VI AVEVAMO DETTO CHE IL CONTE BIS AVREBBE DOVUTO ''RICAMBIARE'' IL FAVORE A TRUMP? IL PRIMO ATTO DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI È UN FAVORE AGLI USA E UN VAFFA ALLA CINA: IL GOLDEN POWER SUL 5G DI TIM, VODAFONE, FASTWEB, LINKEM - ORA LO STATO ITALIANO AVRÀ VOCE IN CAPITOLO NEGLI ACCORDI STIPULATI DALLE TELCO PER DOTARSI DI APPARECCHIATURE HUAWEI E ZTE

-

Condividi questo articolo

Dall'articolo di ieri:

https://m.dagospia.com/dagonews-chi-ride-e-chi-piange-col-governo-conte-bis-2-conte-renzi-descalzi-starace-212863

 

conte trump conte trump

E poi c'è Trump: è stato il consigliere diplomatico di Palazzo Chigi, Pietro Benassi, a contattare l'ambasciatore americano a Roma, Lewis Eisenberg, per avere un cenno di sostegno dal presidente. Ma pensavano a una telefonata, a un ok per via diplomatica. E invece è arrivato il famoso e inaspettato tweet pro-''Giuseppi''.

 

Il fatto è che Trump ha un rapporto molto amichevole con Eisenberg. Parlando in modo diretto, ha chiesto all'ambasciatore se il premier italiano avrebbe poi ricambiato il sostegno americano. La risposta? Fidiamoci: negli scorsi mesi è stato Conte ad annacquare il famigerato memorandum sulla Via della Seta che era stato preparato dall'ambasciatore Sequi e dal sottosegretario sinofilo Geraci per legare Roma e Pechino.

 

 

conte xi jinping conte xi jinping

 

CDM, GOLDEN POWER SU 5G DI TIM,VODAFONE,FASTWEB,LINKEM

 (ANSA) - Il 5G è uno degli 'osservati speciali' del Governo. Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli, ha deliberato di esercitare i poteri speciali, il cosiddetto Golden Power, su altre quattro operazioni che coinvolgono Tim, Vodafone, Fastweb e Linkem. A giugno nel mirino erano finiti gli accordi di Fastweb con Samsung.

 

In particolare per Linkem e Vodafone riguarda l'informativa su accordi per l'acquisto di beni e servizi per la realizzazione e la gestione di reti 5G; per Tim è relativa agli accordi conclusi prima del 26 marzo su apparati e sistemi di comunicazione rispetto ai quali la tecnologia 5G può essere considerata una naturale evoluzione; per Fastweb circa l'acquisto dalla cinese ZTE Corporation degli apparati relativi alle componenti radio per la realizzazione dell'ultima tratta della rete 5G FWA. Inoltre ha deliberato "l'esercizio dei poteri speciali, con prescrizioni, in relazione all'informativa notificata da Wind Tre circa gli accordi stipulati con Huawei".

luigi de vecchis presidente huawei italia luigi de vecchis presidente huawei italia xi jinping conte xi jinping conte

 

huawei mate x 1 huawei mate x 1 LA GUERRA DI DONALD TRUMP A HUAWEI LA GUERRA DI DONALD TRUMP A HUAWEI IL CASO GOOGLE HUAWEI BY OSHO IL CASO GOOGLE HUAWEI BY OSHO

 

zte zte zte axon m 7 zte axon m 7 angelo tofalo da zte a roma angelo tofalo da zte a roma le stories di giulia pompili da zte a roma 4 le stories di giulia pompili da zte a roma 4

 

Condividi questo articolo

business