milioni di euro.

 

yacht solo di carlo de benedetti 2 yacht solo di carlo de benedetti 2

 

 

 

 

yacht solo di carlo de benedetti 5 yacht solo di carlo de benedetti 5 yacht solo di carlo de benedetti 4 yacht solo di carlo de benedetti 4 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 7 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 7 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 4 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 4 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 5 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 5 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 1 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 1 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 2 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 2 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 3 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 3 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 15 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 15 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 14 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 14 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 13 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 13 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 11 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 11 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 10 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 10 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 16 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 16

 

tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 8 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 8 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 9 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 9 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 6 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 6 SILVIA MONTI LILLI GRUBER CARLO DE BENEDETTI SULLO YACHT SILVIA MONTI LILLI GRUBER CARLO DE BENEDETTI SULLO YACHT tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 12 tankoa solo s701 il nuovo yacht di carlo de benedetti 12

 

Condividi questo articolo

business

TENERE IN PIEDI L'UCRAINA COSTA TROPPO ALL'OCCIDENTE. LA PACE È SOPRATTUTTO UNA QUESTIONE DI SOLDI – IL GOVERNO DI KIEV SPENDE 5 MILIARDI AL MESE SOLO PER PAGARE STIPENDI E PENSIONI. DENARO CHE IN QUESTI MESI È STATO SGANCIATO DA USA E EUROPA (ANCHE SE CON ESTREMA LENTEZZA, TANTO CHE ZELENSKY S'È LAMENTATO CON BRUXELLES). MA NON SARA' POSSIBILE FINANZIARE L'UCRAINA A LUNGO – DOPO IL CONGRESSO DEL PARTITO COMUNISTA CINESE DI META' OTTOBRE E LE ELEZIONI DI MIDTERM AMERICANE, ASSESTATI I DUE BLOCCHI GEOPOLITICI, SARA' IL CASO DI INTAVOLARE SERIAMENTE UNA TRATTATIVA DI PACE...

ARRIVA LA TEMPESTA E GLI ITALIANI METTO I SOLDI AL SICURO (O ALMENO CREDONO DI FARLO) – AD AGOSTO I DEPOSITI SUI CONTI CORRENTI SONO AUMENTATI DI 61 MILIARDI DI EURO RISPETTO A UN ANNO PRIMA. UN TREND SOSPINTO DALLA PRUDENZA, ANCHE SE TENERE I SOLDI FERMI, CON L'INFLAZIONE CHE GALOPPA, PORTA A UNA SVALUTAZIONE DEI RISPARMI: 10 MILA EURO DEPOSITATI OGGI, TRA 12 MESI VARRANNO 9.160 EURO – NELL'UTIMO ANNO SI REGISTRA POI UNA FORTE RIDUZIONE IN PORTAFOGLIO DEI BOND, A CAUSA DEI RENDIMENTI AI MINIMI, VANNO FORTE LE POLIZZE ASSICURATIVE

GENERALI DIETRO LA COLLINA – A METÀ MESE È PREVISTO IL CDA DI GENERALI E PER ALLORA SI CAPIRÀ SE DAVVERO IL LEONE HA INTENZIONE DI COMPRARE GUGGENHEIM, LA SOCIETÀ AMERICANA DI GESTIONE DEL RISPARMIO DA 228 MILIARDI DI DOLLARI DI ATTIVITÀ – UN'OPERAZIONE COMPLICATA DAL DOLLARO FORTE E CHE SI POTREBBE FINANZIARE CON LA VENDITA DI BANCA GENERALI CHE ANDREBBE MESSA ALL'ASTA, CON MEDIOBANCA IN PRIMA FILA (MA OGGI DALL'ASSEMBLEA DEI SOCI DI PIAZZETTA CUCCIA HANNO FATTO TRAPELARE CHE NON SI È DISCUSSO DELLA QUESTIONE)