BUONA LA PRIMA PER GIORGIA MELONI! – LA PREMIER ARRIVA EMOZIONATA ALLA SCALA CON UN VESTITO DI VELLUTO BLU TEMPESTATA DI BRILLANTINI E UNA MANTELLA CHE LASCIA LE SPALLE SCOPERTE, CHIGNON E NIENTE GIOIELLI – ANCHE URSULA VON DER LEYEN PER UNA VOLTA LASCIA A CASA GLI ORRIBILI TAILLEUR E INDOSSA UN ABITO DI PAILLETTE A DUE TONALITÀ DI BLU (IL BUON GUSTO, SI SA, NON È PREROGATIVA TEDESCA…) - VIDEO: GLI APPLAUSI A MATTARELLA

Condividi questo articolo


GLI APPLAUSI PER MATTARELLA ALL'INGRESSO ALLA TEATRO LA SCALA

 

 

Da www.corriere.it

 

dominique meyer sergio mattarella 2 dominique meyer sergio mattarella 2

Ore 18:05 - Inizia l'opera con l'inno nazionale

L'orchestra della Scala attacca l'inno nazionale. Poi tocca a quello europeo.

 

Ore 18:03 - Ancora applausi per Mattarella

Il pubblico della Prima della Scala, tutto in piedi, ha tributato un'ovazione al capo dello Stato al suo ingresso nel palco d'onore con accanto la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. Mattarella ha provato a far sedere la platea, ma anche questa volta sono 6 minuti di applausi a fare da apripista all’inno nazionale.

 

Ore 18:01 - Meloni sceglie Armani

dominique meyer sergio mattarella dominique meyer sergio mattarella

Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha scelto di indossare un abito scuro di paillettes per la prima della Scala di Milano. È firmato da Armani. «Spero che sia all'altezza delle aspettative», ha scherzato la premier.

 

Ore 17:58 - La difesa dell'opera russa

«Dobbiamo onorare la cultura e non permettere a Putin di distruggerla» ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen arrivando al Teatro alla Scala per assistere alla Prima. E per la premier Meloni sono insensate le polemiche sorte attorno al «Boris Godunov»: «Come è noto io ho una posizione estremamente chiara sul tema dell'invasione dell'Ucraina - ha detto - però noi non ce l'abbiamo con il popolo russo, con la storia russa, con la cultura russa. Noi ce l'abbiamo la scelta politica. E i due piani vanno tenuti distanti, altrimenti facciamo molta confusione».

giorgia meloni andrea giambruno prima della scala 2022 giorgia meloni andrea giambruno prima della scala 2022

 

«Secondo me la cultura non deve entrare a far parte di queste polemiche: sarà un bellissimo spettacolo e sono orgoglioso per Milano e per la Lombardia che ci siano personaggi così importanti in occasione di questo che è un evento culturale importantissimo per la città e per la Regione», ha aggiunto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. «Ci sono molti tiranni nel mondo ma a noi non piacciono - sono le parole del presidente del Senato Ignazio La Russa -. La grande arte non ha colore».

PALCO REALE DELLA SCALA 2022 PALCO REALE DELLA SCALA 2022

 

Ore 17:54 - Mattarella accolto dagli applausi

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato al Teatro alla Scala  ed è stato accolto nel foyer tra gli applausi. Mattarella è accompagnato dalla figlia Laura.

 

Ore 17:54 - Mattarella accolto dagli applausi

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato al Teatro alla Scala  ed è stato accolto nel foyer tra gli applausi. Mattarella è accompagnato dalla figlia Laura.

 

ignazio la russa giorgia meloni. ignazio la russa giorgia meloni.

Ore 17:52 - Sala: qui due delle donne più potenti

«Sul palco Reale ci saranno due delle sette donne più potenti del mondo. Non credo si parlerà di politica, almeno lo spero» ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala parlando della classifica di Forbes che ha citato Ursula von der Leyen e Giorgia Meloni come due delle sette donne più potenti del mondo.

 

Ore 17:45 - Attimi di tensione in piazza

Attimi di tensione con le forze dell’ordine durante la protesta degli antagonisti alla Prima della Scala. Alcuni militanti dei centri sociali hanno tentato di sfondare le transenne e sono stati bloccati dalle forze dell’ordine. Gli agenti in tenuta antisommossa hanno contenuto e respinto il tentativo di incursione di una cinquantina di attivisti dell’area antagonista.

 

Ore 17:40 - Fontana: copriremo i tagli alla Scala

palco reale scala 2022 palco reale scala 2022

Per quest'anno rientra quasi completamente il taglio dei contributi alla Scala da parte di Regione Lombardia. Lo ha spiegato il presidente della Regione Attilio Fontana. «Abbiamo cercato di fare la raccolta di tutte le risorse non spese - ha spiegato il presidente - con l'aiuto degli assessori, in particolare due, e abbiamo recuperato ulteriori risorse da trasferire» alle realtà culturali che avevano subito decurtazione. «Per la Scala - ha aggiunto - riescono a coprire quasi totalmente i tagli» che erano circa di un milione e mezzo. «È un sollievo - la replica del sovrintendente Meyer -. Un taglio così importante alla fine dell'esercizio era mortale. Questo non significa che non ci saranno tagli per il 2023, ma per il '22 è un sollievo».

dominique meyer sergio mattarella dominique meyer sergio mattarella

 

Ore 17:37 - Meloni: «Sono incuriosita, nuova esperienza»

«Per me è la prima volta, sono incuriosita, è una bella esperienza nuova» ha detto la premier Giorgia Meloni arrivando alla Scala. E nel foyer ha aggiunto: «Frequento molto Milano, è simbolo di organizzazione e capacità di reinventarsi. Un grande lavoro in questi anni». Poi ha salutato Chiara Bazoli, compagna del sindaco Beppe Sala: «La signora ha scelto il mio vestito preferito».

 

Ore 17:30 - Arriva Ursula von der Leyen

Alla Scala è arrivata Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea. Prima di lei il sindaco di Milano Beppe Sala, il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

liliana segre prima scala 2022 liliana segre prima scala 2022

 

Ore 17:24 - Scatoletta di sardine nel foyer

Non ci sono più le mascherine. Il foyer torna a essere una scatoletta di sardine. Torna l’antico rito del farsi selfie negli specchi delle porte. Tra i primi a sedersi Liliana Segre, Gianni Letta, Diana Bracco, Sonia Bergamasco e il marito Fabrizio Gifuni, Mr. Dago Roberto D’Agostino, Natalia Aspesi, l’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi, Stefano Accorsi, lo chef Massimo Bottura, il fondatore dell’istituto Mario Negri Silvio Garattini, Alessandra Mastronardi, Morgan.

 

Ore 17:20 - Applausi per Liliana Segre

roberto d'agostino anna federici rocco d'agostino e rocio de santiago roberto d'agostino anna federici rocco d'agostino e rocio de santiago

Si sono aperte le porte del Teatro alla Scala per l'arrivo degli ospiti alla Prima del Boris Godunov di Modest Musorgskij, diretto da Riccardo Chailly con la regia di Kasper Holten, che apre la stagione del Piermarini. Tra i primi ad arrivare tra le istituzioni e le autorità, la senatrice a vita Liliana Segre

gennaro sangiuliano federica corsini prima scala 2022 gennaro sangiuliano federica corsini prima scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 2 chiara bazoli prima scala 2022 2 chiara bazoli prima scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 dominique meyer prima scala 2022 dominique meyer prima scala 2022 ursula von der leyen prima della scala 2022 ursula von der leyen prima della scala 2022 prima scala 2022 prima scala 2022

 

morgan morgan lella curiel con la figlia gil lella curiel con la figlia gil stefano accorsi stefano accorsi alessandra mastronardi alessandra mastronardi rocio munoz morales roberta armani alessandra mastronardi prima scala 2022 rocio munoz morales roberta armani alessandra mastronardi prima scala 2022

sergio mattarella sergio mattarella james m. bradburne james m. bradburne sarah maestri sarah maestri rocio munoz morales roberta armani alessandra mastronardi prima scala 2022 rocio munoz morales roberta armani alessandra mastronardi prima scala 2022 morgan morgan cristina parodi cristina parodi prima della scala 2022 prima della scala 2022 diana bracco diana bracco

dominique meyer sergio mattarella 3 dominique meyer sergio mattarella 3 tommaso sacchi prima scala 2022 tommaso sacchi prima scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 ursula von der leyen prima della scala 2022 ursula von der leyen prima della scala 2022 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 4 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 4 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 5 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 5 giorgia meloni dominique meyer andrea giambruno prima della scala giorgia meloni dominique meyer andrea giambruno prima della scala gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 3 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 3 ignazio larussa con la moglie alla prima della scala 2022 ignazio larussa con la moglie alla prima della scala 2022 liliana segre liliana segre giorgia meloni prima della scala giorgia meloni prima della scala gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 2 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 2 dominique meyer prima scala 2022 dominique meyer prima scala 2022 tommaso sacchi prima scala 2022 tommaso sacchi prima scala 2022 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 1 gennaro sangiuliano federica corsini prima della scala 2022 1 liliana segre 1 liliana segre 1 giorgia meloni prima della scala giorgia meloni prima della scala liliana segre liliana segre laura de cicco ignazio la russa prima della scala 2022 laura de cicco ignazio la russa prima della scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 chiara bazoli prima scala 2022 attilio fontana e la figlia prima della scala 2022 attilio fontana e la figlia prima della scala 2022 giorgia meloni dominique meyer andrea giambruno prima della scala giorgia meloni dominique meyer andrea giambruno prima della scala maria elisabetta alberti casellati alla scala 2022 1 maria elisabetta alberti casellati alla scala 2022 1 dominique meyer ignazio larussa prima della scala 2022 dominique meyer ignazio larussa prima della scala 2022 giorgia meloni alla prima della scala 2022 3 giorgia meloni alla prima della scala 2022 3 maria elisabetta alberti casellati alla scala 2022 maria elisabetta alberti casellati alla scala 2022 attilio fontana prima della scala 2022 attilio fontana prima della scala 2022 dominique meyer prima scala 2022 dominique meyer prima scala 2022 giorgia meloni alla prima della scala 2022 2 giorgia meloni alla prima della scala 2022 2 giorgia meloni alla prima della scala 2022 1 giorgia meloni alla prima della scala 2022 1 giorgia meloni alla prima della scala 2022 4 giorgia meloni alla prima della scala 2022 4 giorgia meloni dominique meyer alla prima della scala giorgia meloni dominique meyer alla prima della scala ignazio la russa giorgia meloni. ignazio la russa giorgia meloni. riccardo chailly prima scala 2022 riccardo chailly prima scala 2022 giorgia meloni alla prima della scala 2022 5 giorgia meloni alla prima della scala 2022 5 beppe sala ursula von der leyen sergio mattarella ignazio la russa giorgia meloni palco reale scala 2022 beppe sala ursula von der leyen sergio mattarella ignazio la russa giorgia meloni palco reale scala 2022 prima della scala 2022 3 prima della scala 2022 3 beppe sala ursula von der leyen sergio mattarella ignazio la russa giorgia meloni palco reale scala 2022 beppe sala ursula von der leyen sergio mattarella ignazio la russa giorgia meloni palco reale scala 2022 schermata 2022 12 07 alle 18.08.23 schermata 2022 12 07 alle 18.08.23 ursula von der leyen sergio mattarella prima della scala 2022 ursula von der leyen sergio mattarella prima della scala 2022 prima della scala 2022 prima della scala 2022 prima della scala 2022 prima della scala 2022 palco reale prima della scala 2022 palco reale prima della scala 2022 palco reale prima della scala 2022 palco reale prima della scala 2022 beppe sala ursula von der leyen prima scala 2022 beppe sala ursula von der leyen prima scala 2022 ignazio la russa giorgia meloni. 2 ignazio la russa giorgia meloni. 2 ignazio la russa giorgia meloni. ignazio la russa giorgia meloni. dominique meyer. dominique meyer.

 

Condividi questo articolo

media e tv

“SONO STATO A UN FESTINO HARD CON MATTEO MESSINA DENARO” – A “LE IENE” ISMAELE LA VARDERA, VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA DELLA REGIONE SICILIANA, RIVELA DI AVER PARLATO CON UN UOMO CHE SOSTIENE DI ESSERE STATO A UNA SERATA IN UNA VILLA IN PROVINCIA DI PALERMO CON IL BOSS – IL RACCONTO DEL TESTIMONE: “PRIMA DI ENTRARE A QUELLA FESTA TI PERQUISIVANO. L’ORDINE ERA DI NON RIVELARE CHI ERA PRESENTE. A MEZZANOTTE ARRIVAVANO LE ESCORT. SNIFFANO QUASI TUTTI. MESSINA DENARO ERA SEDUTO CON UNO DELLE FORZE DELL’ORDINE E CON UN MEDICO. C’ERA PURE UN NOTO POLITICO. IL BOSS SI PRESENTÒ A ME CON IL NOME DI ANDREA E…”

politica

VI RICORDATE DI VIRGINIA SANJUST DI TEULADA, EX SIGNORINA BUONASERA E GIÀ COCCA DI BERLUSCONI? LA PROCURA DI ROMA HA CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER LA 45ENNE, CON UN PEDIGREE FAMILIARE NOBILE PER STALKING NEI CONFRONTI DELL’EX COMPAGNO E PER AVER DEVASTATO LA CASA DELLA NONNA, L'EX STELLA DEL CINEMA ANTONELLA LUALDI, CHE NON VOLEVA DARLE SOLDI – IL RAPPORTO CON L’AGENTE DEL SISDE FEDERICO ARMATI E LA “RELAZIONE PARTICOLARE” CON IL CAV: “MI AVEVA PRESO A CUORE MA È L’UOMO PIÙ IMPOTENTE DEL MONDO"

business

cronache

sport

FATE LEGGERE QUESTO PEZZO AI TIFOSI DELLA JUVENTUS - PER CAPIRE COME SIA STATA POSSIBILE LA PENALIZZAZIONE DI 15 PUNTI E PERCHE’ SIA STATA SANZIONATA SOLO LA JUVE PER LE PLUSVALENZE, BISOGNA COMPRENDERE CHE SONO CAMBIATE LE PROVE IN MANO MAGISTRATI GRAZIE ALLE CARTE DELL’INCHIESTA PRISMA - LE “EVIDENZE RELATIVE A INTERVENTI DI NASCONDIMENTO” O “MANIPOLATORI” SONO EMERSE SOLO PER LA JUVENTUS (CHE DA SOCIETÀ QUOTATA “DEVE RISPONDERE DEI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI”), MENTRE A CARICO DELLE ALTRE SQUADRE (SAMPDORIA, EMPOLI, GENOA, PARMA, PISA, PESCARA, PRO VERCELLI, NOVARA), “NON SUSSISTONO EVIDENZE DIMOSTRATIVE SPECIFICHE”

cafonal

TENETEVI SALDI. TRATTENETE IL RESPIRO. GOVERNATE LO SHOCK. ROMA GODONA ESISTE E RESISTE. E SI SOLLAZZA AL FESTONE DI SANDRA CARRARO, STARRING PUPO CHE GORGHEGGIA CON MARA VENIER, BRU-NEO VESPA CHE TRILLA IL RITORNELLO DI “GELATO AL CIOCCOLATO, DOLCE E UN PO’ SALATO…”, MENTRE NICOLINO PORRO AGITA I PIEDINI. SCUTRETTOLA SENZA UNA CURVA FUORI POSTO MARIA ELENA BOSCHI. NON FA RIDERE, FA IMPRESSIONE ADRIANO ARAGOZZINI. INTORNO BOLGIA E PIGIA PIGIA DI PARTY-GIANI - CERTO, UN FESTONE ULTRA-CAFONAL, SPENSIERATO E GAUDENTE, MA PRIVO DELLA CILIEGINA CHE FA OGGI DI UN PARTY UN EVENTO: UN COLLEGAMENTO CON ZELENSKY DA KIEV SOTTO LE BOMBE... – VIDEO STRACULT!

viaggi

salute